Porro, un amico da preservare

In Italia si coltivano quasi 800 ettari, con dati in crescita. Il mercato ha aumentato i consumi grazie al mondo del food, che lo ha sdoganato. Ma cosa serve per coltivarlo? Quali sono le prospettive future? Abbiamo chiesto alla BASF Vegetable Seeds, azienda attiva nel settore, di rispondere a queste domande
porro-liliacea-orticola-bynunhems-basf-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il porro o Allium porrum è un ortaggio da foglia della famiglia delle Lilliacee, molto simile all'aglio ed alla cipolla. Può essere coltivato per quasi tutto l'anno grazie a semine e trapianti modulati, oltre che a scelte di coltivazione e varietali opportune, anche se il principale periodo di presenza sul mercato è da maggio a febbraio dell'anno successivo. In base ai dati Istat del 2020 in Italia sono stati coltivati 580 ettari di porro (dato possibilmente sottostimato) in pieno campo per una produzione di 153.208 quintali: +7% rispetto al 2019 e -3% rispetto al 2008 per superfici coltivate. Al mondo nel 2019, in base ai dati Faostat, sono stati coltivati 136.103 ettari per una produzione di 2.192.476 tonnellate. Del porro viene usata la parte basale delle foglie, che formano un falso fusto di 20-30 centimetri di lunghezza e 3-5 di diametro: questo, sottoposto ad eziolatura (tecnica che ...

Nocciolo: l'importanza della fertirrigazione
Vivai Nicola spiega come questa tecnica, apprezzata soprattutto con la diffusione della microirrigazione e dell'irrigazione a goccia, aiuti ad ottenere una maggiore uniformità tra i raccolti e una migliore qualità delle nocciole
noccioleto-irrigazione-fonte-netafim-via-vivai-nicola-20210623

Nella moderna corilicoltura, l'irrigazione a goccia rappresenta una tecnica produttiva di particolare importanza, Vivai Nicola spiega perché. Nei nuovi impianti, l'irrigazione a goccia consente un significativo anticipo dell'entrata in produzione assicurando ...

Geoplant Vivai: precocità e qualità possono coincidere
L'azienda vivaistica di Ravenna dimostra, con Nimba e Nirosa 1, come due varietà precoci possano offrire al consumatore finale frutti con caratteristiche organolettiche e sensoriali di altissimo livello, paragonabili a quelli di metà stagione
nirosa-albicocche-fonte-geoplant-vivai-20210622-750x500

Nel panorama ortofrutticolo precocità e qualità sono spesso considerate caratteristiche difficilmente conciliabili. Tale convinzione trova spiegazione nel mercato degli ultimi due decenni che ha visto la diffusione di varietà precoci con buone capacità produttive, ma ...

CORSO ONLINE - Colture in fuori suolo e substrati di coltivazione
Silvio Fritegotto organizza il corso di formazione online di secondo livello, che si terrà dal 28 al 30 giugno 2021, per conoscere e scegliere bene i substrati di coltivazione e gestione e coltivazione in fuori suolo e idroponica
corso-livello-2-idroponica-subrstrati-giu2021

Dal 28 al 30 giugno 2021 è in programma il corso di formazione organizzato da Silvio Fritegotto in modalità webinar sulle Colture in fuori suolo e substrati di coltivazione che vuole essere la logica continuità al corso sull'idroponica di primo livello. L'iniziativa ...

Melo, tra genome editing e microRna
Miglioramento genetico per la resistenza al colpo di fuoco in cultivar suscettibili attraverso differenti approcci biotecnologici. Valerio Pompili è il vincitore dell'AgroInnovation Award 2020 nella categoria "Valorizzazione delle produzioni made in Italy" - tesi di dottorato
award2020-valorizzazione-delle-produzioni-made-in-italy-tesi-magistrali-agroinnovation-award-2020-fonte-agronotizie

In Italia, alcune tra le principali cultivar di melo attualmente in commercio, come Gala e Golden Delicious, sono suscettibili al colpo di fuoco causato dal batterio Erwinia amylovora. Ad oggi, la strategia più efficace per la gestione del colpo di fuoco è la produzione di cultivar ...

More, Sos gelate: perdite fino al 25%
Dalle stime di Confagricoltura Verona, l'eccezionale gelata dello scorso aprile ha danneggiato le more della zona a scapito della produzione. Buone speranze invece per i mirtilli e i lamponi
more-sotto-tunnel-piccoli-frutti-giu-2021-fonte-confagricoltura-verona

"Pur coltivando i piccoli frutti sotto tunnel, le temperature fortemente sottozero hanno colpito le more che proprio in quel momento erano in piena fioritura". Così Damiano Valerio, azienda agricola a Raldon, della sezione frutticoltori di Confagricoltura Verona, racconta le ...

Emilia-Romagna, un progetto di rilancio a difesa della pera Igp
Nasce la nuova associazione di organizzazioni di produttori con l'obiettivo di rafforzare il marchio e promuoverne qualità e riconoscibilità sui mercati nazionali e internazionali. Dalla Regione oltre 2,3 milioni di euro per il biennio 2021-2022
pere-pera-abate-fetel-by-alessio-orru-fotolia-750

La pera Igp dell'Emilia-Romagna è al centro di un progetto di rilancio, con una nascente Associazione di organizzazioni di produttori, e una sperimentazione innovativa. Per sostenere la nuova Aop, la Regione investirà oltre 2,3 milioni di euro nel biennio 2021-2022. E per ...

Biochar e chitosano: insieme per fragole e piccoli frutti?
Abbiamo intervistato la dottoressa Susanna Pecchia dell'Università di Pisa, che sta portando avanti una ricerca su nuove tecniche colturali per i piccoli frutti nell'ambito del progetto PasBoFru
fragola-coltura-montagna-by-susanna-pecchia-unipi-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Il biochar e il chitosano sono due prodotti innovativi che stanno riscuotendo sempre maggior interesse nell'ambito della ricerca e sono sempre più utilizzati anche nella pratica agricola. Il biochar è un prodotto ottenuto dalla carbonificazione delle biomasse in assenza o ...

EVENTO ONLINE - Veneto, il vigneto ai raggi x
Mercoledì 16 giugno, ore 9.30, il primo focus del Trittico vitivinicolo di Veneto Agricoltura con Regione, Avepa, Arpav, Crea-Ve e Università di Padova. L’analisi dell’attuale fase fenologica, un po’ in ritardo, nelle diverse aree. Focus sul futuro della viticoltura di precisione
vigneto-veneto-prosecco-by-stillkost-adobe-stock-750x500

Questa è un'annata particolare e richiede grande attenzione da parte dei tecnici di campagna, ma al momento non desta particolari preoccupazioni. Fondamentale sarà l'andamento climatico da qui in avanti: servirebbero ovviamente belle giornate di sole accompagnate da ...

EVENTI - Vivai F.lli Zanzi, tornano gli open day dedicati alle ciliegie
Per le cultivar medio precoci appuntamento mercoledì 16 giugno 2021, mentre l'evento dedicato alle varietà medio tardive si terrà giovedì 1° luglio 2021
ciliegie-fermina-fonte-vivai-flli-zanzi1

Con la primavera tornano gli eventi targati Vivai F.lli Zanzi dedicati alla frutta di stagione. Dopo quasi un anno di distanziamento dovuto alla pandemia, sono infatti in programma due appuntamenti che vedranno protagoniste le ciliegie. Un'annata, ...

Colture minori ma grandi risorse
L'impegno di aziende italiane come Anadiag, Agricorti e Italian Hops Company per dimostrare l'importanza economica di colture ancora carenti di mezzi tecnici adatti alla loro coltivazione
luppolo-noce-noci-montaggio-colture-minori-coltureminori-anadiag-approfondimento-giugno-2021-fonte-littlesisters-fotolia-fonte-volff-fotolia

Quando piccolo è bello. È il caso delle colture "minori", chiamate così in riferimento alle ridotte superfici dedicate alla loro coltivazione. Infatti, una coltura è considerata minore se la superficie coltivata è inferiore a diecimila ettari, se la ...

Vivai Quadrifoglio, quando l'impianto è "chiavi in mano"
Un sistema di produzione vivaistico mirato alla vendita di piante di qualità: è quello messo a punto dall'azienda di Bagnacavallo, in provincia di Ravenna, che assiste e accompagna il produttore frutticolo
Nettarine-PitLane-PitStop-Quadrifoglio

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Un buon frutto si ottiene anche scegliendo adeguate varietà, acquistando piante certificate ed effettuando buone pratiche di coltivazione. Questo buon frutto permetterà all'agricoltore di ottenere un buon reddito. Per farlo è necessario rivolgersi a vivaisti competenti e ...

L'angolo degli ortaggi giapponesi
Nira, mizuna, negi e satoimo sono solo alcune delle tipicità orientali coltivate in una piccola realtà, in provincia di Varese, dove tutto ricorda il Paese del Sol Levante. La storia de La fattoria del Bricco
ortaggi-murasaki-daikon-radici-giapponesi-la-fattoria-del-bricco-rubrica-agroinnovatori-giu-2021-fonte-la-fattoria-del-bricco

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Complice il clima che cambia, in Italia sono sempre più le aziende agricole che decidono di coltivare frutti esotici. Dal mango coltivato in Sicilia all'annona in Calabria, passando per il kiwano, lo yacon e il crosne che hanno fatto il loro ingresso in Sardegna, oggi sono numerosi i ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Papaya, sempre più amata dagli italiani
Cresce l'interesse per la papaia e in Sicilia aumentano le superfici coltivate. Ma cosa serve per coltivarla? Vediamo quali sono i consigli per la gestione perfetta
papaia-papaya-fruttotropicale-pianta-byfarina-unipa-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

La papaya (Carica papaya L.) o papaia è una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Caricaceae. La sua ampia distribuzione nella maggior parte delle aree subtropicali e tropicali del mondo, con la presenza di popolazioni selvatiche naturali in Messico e in America centrale, ...

Carciofo, il cuore tenero dell'orticoltura
Numeri, valorizzazione e alcune varietà di questo ortaggio di cui l'Italia è il primo paese produttore al mondo
carciofi-piante-by-omm-on-tour-adobe-stock-750x422

Verde e viola sono i colori che trionfano sulle sue foglie, con o senza spine, tante le varietà e un sapore amarognolo inconfondibile: è il carciofo. Conosciuto fin dall'antichità per le proprietà benefiche, è il fiore dell'orticoltura e vede come primo ...

Pere, allarme produzione in Emilia Romagna
Gelate, cimice e maculatura bruna. Secondo Confcooperative Ferrara, il 2021 si prospetta ancora più difficile del 2019
pero-pere-by-kostik2photo-fotolia-750x500

"Sono 5mila le aziende produttrici di pere nella Regione Emilia-Romagna che hanno il raccolto danneggiato causa gelate, in particolare nel territorio ferrarese la situazione è particolarmente grave e merita maggiore attenzione" questo è il grido d'allarme lanciato da ...

Nocciolo, quali trattamenti per una pianta sana e priva di malattie?
Da Vivai Nicola consigli per la concimazione, la difesa e le operazioni colturali per avere un corileto produttivo e in salute
nocciolo-albero-ramo-nocciole-stu12-nocciolo-fotolia-750

Da Vivai Nicola utili suggerimenti per avere piante di nocciolo sane, produttive e senza malattie.   Concimazione Fondamentale nella coltivazione del nocciolo è la concimazione, poiché consente di mantenere il terreno fertile e di fornire alle piante tutti gli elementi ...

Ciliegie: il giusto mix di ambiente e calendario
Pezzatura, gusto e possibilità commerciali: le varietà Sweet® sono state protagoniste di un webinar organizzato da Apofruit
ciliegie-sweet-aryana-fonte-apofruit

Di grande pezzatura, molto croccanti e dolci. Sono le ciliegie che vogliono i consumatori e che corrispondono alle caratteristiche delle innovative varietà Sweet® messe a punto dall'Università di Bologna. Per far conoscere le tecniche colturali e le potenzialità ...

Ciliegio, l'innovazione rilancia il settore
Diversi agricoltori guardano al ciliegio come un'opportunità per realizzare nuovi impianti. Al centro di questo trend positivo ci sono l'innovazione varietale e tecnica
ciliegio-ciliegia-frutto-pianta-royalhelen-varieta-bygeoplant-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Il ciliegio è una di quelle colture che sta crescendo, per produzione e per interesse da parte dei consumatori. Questo trend positivo è da ricercarsi nelle grandi novità tecniche, tecnologiche e varietali che sono state introdotte negli ultimi anni. L'Italia è oggi ...

Trapianti da orto, consigli per un buon attecchimento
Alcune indicazioni pratiche su terreno, lavorazioni e irrigazione per garantire una buona riuscita delle piantine di ortaggi sia per piccoli che per grandi appezzamenti
lattuga-piantina-radici-by-madeleine-steinbach-adobe-stock-750x500

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Con l'avanzare della bella stagione il trapianto delle piantine da orto diventa una delle attività principali sia a livello domestico che a livello professionale. Vediamo allora alcuni semplici consigli per garantire un buon attecchimento e limitare al minimo il così detto ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: