Mais, dopo il declino la rinascita?

Investimenti in ricerca e Psr tagliati su misura potrebbero rilanciare la maiscoltura in Italia. Vediamo come
campo-mais-agricoltura-paesaggio-campi-by-smileus-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La coltivazione del mais in Italia è in declino. Negli ultimi venti anni la produzione nazionale, sufficiente a soddisfare i bisogni delle filiere agroalimentari nazionali, è passata da 10 milioni di tonnellate a 6,2 milioni (Ismea). E oggi importiamo più della metà del mais (6,4 milioni di tonnellate nel 2019) di cui il settore agroalimentare ha bisogno. La nostra dipendenza dall'estero ci espone anche alla fluttuazione dei prezzi delle commodity. Per quanto riguarda il mais ad esempio nel giro di un anno il prezzo è aumentato di quasi il 50%, con ripercussioni soprattutto sul settore dell'allevamento e sul comparto lattiero caseario. In questo articolo analizzeremo le cause del declino e cercheremo di raccontare quel percorso di rilancio tratteggiato nel nuovo Piano maidicolo approvato lo scorso anno. Le ragioni del declino della maiscoltura italiana In questo articolo abbiamo fatto i conti in tasca alle aziende ...

Ruop, i piccoli produttori non devono più registrarsi
Con l'entrata in vigore della nuova normativa fitosanitaria, i coltivatori e gli operatori professionali che trattano solo piccoli quantitativi di piante non sono più obbligati alla registrazione sul Registro ufficiale degli operatori professionali
pianta-piante-vaso-giardinaggio-by-dragana-gordic-adobe-stock-749x500

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Con l'entrata in vigore della nuova normativa fitosanitaria, prevista dal dlgs 19/2021 cambiano le regole per l'iscrizione e la registrazione al Ruop, il Registro ufficiale degli operatori professionali, che censisce tutti i vivaisti, i coltivatori e i trasportatori e altri soggetti che si ...

Girasole, in Italia sono 123mila gli ettari e la produzione sfiora le 300mila tonnellate
Dal convegno di Assosementi e del Crea è emerso che i margini di crescita sono elevati, ma è necessario istituire una filiera
girasole-campo-di-girasoli-by-sergii-figurnyi-adobe-stock-750x500

Tommaso Tetro di Tommaso Tetro

In Italia cresce la superficie coltivata a girasole, che nel 2020 ha raggiunto i 123mila ettari con un incremento del 3,5% rispetto all'anno precedente. Stessa cosa vale per la produzione che aumenta dell'1,7% rispetto al 2019 e arriva a sfiorare le 300mila tonnellate (298mila per la ...

Insalate, miglior rendimento con lo schermo termo-riflettente di Arrigoni
Prisma®: controllo delle temperature e gestione della luce a beneficio della produttività delle piante e del benessere degli operatori. Le prove su spinacio
arrigoni-prisma-interno

Le insalate non devono più temere le alte temperature, che rischiano di comprometterne la qualità, creando al contempo condizioni di lavoro poco confortevoli per gli operatori. L'azienda che produce tessuti tecnici per l'agricoltura Arrigoni propone gli schermi ...

Assosementi, più tempo per le sementi biologiche
L'allungamento del tempo per la fornitura di sementi biologiche è un'opportunità per valorizzare il comparto
cariossidi-frumento-duro-fonte-assosementi

Da cinque giorni a un anno. Questo il "tempo utile" che, dal 2022, le aziende sementiere potranno utilizzare per assicurare agli agricoltori semi certificati biologici. Una decisione che promette di tutelare e valorizzare ulteriormente la produzione biologica italiana. Oggi, infatti, a ...

L'anno che verrà: il 2021 per Salvi Vivai
Tra gli obiettivi dell'anno in corso vi sono l'ampliamento del centro operativo di Lagosanto (Fe) e l'implementazione dell'offerta con il lancio di un nuovo prodotto nei prossimi mesi
salvi-vivai-ciliegio-20210325-fonte-salvi-vivai

Inizia con grandi novità questo 2021 per Salvi Vivai. Una buona notizia è di pochi giorni fa e riguarda la conquista del Guinness world record per la ciliegia più pesante al mondo.   Leggi anche È italiana la ciliegia più pesante al ...

EVENTO ONLINE - Mandorla, il punto sulla filiera in Italia
Lo stato attuale e le prospettive di valorizzazione del settore mandorlicolo nazionale saranno al centro del webinar targato Università della Tuscia che si terrà venerdì 26 marzo dalle 9.00 alle 13.00
mandorli-infiore-by-marina-adobe-stock-750x500

Venerdì 26 marzo 2021, dalle 9.00 alle 13.00 si terrà il webinar "Filiera mandorlicola in Italia: stato attuale e prospettive di valorizzazione" organizzata dal dipartimento di Scienze agrarie e forestali dell'Università degli Studi della Tuscia. Dopo ...

La potatura delle piante ornamentali
Alcune considerazioni su come potare un albero ornamentale rispettandone il più possibile la forma e le dimensioni. A cura di Alfonso Paltrinieri, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
potatura-platano-con-taglio-di-ritorno-fonte-alfonso-paltrinieri-associazione-pubblici-giardini-20210324-667x500

Uno dei temi più controversi da sempre discusso tra i professionisti e gli appassionati di giardinaggio, è senza dubbio quello della potatura. Secondo alcuni, basta avere tra le mani un paio di forbici, o un seghetto da legno o peggio una motosega, un pizzico di follia per salire ...

Rubrica: Uno sguardo sul verde urbano

Alchechengi, una novità made in Sicilia
Il frutto esotico, che spunta interessanti prezzi di mercato, ha trovato il suo habitat nell'isola e c'è chi sta sperimentando nuove tecniche di coltivazione come il fuori suolo. La storia dell'azienda agricola Miscari
alchechengi-pianta-frutto-rubrica-agroinnovatori-mar-2021-fonte-azienda-agricola-miscari

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"Tutto è nato dai miei studi come perito agrario: sfogliando un libro di piante esotiche ho notato l'alchechengi con questi suoi frutti particolari e mi sono iniziato a documentare su metodi di coltivazione, possibili sbocchi commerciali e competitor. Ho acquistato i primi semi da ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

Sementi foraggere: rinviata la fissazione del prezzo fisso in pre campagna 2021
La decisione è stata presa dal Comitato interprofessionale istituito nell'ambito dell'accordo quadro nazionale
erba-medica-mag-2020-fonte-comitato-economico-per-la-moltiplicazione-delle-sementi-foraggere

Nella seduta dello scorso 18 marzo il Comitato interprofessionale istituito nell'ambito dell'accordo quadro nazionale ha deliberato di non provvedere per la campagna 2021 alla fissazione del prezzo fisso in pre campagna. La proposta di istituire tale prezzo è nata dalla ...

L'importante sinergia tra centro di saggio e sperimentazione nel settore delle sementi
Un servizio sperimentale completo e di alto livello grazie alla fusione delle esperienze di due eccellenze di settore come Repros e Anadiag
campo-marzo-2021-fonte-anadiag

Nel 2017 grazie all'acquisizione del gruppo Anadiag di Repros, una realtà italiana che dal 1985 è affermata nel settore per la conduzione di prove agronomiche e di confronto varietale sulle principali colture estensive, nasce una collaborazione strategica di alto valore in grado ...

Favino: ok, il sovescio è giusto
Questa leguminosa è una coltura miglioratrice perfetta per rotazioni colturali e per effettuare il sovescio, due buone pratiche agronomiche. Ma come avviene la coltivazione del favino?
favino-by-patrik-stedrak-adobe-stock-750x500

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Effettuare le buone pratiche agricole ha contribuito nel corso dei secoli a preservare le risorse ambientali ed a creare un'ampia diversità di habitat e specie. Queste pratiche, però, negli ultimi decenni si erano un pò perse, ma oggi hanno ritrovato ...

Il noce pecan cerca casa in Veneto
Veneto agricoltura e Tenuta La Spiga hanno avviato un progetto per valutare la possibile introduzione della pianta nella pianura veneta mediante l'individuazione delle varietà più adeguate e delle tecniche di coltivazione più idonee
noci-noce-pecan-impianto-tenuta-la-spiga-mar-2021-fonte-veneto-agricoltura

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Individuare le tecniche di coltivazione più adatte, studiare le esigenze della pianta e valutare la possibilità di introdurla nella pianura veneta. E' questo l'obiettivo del progetto che ha per protagonista il pecan, una pianta originaria della zona al confine tra Messico ...

Pomodori, dalla Sicilia arriva il ciliegino Cherye
Bruno Busin, product development specialist solanacee di Syngenta: "Rappresenta il risultato di un intenso lavoro di ricerca focalizzata sul nostro territorio"
cherye-pomodoro-ciliegino-fonte-syngenta

Sviluppato in Sicilia per l'Italia, Cherye amplia l'offerta di Syngenta nel segmento del ciliegino con un prodotto in grado di rispondere alle esigenze della filiera, come testimoniato da quattro aziende specializzate su questa coltura. Ottima capacità di allegagione sia con ...

È italiana la ciliegia più pesante al mondo
Pesa ben 26,45 grammi la ciliegia da record raccolta lo scorso giugno nel ceraseto sperimentale di Salvi Vivai. Una pezzatura monstre che ha piazzato il frutto nel Guinness dei primati
ciliegiarecordunibosalvivivai750

Una ciliegia della serie Sweet, la famiglia selezionata dall'Università di Bologna, è diventata detentrice del Guinness world records per la ciliegia più pesante al mondo. Il frutto, della varietà Sweet Stephany e ...

Simposio internazionale della fragola, online il programma
L'evento si terrà in versione ibrida virtuale e in presenza a Rimini dal 1° al 5 maggio 2021
fragole-fragola-by-tim-ur-adobe-stock-749x500

AGGIORNAMENTO AL 26 MARZO: Gli organizzatori del simposio fanno sapere che, a causa della situazione epidemiologica, al momento non è possibile confermare la possibilità di avere il simposio Iss2021 in presenza e daranno aggiornamenti sull'evoluzione della situazione nelle ...

Mele, le novità dal mercato
Nel mese di febbraio le vendite sono state fluide. E il biologico come sta? L'incontro mensile di Assomela
mele-rosse-melo-by-new-africa-adobe-stock-750x500

Le vendite nel mese di febbraio sono state fluide, sfiorando le 190mila tonnellate de-stoccate. A fronte di una disponibilità di prodotto fresco superiore dell'8,6% a quella dello scorso anno, le giacenze al primo di marzo risultano superiori del 6,4% rispetto a quelle del marzo 2020, ...

Campania, dove a febbraio osano le fragole
La varietà Parthenope® CIVS115*, ottenuta dal Consorzio italiano vivaisti di San Giuseppe di Comacchio (Fe) con il programma breeding Fragola, ben si adatta al clima vernino degli areali vocati delle province di Napoli e Caserta
fragola-parthenope-09-mar-2021-consorzio-italiano-vivaisti

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Una varietà di fragola che fa della precocità la caratteristica distintiva. La varietà Parthenope® CIVS115* a basso fabbisogno di freddo nelle zone del casertano e del napoletano, in Campania, una delle più importanti aree per la fragolicoltura italiana, si sta ...

L'importanza degli impollinatori nel noccioleto
Vivai Nicola, azienda specializzata in piante di nocciolo, spiega cosa sono gli impollinatori, come sceglierli e collocarli per una migliore produttività del corileto
nocciolo-fiori-frutti-fonte-vivai-nicola-202103

Prima di dare una definizione di impollinatore e della sua importanza, Vivai Nicola ricorda che la pianta di Corylus avellana (ovvero il nocciolo) è anemofila: ciò significa che la sua impollinazione avviene attraverso il vento. Un altro aspetto del nocciolo, ...

Fragola: Talia* e Auge*, le nuove varietà di Geoplant
Di recente brevettazione, sono già in commercio entrambe le varietà, risultato dell'attività di miglioramento genetico che l'azienda ravennate porta avanti da oltre 30 anni
talia-fragola-fonte-geoplant-vivai-750x500

Geoplant Vivai presenta due nuove varietà di fragola di recente brevettazione: Talia* e Auge* risultato dell'attività d'innovazione varietale e miglioramento genetico dell'azienda vivaistica di Ravenna. È circa un decennio che Geoplant lavora alla selezione di ...

Lazio, altri due vitigni autoctoni nel registro nazionale
Si tratta del Raspato nero e della Reale bianca, entrambi originari dei monti Aurunci nel Sud Ovest della regione, iscritti dopo il lavoro portato avanti da Arsial
raspato-nero-reale-bianca-grappoli-foglie-by-arsial-jpg

Continua l'opera di valorizzazione e tutela della biodiversità viticola portato avanti da Arsial, l'Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione in agricoltura del Lazio. Un lavoro che in questi giorni ha portato all'iscrizione nel registro nazionale delle ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: