Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Contro ruggini e septoria, un nuovo alleato per i cereali

Innovazioni fitoiatriche: benzovindiflupyr, conosciuto anche con il sinomimo Solatenol, è la proposta più recente contro le patologie dell'apparato fogliare dei cereali a paglia

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

innovazioni-fitoiatriche.jpg

Innovazioni fitoiatriche: benzovindiflupyr

Nuove proposte contro septoriosi e ruggini dei cereali grazie alla registrazione di benzovindiflupyr, noto anche con il sinonimo Solatenol, sostanza attiva ad attività principalmente preventiva e marginalmente curativa che agisce riducendo la crescita intercellulare del micelio del patogeno.

La molecola si distribuisce uniformemente sulla superficie fogliare, nelle cere e nei tessuti intercellulari, garantendo da un lato una buona persistenza nel tempo e dall'altro la capacità di proteggere al meglio i tessuti vegetali trattati.

Elevata appare anche l'attività biochimica nei confronti dei patogeni, svolta inibendo l'enzima succinato deidrogenasi (SDHI) nelle crittogame. L'attività di tale enzima è un passaggio obbligatorio del ciclo dell'acido tricarbossilico, o ciclo di Krebs che, a sua volta, rappresenta la via principale di produzione di energia delle cellule tramite la produzione di molecole di ATP, ovvero l'acido adenosin trifostato. Grazie a tale modo d'azione, l'Hrac lo ha posizionato in gruppo K3.

Caratterizzato da una bassissima tossicità, benzovindiflupyr è stato registrato il 25 agosto 2017 come sostanza attiva del fungicida Elatus® Plus, targato Syngenta. A questo, il 27 novembre 2017 è seguito Elatus® Era, ove al fianco di benzovindiflupyr è stato anche posto protioconazolo, efficace anche contro Fusarium.

Le colture sulle quali benzovindiflupyr è stato autorizzato sono ovviamente frumento, tenero e duro, ma anche farro, orzo, segale, triticale e avena.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: fungicidi difesa cereali

Temi caldi: Innovazioni fitoiatriche

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 17 maggio a 139.528 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy