Residuo zero: opportunità o trappola?

Si stanno moltiplicando le proposte di filiere controllate a residuo cosiddetto "zero". Vediamo perché tale approccio può essere fuorviante per i consumatori, illusorio per gli agricoltori e vantaggioso solo per industrie e Gdo
banco-verdura-ortofrutta-filiera-gdo-by-studio-gi-adobe-stock-750x361

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Meglio chiarirlo subito: se i residui di agrofarmaci risultano inferiori ai limiti di legge, essi non rappresentano rischi per la salute dei consumatori, né quando un agrofarmaco è presente da solo, né in cumulo con altre sostanze attive. Di ciò ne testimoniano chiaramente i periodici report di Efsa, rassicuranti nei fatti, ma inutili (purtroppo) in chiave mediatica. Più volte si è approfondito infatti il tema residui, chiarendo come questi siano presenti in quantitativi che stallano dalle centinaia alle migliaia di volte al di sotto delle soglie di sicurezza per la salute umana.   Leggi anche I residui di agrofarmaci non sono un problema per il cibo europeo Del resto, si calcola che con la dieta un essere umano ingerisca mediamente poche decine di milligrammi di residui l'anno, contro quasi mezzo chilo di sostanze nocive naturalmente presenti negli alimenti stessi. Senza contare peraltro l'alcol, assunto mediamente in ...

Cuproram 37,5 WG: il rame che piace al biocontrollo di peronospora
Isagro mette a disposizione dei viticoltori italiani un fungicida non colorato a base di ossicloruro tetraramico
vite-vitivinicoltura-vitigno-grappoli-primitivo-manduria-puglia-by-anna-fedorova-adobe-stock-750x500

Dalle tre foglie non ancora distese sino al tempo di carenza. Cuproram 37,5 WG, il fungicida non colorato a base di ossicloruro tetraramico, è la soluzione contro peronospora (Plasmopara viticola) che Isagro mette a disposizione dei viticoltori italiani per accompagnarli nel corso ...

Difesa dalla tignola dell'olivo, meglio il terreno lavorato o inerbito?
C'è una maggiore presenza di tignole negli oliveti inerbiti o diserbati? Uno studio spagnolo prova a dare una risposta
olivo-ulivo-olivi-ulivi-oliveto-olive-by-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'olivicoltore ha sostanzialmente tre metodi di gestione della flora spontanea a disposizione: lavorazioni superficiali del terreno, sfalciatura/trinciatura oppure diserbo chimico. Tutti questi approcci hanno dei pro e dei contro che abbiamo analizzato in questo articolo. Ma un ...

Equisetum arvense: la sostanza di base per ridurre l'uso del rame sulla vite
La soluzione naturale con azione fungicida ha efficacia nel controllo della peronospora della vite. Le esperienze in campo di Seipasa
vite-vitigno-fonte-seipasa

La riduzione dell'uso del rame come fungicida nella vite è diventata una delle grandi sfide per i viticoltori europei. L'inasprimento della legislazione comunitaria e, soprattutto, gli effetti negativi dovuti all'accumulo di questo metallo pesante nel suolo, rendono necessario ...

Toscana, il modello previsionale per la peronospora del pomodoro
Disponibile gratuitamente sulla piattaforma agroambiente.info, fornisce un indice di rischio di infezione utile per stabilire se fare o non fare i trattamenti anticrittogamici
pomodori-pomodoro-malattie-by-dimitridim-adobe-stock-750x500

E' entrato in funzione agli inizi di luglio il modello previsionale per la difesa del pomodoro dalla peronospora messo a disposizione dal Servizio fitosanitario regionale della Toscana. La peronospora del pomodoro, Phytophthora infestans, è una delle principali avversità del ...

Cimice asiatica in Emilia-Romagna, al via i lanci di 22mila vespe samurai
Dopo i primi cento lanci il Servizio fitosanitario regionale è pronto per il secondo round. L'obiettivo: ristabilire l'equilibrio ecologico e controllare la cimice
vespa-samurai-lanci-cimice-asiatica-servizio-fitosanitario-regione-emilia-romagna-luglio-2021-fonte-foto-fabrizio-dell-aquila

Nemico confermato quindi per l'Halyomorpha. Ad un anno dall'immissione della vespa samurai sul territorio regionale è stato approvato dal ministero della Transizione ecologica (Mite) il nuovo piano nazionale di controllo biologico 2021 che interessa cinque regioni del Nord: ...

Romeo®: chi fa da sé fa per tre
Vite: dopo le applicazioni iniziali contro peronospora e oidio, anche la botrite nel mirino
enoturismo-vite-vigneto-uva-by-narin-sapaisarn-fotolia-750x500

Romeo®, prodotto a base di cerevisane, è l'unico induttore di resistenza biologico e multitarget autorizzato per il controllo di peronospora, oidio e botrite. Dopo le applicazioni nella fase iniziale della stagione dedicate più alla prevenzione degli attacchi di ...

Bordoflow New: il rameico ideale per finire la stagione
La poltiglia bordolese in formulazione liquida frutto della ricerca ed esperienza di Manica è ideale per gli ultimi trattamenti antiperonosporici della stagione
bordoflow-new-fonte-manica

Bordoflow New è una poltiglia bordolese in formulazione liquida, frutto della ricerca ed esperienza di Manica, che contiene 124 g/l di rame metallo. Le principali caratteristiche di Bordoflow New sono la ultra micronizzazione, il pH neutro e la formulazione base acqua. Con queste ...

Bariton Super di Bayer: massima protezione contro il mal del piede del frumento
Contro il complesso del mal del piede del frumento, Bariton Super è il conciante di ultima generazione a base di tebuconazolo, protioconazolo e fludioxonil
bayer-bariton-frumento-2021-fonte-bayer

Le prove in campo non mentono: contro il complesso del mal del piede del frumento servono soluzioni efficaci da utilizzare per la concia della semente. In tal senso Bayer propone Bariton Super, il conciante a tre vie che ha pienamente superato proprio le prove in campo contro i patogeni target, ...

Gamme top-class contro i fitofagi della vite
Lepidotteri e altri parassiti: Syngenta propone soluzioni come Affirm® e Primial®, specialisti per le tignole, affiancati da Evure® Pro, Vertimec® Pro e Vertimec® EC per tripidi, cicaline e acari
syngenta-insetticidi-vite-2021

Se la primavera è la stagione della peronospora, l'estate vede i viticoltori impegnati anche contro i molteplici insetti che attaccano foglie e, soprattutto, i grappoli. Fra i parassiti più temuti nei vigneti vanno senza dubbio ricordate tignole e tignolette, ovvero Eupoecilia e ...

Demo-Farm, due eventi in luglio
Il 15 luglio 2021 si terrà, alla Cascina Buscaiolo di Cozzo (Pv), un incontro su attrezzature per la corretta gestione delle miscele residue dei trattamenti fitosanitari; il 22 luglio si svolgerà un webinar sul monitoraggio ed il controllo di elateridi e diabrotica e sulla gestione integrata delle infestanti del mais
campo-agricoltura-veduta-aerea-by-marcin-jucha-adobe-stock-750x421

Proseguono le iniziative divulgative e formative previste dal progetto Demo-Farm per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari nelle Aree "Natura 2000". Giovedì 15 luglio 2021, dalle 9.30 alle 12.30, si terrà alla Cascina Buscaiolo di ...

Cedroz, il nuovo nematocida bio in casa Belchim Italia
A base di timolo e geraniolo, l'azienda propone il prodotto per la protezione delle orticole e della fragola dai nematodi galligeni
cedroz-nematocida-fonte-belchim

Questa volta la novità proposta da Belchim Italia si chiama Cedroz™, nuovo nematocida bio per le colture orticole e la fragola. Cedroz™ è il nematocida bio di post trapianto con attività multisito proposto da Belchim Italia per la protezione delle orticole ...

Rovensa adotta Easyconnect Cts
Il Gruppo si unisce ai partner dell'industria agrochimica per introdurre questa tecnologia nell'agricoltura europea
basf-easyconnect-system-cts-fonte-ascenza

Da giugno 2021 il Gruppo Rovensa, Belchim Crop Protection e FMC Corporation faranno parte del gruppo formato Adama, BASF, Certis Europe, Corteva Agriscience, Nufarm e Syngenta per introdurre il sistema Easyconnect Cts nel mercato europeo. Ascenza, pilastro della protezione delle colture ...

EVENTO ONLINE - Usi delle sostanze di base
Gli utilizzi delle sostanze di base per la gestione della peronospora della vite, delle malattie delle colture orticole e della frutta tropicale saranno al centro del webinar in programma il 20 luglio 2021, ore 15.00
vitivinicoltura-vite-vigneto-bolgheri-by-davide-fotolia-750

Il prossimo 20 luglio, alle 15.00, si terrà il webinar "Uso di sostanze di base per la gestione della peronospora della vite e delle malattie delle colture orticole e frutta tropicale". Le sostanze di base sono composti utilizzati nella medicina umana, o come ingrediente ...

Agrofarmaci In&Out: cosa entra, cosa esce, cosa cambia
9 luglio 2021: formulati che arrivano, formulati che ci lasciano e modifiche di etichetta significative. Una sintesi periodica di cosa cambia fra gli agrofarmaci, con un'errata corrige su Fosbel 80 WP di Probelte
flacone-agrofarmaci-gli-aggiornamenti-tema-caldo-dicembre-2019-fonte-image-line

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Undicesimo appuntamento con "In&Out" per l'anno in corso, con l'aggiornamento dei formulati che entrano ed escono nei cataloghi di diverse aziende. Nel computo anche eventuali autorizzazioni in deroga. In primis, una doverosa errata corrige circa la puntata precedente: per ...

Agrigenius Vite, il tutor per l'agricoltura
BASF prosegue nel percorso virtuoso di Agricoltura 4.0, presentando Agrigenius Vite, la soluzione Dss dedicata ai viticoltori
agrigenius-vite-tutor-agricoltura-dicembre-2020-fonte-basf

Non sarà il genio della lampada, capace di esaudire tre desideri impossibili con un semplice sfregamento della mano, ma Agrigenius Vite di BASF, declinato nelle versioni Pro, Go e Tech, si propone comunque di soddisfare molteplici esigenze, quale tutor tascabile, fruibile tramite computer, ...

La vespa samurai suona la carica contro la cimice asiatica
Dopo l'ok da parte del ministero della Transizione ecologica, anche quest'anno sono partiti i primi lanci di Trissolcus japonicus. Come nel 2020 il protocollo prevede il lancio di 110 esemplari per ogni sito, cento femmine e dieci maschi
foglia-cimice-asiatica-vespa-samurai-uova-lug-2021-fonte-fondazione-edmund-mach

Barbara Righini di Barbara Righini

Anche per il 2021 gli agricoltori possono contare sull'aiuto della vespa samurai (Trissolcus japonicus) contro la cimice asiatica. Sono partiti l'8 luglio scorso, in alcune regioni, i rilasci del prezioso, minuscolo, imenottero di origine alinea in chiave di lotta biologica ...

Zeosoap®, potenziatore delle difese delle piante
A base di sali di potassio e acidi grassi vegetali estratti dall'olio di oliva, il corroborante rimuove melate e fumaggini presenti sulla vegetazione e sui frutti
zeosoap-corroborante-fonte-agricola-internazionale

Zeosoap® è un corroborante a base di sali di potassio e acidi grassi vegetali estratti dall'olio di oliva. Zeosoap® potenzia le difese naturali della pianta mitigando gli stress ambientali, e previene le infestazioni da parte di insetti a corpo molle come: afidi, aleurodidi, ...

Botrite e marciume acido: la risposta è Serenade Aso
La soluzione proposta da Bayer ai viticoltori, anche biologici, è di origine naturale e consente di controllare i patogeni con meccanismi d'azione specifici, risultando quindi un eccellente strumento antiresistenza
serenade-aso-fonte-bayer1

Fra i patogeni fungini che affliggono la vite spicca la botrite, malattia capace di danneggiare non solo le produzioni dal punto di vista quantitativo, bensì anche qualitativo, conferendo pessimi sapori e odori al vino. A questa si sovrappongono spesso i cosiddetti marciumi acidi, ad ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: