Leadership dal seme alla spiga

BASF celebra la propria leadership in tema di cereali attraverso una piattaforma tecnologica dedicata. Guarda la galleria fotografica e le interviste realizzate da AgroNotizie sul tema

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

basf-piattaforma-cereali.jpg

La Piattaforma Cereali di BASF

Ozzano dell'Emilia. Dodicesima edizione della Piattaforma Cereali di Basf, occasione per condividere con agricoltori, tecnici e rivenditori le proprie innovazioni. In special modo sui cereali la leadership di Basf è ormai consolidata e riconosciuta da tempo.

La piattaforma, che ha coinvolto tutti gli areali cerealicoli del Nord, Centro e Sud Italia, è di tipo dimostrativo, vengono cioè invitati i players della filiera cerealicola a vedere da vicino i risultati in campo dell'approccio colturale di Basf e il valore delle proprie soluzioni. Produttività e sostenibilità sono inoltre divenuti binomio inscindibile nell'agricoltura moderna e non pensabile rendere sostenibile le pratiche agricole senza innovazione.

Il focus della piattaforma BASF sui cereali è stato ovviamente sulla difesa delle colture, potendo offrire prodotti come Systiva, per la concia dei semi, come Caramba o come Opera New, ai quali in futuro si affiancheranno altre soluzioni fungicide innovative.

Innovare, però, implica anche tenere in considerazione tutte le possibili soluzioni tecniche atte a migliorare la gestione delle colture, come per esempio i teli plastici pacciamanti, non impiegati al momento sui cereali a paglia. Oppure a tecnologie di fertilizzazione atte a massimizzare la disponibilità di azoto per la coltura, minimizzandone le perdite.

Approfondisci gli obiettivi della Piattaforma Cereali di Basf: guarda l'intervista ad Alberto Ancora, Head of Business Management Crop Protection Sud Europa

 

Come massimizzare le rese dei cereali: guarda l'intervista a Stefano Ballerini, Marketing Manager BASF Italia Crop Protection
 

 
Le soluzioni di BASF per la difesa della colture: guarda l'intervista a Claudio Pivi, Crop Portfolio Manager BASF Italia Crop Protection.
Nell'ambito dell'intervista, oltre alle soluzioni tecniche sopra-citate (Systiva, Caramba e Opera New) sono presentati i fungicidi Osiris e Comet 250 CS, nonché Biathlon 4D, erbicida di post emergenza per le infestanti dicotiledoni di frumento (tenero e duro), orzo, avena, segale e triticale; 


Una rete di eccellenza al servizio dei cerealicoltori

Presso la vetrina varietale gli operatori intervenuti hanno potuto approfondire la conoscenza dei risultati dei percorsi di innovazione varietale e di ricerca e sviluppo nell'ambito della nutrizione implementati dai partner della piattaforma.
 
L'articolo continua sotto la foto
Piattaforma Cereali Basf - varietà

Nella foto gallery riportata di seguito sono presenti tutte le realtà produttive che hanno collaborato alla realizzazione dell'iniziativa.
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.554 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner