Contratti di filiera e di distretto, pronti 1.200 milioni di euro

Il ministro Patuanelli ha firmato il Decreto con il quale si ripartono le risorse tra la graduatoria del quarto bando (350 milioni) e il quinto bando, cui andranno complessivamente i restanti 850 milioni
soldi-banconote-arrotolate-parete-by-bluedesign-adobe-stock-750x250

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Sono pronti ben 1.200 milioni di euro e saranno a disposizione dei contratti di filiera e di distretto: 350 milioni saranno utilizzati per lo scorrimento delle graduatorie del quarto bando e 850 milioni per il quinto bando.Il 22 dicembre scorso, una nota del Ministero delle Politiche Agricole ha dato notizia della firma da parte del ministro Stefano Patuanelli, dopo il via libera il 16 dicembre in Conferenza Stato Regioni, del Decreto che disciplina i finanziamenti a sostegno dei contratti di filiera e di distretto, e le modalità e le procedure per l'attuazione del quinto bando.Il Decreto rappresenta la base per l'emanazione dei provvedimenti attuativi dei contratti di filiera, indicando le relative modalità di finanziamento, l'iter istruttorio e la procedura di valutazione per la selezione dei progetti.I contratti di filiera costituiscono uno strumento di sostegno alle politiche agroindustriali istituito nel 2002 e gestito dal Mipaaf. L'obiettivo generale è ...

Pizza, un'opportunità per valorizzare prodotti di nicchia
Le pizzerie gourmet possono essere un traino per prodotti tipici capaci di descrivere l'identità di un territorio. Ma bisogna saperli veicolare. La testimonianza di Manuel Lombardi, produttore di un tipico formaggio forte del Casertano
giornata-mondiale-pizza-articolo

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Oggi, 17 gennaio, in Italia si celebra la Giornata Mondiale della Pizza, ricorrenza legata al riconoscimento da parte dell'Unesco dell'arte dei pizzaioli napoletani e della specialità gastronomica quale Patrimonio culturale immateriale dell'umanità. Perché il saper fare ...

L'agricoltura nel 2031, un po' di dati
Giù la superficie cerealicola e bio in crescita, aumento della produzione comunitaria di zucchero e diminuzione della domanda di biocarburanti. L'analisi delle proiezioni dell'Agricultural Outlook pubblicato dalla Commissione Europea
previsioni-consumo-produzione-superfici-agricole-stime-grafico-by-miha-creative-adobe-stock-750x476

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

La tendenza era già stata delineata nel report del 2020 e viene confermata nell'aggiornamento rilanciato a metà dicembre e relativo alle proiezioni dell'Agricultural Outlook pubblicato dalla Commissione Europea sul futuro dell'agricoltura nel 2031.Ebbene, fra un decennio è ...

Fermate quei cinghiali (e la peste)
La presenza di troppi selvatici favorisce la diffusione del virus nei suini. La Cina fa incetta di cereali e i prezzi volano. Fisco, confermate le agevolazioni. Più trattori nuovi. Il riso conteso fra "classico" e "puro"
edicola-di-agronotizie-giugno-2020-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Attenti alla Cina Il nuovo anno si è aperto con ulteriori aumenti delle materie prime per l'alimentazione del bestiame, come la soia e il mais.Contribuisce a tenere alto il prezzo di queste commodity la politica portata avanti da Pechino nell'accaparramento di queste derrate, evidentemente ...

Rubrica: Rassegna stampa

Toscana, il bando per la formazione dei consulenti agricoli
A disposizione 490mila euro per la realizzazione di corsi formativi e di aggiornamento professionale dei tecnici e professionisti del settore agricolo. Scadenza il 28 febbraio 2022, all'interno il link al bando
formazione-aula-insegnamento-lezione-studenti-by-right-3-adobe-stock-750x483

In Toscana è aperto il bando per richiedere contributi per la formazione dei consulenti che si occupano di sviluppo rurale.Il bando, attivato sulla sottomisura 2.3 del Psr mette a disposizione un totale di 490mila euro per finanziare le attività di formazione dei consulenti ...

Nord Italia, tutte le ultime novità
Forte attenzione alla flavescenza dorata in Veneto, via a più gasolio agevolato in Piemonte e nuovi bandi Psr in Liguria. Nuovo bando per i giovani agricoltori in Friuli Venezia Giulia
soldi-euro-banconote-by-marco-scisetti-fotolia-750

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Dopo la pausa natalizia riportiamo tutti i dettagli in merito alle principali novità del settore agricolo di queste ultime settimane.    Veneto  Psr, completata la programmazione 2014-2020 La Regione Veneto ha centrato nei primi giorni di gennaio l'obiettivo di spesa ...

EVENTO ONLINE - Nuova Pac e possibili impatti sull'agricoltura italiana
Il convegno è organizzato da Nomisma in collaborazione con Philip Morris Italia e con il contributo scientifico di Food Trend Foundation. Venerdì 21 gennaio 2022 alle ore 10:30 in diretta streaming
pianta-piantina-agricoltura-cura-by-romolo-tavani-adobe-stock-750x490

Importanti cambiamenti che avranno riflessi sulle produzioni e sulle filiere agroalimentari nazionali saranno introdotti dalla Pac che accompagnerà gli agricoltori europei fino al 2027.Capire meglio e nel dettaglio quali saranno questi impatti è l'obiettivo dell'incontro "Nuova Pac e ...

Ismea, alla firma il Decreto per i mutui a tasso zero
Il 12 gennaio la Conferenza Stato Regioni ha sancito l'intesa sull'atto del ministro: prestiti fino a 200mila euro con un intervento sui tassi pari a 10 milioni di euro per investimenti nel settore agricolo e della trasformazione
banconote-monete-soldi-by-stockpics-by-adobe-stock-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Conferenza tra Stato, Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano del 12 gennaio scorso ha sancito l'intesa tra il Governo e gli enti territoriali sullo schema di Decreto ministeriale non regolamentare del Ministero per le Politiche agricole che definisce i criteri e le modalità per ...

Il futuro della Pac in tre parole
"Più equa, più verde e più efficace". Per Janusz Wojciechowski, commissario europeo all'Agricoltura, la nuova Politica Agricola Comune dovrà avere queste tre caratteristiche per adeguare l'agricoltura al 2030
ambiente-tutela-green-sostenibilita-mondo-mani-by-romolo-tavani-adobe-stock-750x317

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Un sistema agroalimentare che ha dato prova di resistere alla pandemia covid-19, ancora in corso, e una riforma della Politica Agricola Comune (Pac) che entrerà in vigore fra meno di un anno e che, per il commissario europeo all'Agricoltura, Janusz Wojciechowski, dovrà ...

Grano duro, ripartono i prezzi all'ingrosso in Italia
Ieri a Foggia il duro fino nazionale è aumentato di 10 euro alla tonnellata, di 5 a Roma. Positive anche Bari e Napoli. Prezzi elevati sui mercati interni canadesi, anche se le vacanze di Natale hanno fatto cadere il valore Fob del Cwad n 1
i-numeri-del-grano

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

I prezzi internazionali del grano duro pastificabile sono contrastati: continua la tendenza positiva dell'indice dei future sul durum a Chicago, che dal 1° dicembre all'11 gennaio è cresciuto del 4,32%, mentre il prezzo Free on Board (Fob) del Canadian Western Amber Durum (Cwad) di ...

Il 2022 e la geopolitica agricola
La situazione geopolitica influenza anche i mercati agricoli: una rapida occhiata e qualche previsione
cina-by-vegefox-com-adobe-stock-750x500

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

Cominciamo l'anno con un poco di geopolitica. Agricola, "of course". Nuove tensioni caratterizzano il mondo. La Cina e la Russia fan la voce grossa, bullizzando in qua e in là e focalizzandosi in particolare sull'Unione Europea, ricca ma debole per la mancanza di una politica estera comune. ...

Grano, 1 milione di quintali per contratti di filiera
In via di rinnovo gli accordi di Cai, Consorzi Agrari d'Italia per valorizzare la produzione di qualità italiana
grano-frumento-cereali-by-slavomir-pancevac-fotolia-750

"Oltre un milione di quintali di grano duro italiano sarà impiegato da alcune delle più importanti industrie molitorie del nostro Paese per la produzione di pasta 100% italiana, valorizzando il grande lavoro delle aziende agricole". Questo è quanto comunica Cai, Consorzi ...

Olio Evo, prezzi all'origine al Sud in ripresa
Ismea segnala un livello medio dei prezzi in crescita dello 0,8% per gli extravergini. Ieri le Borse Merci di Bari e Milano hanno confermato i valori delle settimane precedenti, ma Milano si apprezza in rialzo su fine anno di 0,10 euro al chilo
olio-prezzo-extravergine-mar20-di-ecopim-studio-fotolia-composiz-image-line

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

I prezzi medi dell'olio extravergine di oliva all'origine in Italia - secondo Ismea - nella prima settimana di gennaio 2022 sono più bassi di un anno fa del 13,7%, e si attestano intorno a 4,12 euro al chilogrammo, in aumento dello 0,8% sulla quarta settimana di dicembre: dati sotto i ...

Balneolis e la nuova stagione felix
Il progetto vincitore del Concorso internazionale di idee per l'ex area Italsider di Bagnoli. A cura di Federico Bargone e Luciano Mauro, Associazione Pubblici Giardini
balneolis-masterplan-fonte-pubblici-giardini-20220112

L'idea del grande parco di Bagnoli (circa 120 ettari) incrocia alcune non comuni complessità progettuali legate alla presenza delle antiche fabbriche siderurgiche, al tema della bonifica dei terreni e al recupero del waterfront. In questo scenario il masterplan "Balneolis e la nuova ...

Rubrica: Uno sguardo sul verde urbano

Prezzi, lieve calo dell'indice Fao a dicembre
Il livello dei prezzi rimane comunque molto alto, con una media del +28% rispetto all'indice dei prezzi dei prodotti alimentari del 2020. Tengono le quotazioni della filiera casearia, crollo per vegetali e zucchero
formaggi-malga-filiera-lattiero-casearia-by-fusolino-adobe-stock-750x500

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Scende, anche se di poco, a dicembre, l'indice Fao dei prezzi dei prodotti alimentari. Nell'ultimo mese del 2021 la media si è attestata sui 133,7 punti, in flessione dello 0,9% rispetto a novembre, ma comunque in crescita del 23,1% su base annua rispetto al valore di dicembre 2020."Il calo ...

Psr Abruzzo, ultimi giorni per il bando promozione qualità
A disposizione 1,2 milioni di euro per finanziare attività promozionali dei prodotti agroalimentari certificati. Scadenza il 24 gennaio 2022, all'interno il link al bando
agroalimentare-by-monticellllo-fotolia-750

C'è tempo ancora fino al 24 gennaio 2022 per presentare le domande di finanziamento per azioni di promozione sul mercato interno dei prodotti abruzzesi di qualità certificata, come prodotti Dop, Igp, Stg, vini Docg, Doc e Igt.Sarà possibile promuovere anche altri prodotti ...

Vino da tavola, ecco le deroghe alle rese massime per ettaro
Il ministro Patuanelli ha emanato il Decreto, sentita la Conferenza Stato Regioni, con l'elenco dei comuni che potranno produrre con rese fino a 40 tonnellate ettaro. Entro il 31 gennaio le regioni potranno chiedere di integrare l'elenco
vite-vigneto-vigna-vino-viticoltura-vitivinicoltura-by-francescomou-fotolia

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Per il settore vitivinicolo si registrano due importanti novità da parte del ministero per le Politiche agricole: il ministro alle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, sentito il parere favorevole della Conferenza Stato Regioni, ha firmato il Decreto che sancisce le deroghe su base ...

Potatura olivo, è reato bruciare le ramaglie? Facciamo il punto
Le aziende olivicole producono grandi quantità di legno proveniente dalla potatura che di solito vengono eliminate tramite la combustione. È questa una pratica concessa, ma con alcuni limiti. Ecco quali
abbruciamenti-bruciare-residui-vegetali-by-anattatan-adobe-stock-749x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Dopo la raccolta delle olive e durante tutto l'inverno gli olivicoltori si apprestano ad effettuare la potatura degli alberi per rinnovare la chioma e gettare le basi per una buona produzione l'anno successivo. La potatura è una pratica necessaria che tuttavia genera una grande mole di ...

In Gazzetta, meglio non rischiare
Piano Gestione dei Rischi e assicurazioni agevolate. Soldi e dazi per l'ortofrutta. Arriva la Wolffia, un nuovo alimento. La Commissione Europea aumenta i residui e il Parlamento li boccia. Un'anagrafe per i cavalli e nuove regole per i suini
gazzetta-ufficiale-gli-aggiornamenti-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

La Gazzetta italiana… Soldi per le Op dell'ortofruttaAmmonta a 50 milioni di euro il contributo straordinario per il rafforzamento patrimoniale delle organizzazioni dei produttori ortofrutticoli, ai quali si aggiungono 500mila euro a sostegno del processo di internazionalizzazione delle ...

Marche, aiuti straordinari per la promozione dei prodotti agroalimentari
A disposizione 100mila euro per chi ha sostenuto costi per attività promozionali poi non realizzate a causa della pandemia. Scadenza il 31 gennaio 2022, all'interno il link al bando
banconote-soldi-by-m-schuppich-fotolia-750

Le Marche hanno aperto un bando straordinario per aiutare chi ha sostenuto costi per attività di promozione dei prodotti agroalimentari e che non hanno potuto realizzarle, con un conseguente calo di liquidità.Il bando è rivolto ai beneficiari dei bandi della sottomisura 3.2 ...

Contanti, scatta il limite di mille euro
Dal primo gennaio 2022, per le norme antiriciclaggio, non sarà più possibile effettuare trasferimenti e pagamenti in denaro contante o in titoli al portatore per un valore superiore a 999,99 euro
contanti-soldi-banconote-euro-by-andrey-gonchar-adobe-stock-750x500

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Con il 2022 si riduce ancora il limite dell'uso dei contanti. Dal primo gennaio infatti non è più possibile fare pagamenti o trasferimenti in denaro contante o in titoli al portatore per un valore oltre i mille euro.È entrata in vigore infatti la norma prevista dal comma 3 bis ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: