Le proposte Rotam per la campagna mais 2020

La multinazionale di Hong Kong propone strumenti per il controllo delle malerbe nel mais

Info aziende
campo-mais-agricoltura-paesaggio-campi-by-smileus-fotolia-750.jpeg

Rotam opera in Italia da 10 anni e vede nella gamma diserbo mais un'offerta completa
Fonte foto: © Smileus - Fotolia

Alle porte della nuova annata maidicola 2020, Rotam schiera la propria formazione a fianco dei maiscoltori italiani.
Insieme a prodotti già noti quali Dicamba 70 WG (nei marchi Oceal e Minerve), Nicosulfuron WG (marchio Templier) e Nicosulfuron 40 OD (Bandera, Primero, Nifuron) scende in campo nel 2020 anche Agrowin con il marchio Samaz.

La scelta di Agrowin, di partnership con Rotam, sottolinea ulteriormente la reputazione e riconosce la qualità della multinazionale di Hong Kong nella messa a disposizione di validi strumenti per il controllo delle malerbe nel mais.

A queste note formulazioni si affiancherà, a breve, un'altro importante e innovativo formulato a base di Nicosulfuron e Dicamba denominato Kaltor* che offrirà agli agricoltori la possibilità di accedere ad un prodotto pronto all'uso in formulazione WG che permette lo sfruttamento delle sinergie tra i due principi attivi in una comoda soluzione pronta all'uso.

*Il prodotto è in fase finale di registrazione e sarà verosimilmente a disposizione a partire dal gennaio 2020.

Rotam opera in Italia da 10 anni e vede nella gamma diserbo mais un'offerta completa che si affianca a quella di altri agrofarmaci a base di abamectina, deltametrina, flazasulfuron, tribenuron e tifensulfuron da tempo conosciuti ed apprezzati dai coltivatori italiani.

Per informazioni relative ai distributori italiani dei prodotti Rotam si consiglia la visita della pagina web.

Fonte: Rotam

Tag: agrofarmaci diserbo