La nuova gamma di rimorchi Dumper

Fieragricola 2010 - Mutti Amos Macchine Agricole: molte le novità tecniche per la stagione 2010

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

DUMP27_800.jpg

Mutti Amos Macchine Agricole, le novita' 2010

Molte le novità tecniche che coinvolgeranno la serie di rimorchi Dumper della ditta Mutti Amos Macchine Agricole srl per la stagione 2010.

Cassoni attondati in acciaio verniciato o inox - Sistemi di bilanciamenti a balestre paraboliche o sospensioni meccaniche con tiranti per il nuovo 3 assi denominato 'Tripex' - Balestre paraboliche con bielle di regolazione tipo industriale o idrauliche totalmente regolabili con possibilità di sollevare l’asse anteriore sempre per la versione Triplex con 2 pistoni idraulici per aumentare la capacità di sollevamento – Portare oltre Ql. 280 e un volume di 30 Mc con il vantaggio di incrementare le performance del veicolo.
Telaio robusto con sistemi di frenatura pneumatica con regolatore di frenata o frenatura idraulica; sistemi di frenatura pneumatica con regolatore di frenata; costruzione accurata e componenti di alta qualità garantiscono una lunga durata dei mezzi anche in condizioni di lavoro difficili ed impieghi gravosi.

Tutti i rimorchi sono omologati stradali ed a norme CE, quindi massima affidabilità e sicurezza operativa. con comandi al Top della sicurezza.

Innovazione, esperienza, qualità, affidabilità, flessibilità produttiva e un servizio orientato al cliente sono i punti cardinali della filosofia aziendale della Mutti Amos macchine agricole.
Lo staff commerciale è sempre a disposizione per fornire informazioni in modo rapido e preciso.

Fieragricola 2010 (Verona, 4/7 febbraio) - Pad. 6 Stad F4

Per informazioni:
Mutti Amos Macchine Agricole srl
Via dell’Industria 24 - 46041 Asola (Mn)
Tel. 0376 710495 Fax 0376 710798
info@muttiamos.it; commerciale@muttiamos.it; www.muttiamos.it

Fonte: Mutti Amos

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.621 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner