Mele, aggiornamenti dal mercato 2021-2022

Nel dicembre scorso le vendite hanno segnato un buon andamento per tutte le varietà e la campagna di commercializzazione appare meglio orientata nel mercato interno che all'estero. Preoccupano gli aumenti dei costi in generale e le difficoltà logistiche
mele-diverse-varieta-by-cooperr-adobe-stock-750x144

Valutare l'andamento di mercato e gli elementi che lo stanno influenzando fortemente, in particolare l'aumento generalizzato dei costi e i problemi legati alla logistica.Questo al centro della consueta riunione del Comitato Marketing di Assomela dello scorso 18 gennaio. In merito al mercato, le vendite nel mese di dicembre hanno fatto segnare un buon andamento tendenzialmente positivo per tutte le varietà, a 158.960 tonnellate, superiore di poco alla quota venduta lo scorso anno ed in linea con le stagioni precedenti.Le giacenze di mele da tavola al primo gennaio si riducono a quota 1.198.597, tra le più basse registrate negli ultimi anni, complice anche la minore disponibilità di mele destinate al mercato fresco rispetto alle stagioni precedenti.La campagna di commercializzazione appare meglio orientata nel mercato interno che all'estero: in Unione Europa per alcuni Paesi non si registra una domanda particolarmente sostenuta e le difficoltà logistiche e ...

Mais, cresce l'attenzione verso le varietà locali
Agricoltori e ricercatori guardano alle "vecchie" varietà locali di mais come patrimonio da valorizzare nei confronti del consumatore finale, soprattutto da parte delle aziende agricole che operano in aree marginali oppure in regime di biologico
maiscrea750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il miglioramento varietale portato avanti dalle ditte sementiere ha permesso, nel corso degli ultimi settant'anni, di ottenere rese di granella di mais elevate, con profili di qualità e sanità estremamente positivi. Il miglioramento genetico, che ha gettato le basi per la crescita ...

Frutta e verdura, il rapporto con il miglioramento genetico
La storia dell'agricoltura si perde nella notte dei tempi così come il processo di miglioramento genetico. Oggi l'innovazione varietale potrebbe contare su nuove tecniche e tecnologie per rendere i suoi prodotti più sani e sostenibili
evoluzione-dell-uomo-by-olena-adobe-stock-750x300

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Da anni la parola agricoltura viene spesso associata al concetto di manipolazione genetica, aprendo un dibattito che ha diviso l'opinione pubblica: un mostro da combattere o salvatore dell'umanità. Ricordo le facce schifate e i giudizi negativi che ricevevo quando, nella mia adolescenza, ...

Castagne, son buone anche le bucce
Uno studio di ricercatori portoghesi e spagnoli ha fatto il punto sui vari composti presenti nella buccia della castagna, valutandone le tecniche di estrazione e i possibili usi nutraceutici, farmaceutici e tecnici alimentari
castagnecastagnobyphotolife95fotolia750x500

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La castagna è stata da sempre una risorsa alimentare importante, che anche oggi continua ad essere apprezzata sia dal punto di vista gastronomico che nutrizionale.Ma c'è una parte della castagna che da sempre viene buttata via: la buccia. Sia che si mangino lesse o arrostite, sia che ...

Actinidia, qualità in sette mosse
Jingold lancia i nuovi video tutorial agronomici per produrre kiwi di qualità
kiwi-produttore-jingold-fonte-jingold-20220117

Il contesto produttivo attuale è caratterizzato da molte sfide che devono affrontare gli agricoltori, a partire dal cambiamento climatico e dall'ingresso di nuovi patogeni: è necessaria quindi un'agricoltura sempre più specializzata, competente e attenta all'ambiente.Per poter ...

Syngenta Seeds presenta la nuova gamma di ibridi di mais da trinciato
Nel 2022 l'offerta si arricchisce delle novità SY Bambus e SY Fontero, oltre ad un innovativo pacchetto di MaxiMaize ad elevata performance produttiva
maximaize-tecnologia-fonte-syngenta-seeds

Negli ultimi anni Syngenta Seeds ha proposto al mercato ibridi di mais che hanno registrato crescenti successi, in particolare per quanto riguarda i trinciati. Il continuo lavoro di ricerca e sperimentazione condotto nelle principali aree della Pianura Padana, ha permesso di selezionare e ...

Bayer: a tu per tu con gli esperti
Disponibile online la registrazione della prima diretta social multicanale di Bayer Crop Science, nella quale tre esperti hanno risposto alle domande degli utenti su genetica, difesa e digitale nel mais
campo-mais-agricoltura-paesaggio-campi-by-smileus-fotolia-750

I canali social sono sempre più utilizzati per diffondere informazioni, confrontandosi con gli utenti che necessitino di supporto tecnico o che abbiano delle curiosità da soddisfare. In tal senso Bayer si è organizzata al fine di rispondere al meglio alle mutate esigenze ...

Agrion, il punto sulla ricerca e l'innovazione in frutticoltura
All'incontro di fine anno si è parlato dell'attività 2021, in particolare di innovazione varietale del melo e dei nuovi portinnesti, ma anche dell'afide lanigero e dei fitofagi emergenti forficula e lecanio del pesco
agrion-20211210-fonte-agrion

Innovazione varietale del melo, i nuovi portinnesti e la situazione territoriale relativa all'afide lanigero sono stati alcuni dei temi al centro dell'incontro di fine anno "Ricerca e innovazione in frutticoltura", organizzato da Fondazione Agrion nella sua sede a Manta (Cn) il 10 dicembre ...

Come difendersi dalla ticchiolatura del melo
Avere piante capaci di difendersi da sole da questa malattia è importante. Tabarelli Vivai propone Golden Orange*, Topaz*, e Red Free*
golden-orange-mele-fonte-tabarelli-vivai

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

La ticchiolatura è la più grave e diffusa malattia crittogamica del melo. È in grado di causare danni rilevanti su foglie, frutti, fiori ed a volte anche sui rametti. Sui frutti si manifestano piccole macchie nerastre che col tempo evolvono in vere e proprie necrosi deformanti ...

Luppolo, prove tecniche di filiera nelle Marche
Adozione di tecniche innovative per la coltivazione e la propagazione del luppolo, per la preparazione e la conservazione nella filiera della birra e per l'utilizzo alimentare e nutraceutico. Il progetto Highops spiegato bene
luppolo-mysikrysa-fotolia-750

Barbara Righini di Barbara Righini

Circa settanta microbirrifici, 45 solo nella provincia di Pesaro e Urbino, la birra piace ai marchigiani e la materia prima per produrla a chilometro zero scarseggia: parte da questo presupposto il progetto Highops del Gruppo Operativo #LuppoloMarche per l'adozione di tecniche innovative per la ...

Alberi di Natale, un'opportunità per gli agricoltori
Nelle case di 3,6 milioni di italiani c'è un albero di Natale vero, solitamente un abete coltivato appositamente. Si tratta di un business ancora poco sviluppato in Italia, ma che può rappresentare un'opportunità di diversificazione per gli agricoltori
albero-di-natale-caminetto-addobbi-by-oscar-adobe-stock-749x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Pensi al Natale e subito vengono in mente tavolate di parenti, addobbi, il presepe e l'immancabile albero di Natale. Secondo una indagine Coldiretti/Ixè del 2018 ben l'81% degli italiani ha in casa un albero di Natale e se sette famiglie su dieci lo preferiscono di plastica, circa 3,6 ...

Pere, cinque nuove varietà dall'Università di Bologna
Presentate a FuturPera 2021 le nuove selezioni a buccia rossa andranno ad affiancare le quattro varietà già presentate negli scorsi anni, tutte nate dell'attività di ricerca nell'ambito del miglioramento generico del pero promossa dal Distal dell'Alma Mater in collaborazione con il Civ
pero-varieta-unibo-20211217

Cinque nuove selezioni di pere a buccia rossa sono state presentate dall'Università di Bologna in collaborazione con il Civ, Consorzio Italiano Vivaisti di Ferrara a FuturPera 2021, che si è tenuta dal 2 al 4 dicembre scorsi. Le new entry si aggiungono alle tre ...

Mele, in calo la produzione
Da Assomela l'aggiornamento del mercato mele Italia 2021-2022. Poco oltre due milioni di tonnellate le mele prodotte, con una riduzione del 4% a fronte dello scorso anno. Export in costante recupero: si avvicina ad 1 milione di tonnellate per 918milioni di euro
mele-mela-by-inna-paladii-adobe-stock-750x499

La produzione di mele, inclusiva dei dati finali delle varietà più tardive, si assesta a poco oltre i due milioni di tonnellate, con una riduzione del 4% rispetto al 2020 ed una piena conferma delle previsioni di agosto. È quanto emerso dalla consueta riunione del ...

Fragole, Cleta e Glorielle portano Geoplant all'apertura di nuovi mercati
La prima varietà sarà gestita in esclusiva mondiale dal General Licensee spagnolo Viveros Campiñas con l'obiettivo di aprire nuovi mercati nell'area mediterranea, mentre la seconda vedrà impegnato il vivaio ravennate in una produzione esclusiva in Italia
cleta-fragola-fonte-geoplant-20211215

Aprire nuovi mercati e consolidare quelli esistenti sulla base di un pacchetto varietale fragola ampio, diversificato e aggiornato, che conta il recente ingresso di Cleta e Glorielle. In casa Geoplant l'abitudine è quella di guardare avanti, agendo in due direzioni: la conoscenza dei ...

Nocciolo, la potatura
Una pratica importante per dare la forma di allevamento, oltre che per la produzione e la salute della pianta. Vivai Nicola spiega come e quando potare il noccioleto
potatura-del-nocciolo-vivai-nicola-202112

Nella corilicoltura la potatura delle piante è un'operazione importante: Vivai Nicola spiega il perché, quando è meglio effettuarla e quali sono le possibili forme di allevamento. Obiettivi La potatura del nocciolo serve a stabilire un rapporto di equilibrio tra ...

Metis®, ottima stagione
Aumenta il numero delle insegne che scelgono il frutto coltivato in esclusiva per l'Italia da Granfrutta Zani e Minguzzi
metis-2021

Metis®, il frutto che nasce dai naturali incroci tra susino e albicocco, cresce a livello di presenza nei reparti ortofrutta della Gdo. La conclusione della campagna 2021 è il momento propizio per analizzare e comunicare l'andamento della produzione, presidiata in Italia in ...

EVENTO - Giornata Tecnica della Vite e del Vino
Martedì 14 dicembre 2021, dalle ore 9:00 alle 12:30, nell'aula magna (su prenotazione), e in diretta streaming sul canale Youtube Fem
vite-vigneto-vigna-vino-viticoltura-vitivinicoltura-by-francescomou-fotolia

Martedì 14 dicembre 2021, dalle ore 9:00 alle 12:30, nell'aula magna (su prenotazione), e in diretta streaming sul canale Youtube Fem, si terrà la 14ma Giornata Tecnica della Vite e del Vino dove sarà fatto il punto sull'andamento stagionale e sulla qualità delle ...

Resa in olio, ecco le cultivar più produttive. Regione per regione
La resa in olio delle olive dipende da numerosi fattori, uno di questi è la varietà di olivo coltivata. Ecco allora le cultivar più produttive, suddivise per regione
olivi-ulivi-olivo-ulivo-oliveti-uliveti-azienda-agricola-puglia-by-paolo-maria-airenti-adobe-stock-750x447

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Ogni anno, al momento della molitura, l'olivicoltore aspetta con ansia di conoscere la resa in olio delle olive appena portate al frantoio. Questo dato, insieme alle analisi dell'olio e alle sue caratteristiche organolettiche permette di fare un bilancio dell'annata appena terminata.La resa in ...

UnaPera, l'Aop ridà speranza ai pericoltori italiani
La stagione 2021-2022 si preannuncia molto difficile a causa di molteplici criticità come cimice asiatica, maculatura bruna e gelate, ma il settore è pronto a fare squadra grazie alla nuova Associazione che aggrega 25 imprese, 13 Op e 12 non Op del mondo della pera
pero-pere-by-kostik2photo-fotolia-750x500

Barbara Righini di Barbara Righini

"Ci ha spinto la necessità. Quando va male è più semplice trovarsi e chiacchierare. Poi anche la situazione legislativa ci ha permesso di fare squadra e aggregazione in modo legale", sono parole di Adriano Aldrovandi, presidente di UnaPera, rilasciate durante l'intervista ...

Svizzera e Ogm: timide aperture
Votata nuovamente la moratoria a danno delle biotecnologie, la quale durerà fino al 2025 prima di essere ridiscussa. Da tale moratoria verranno però escluse le varietà derivanti da editing genetico
dna-by-norman-blue-fotolia-750

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

La Svizzera è il Paese del continente europeo che più si affida alle consultazioni dirette, tramite referendum, per decidere su importanti questioni nazionali. Per esempio, a giugno venne respinta la proposta di abolire gli agrofarmaci di sintesi nella Confederazione. In tale ...

Kiwi, fuorisuolo e ambiente protetto per piante più sane
Le piante di actinidia sono molto richieste, da Gianluca Pasi di Geoplant Vivai un suggerimento per evitare lo sviluppo di patogeni
boerica-kiwi-fonte-geoplant-vivai

Isabella Sanchi di Isabella Sanchi

Manca il prodotto e i prezzi salgono. La campagna del kiwi vede un calo nelle produzioni. "Questo si sapeva, le cause sono da ricercarsi nel fattore climatico, ovvero - spiega Gianluca Pasi, responsabile tecnico di Geoplant Vivai - le gelate in primavera e poi le grandinate nel corso dell'estate, ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: