Anche la colazione è made in Italy al 100%

BisQItaly è il progetto di filiera integrata per un biscotto totalmente prodotto con frumento tenero italiano

Cristiano Spadoni di Cristiano Spadoni

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia.

frumento-tenero-sy-alteo-bisqitaly-filiera-biscotto-syngenta-cerealplus-by-cspadoni.jpg

SY Alteo è la varietà di frumento tenero Syngenta indicata nel protocollo di produzione di BisQItaly
Fonte foto: © Agronotizie

"Il valore aggiunto di questo progetto è dato dalla valorizzazione della qualità prodotta dagli agricoltori italiani e dal supporto che essi ricevono per produrre con rese elevate e con caratteristiche della materia prima eccellenti". Bruno Barbonaglia, portfolio manager cereali e riso di Syngenta, sottolinea così la peculiarità del progetto Bisqitaly. "I molini sono a loro volta avvantaggiati dal fatto che ricevono un grano che rispetta gli standard da loro richiesti".
BisQItaly è il nome della filiera organizzata per un biscotto 100% italiano. Duemila ettari di cui 900 solo in Veneto. Il primo ciclo del progetto pilota si concluderà quest'anno.
Con Bisqitaly entrano in gioco i principali attori della filiera ceralicola italiana; ne sono capisaldi una soluzione finanziaria sviluppata dai migliori mulini e ammassatori italiani e un programma di coltivazione messo a punto da Syngenta. La soluzione finanziaria di BisQItaly protegge l'agricoltore dalla volatilità del mercato a fronte di produzioni in linea con le richieste dell'industria molitoria. Il programma di coltivazione di Syngenta integra, in un protocollo dedicato, la varietà di frumento tenero biscottiero Sy Alteo con le soluzioni di Syngenta per la protezione del frumento.
"La varietà di Sygenta SY Alteo" continua Barbonaglia "è una varietà biscottiera dalle elevate rese, dalla spiccata qualità e soprattutto dalla ottima tolleranza alla fusariosi, che la rende molto interessante in particolare per la produzione di biscotti per il baby food. Sy Alteo piace all'agricoltore per le rese, ma piace appunto all'industria alimentare per le ottime qualità che può riscontrare a livello molitorio".
Bruno Barbonaglia durante CerealPlus tour

Bruno Barbonaglia, portfolio manager cereali e riso - Syngenta

Regole precise per Bisqitaly

Sono i tecnici di Syngenta a spiegare il protocollo di produzione durante le visite in campo del tour CerealPlus. "Per la produzione del biscotto è molto importante il numero di unità di azoto in spigatura: i valori di contenuto proteico e W ed il P/L devono rimanere bassi per ottenere un impasto corretto durante la lavorazione in stabilimento".
Il protocollo prevede regole precise per monitorare la concimazione, oltre a corrette indicazioni per il diserbo e la difesa fungicida. "E' necessario proteggere la pianta nella fase di foglia a bandiera ma soprattutto occorre intervenire per mantenere entro i limiti di legge i livelli di micotossine".

Dario Manuello, field crop expert cereali e riso - Syngenta

Dario Manuello, field crop expert cereali e riso - Syngenta
Davide Previato, tecnico di zona - Syngenta
Davide Previato, tecnico di zona - Syngenta

SY Alteo - approfondimento

La genetica Syngenta è presente in Italia da diversi anni con varietà leader di mercato su grano tenero e duro, attualmente registrate e distribuite da società sementiere partner. Dalla scorsa stagione Syngenta ha assunto un ruolo da protagonista in questo settore, diventando anche costitutore e responsabile della registrazione in Italia del proprio materiale genetico. Le varietà di frumento tenero e duro rappresentano infatti il primo tassello dell'offerta CerealPlus e sono frutto di un lungo lavoro di ricerca e miglioramento genetico nel campo delle sementi a paglia: nascono sulla base delle richieste degli agricoltori e delle filiere cerealicole italiane e sono sviluppate nei diversi areali produttivi per garantire le migliori performance in campo e quindi il raggiungimento degli obiettivi di qualità e di quantità.
Sy Alteo è una varietà di frumento tenero alternativa, medio-tardiva e mutica, caratterizzata da un elevato peso dei mille semi. E' dotato anche di un elevato indice di accestimento e di riempimento delle cariossidi; possiede una buona tenuta nei confronti delle principali avversità e si evidenzia per un'eccellente tolleranza alla fusariosi della spiga, che garantisce un completo riempimento del chicco di grandi dimensioni e un basso livello di micotossine in tutte le condizioni. Il periodo di semina ottimale va dal primo ottobre al 15 novembre.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag: cerealicoltura CerealPlus 2.0 2013

Speciale: Syngenta in campo 2013

Fotogallery