Info aziende

Innovazione e sostenibilità per la difesa della fragola

Non solo Remedier in pre-trapianto, ma anche il bio-fungicida Polyversum, il neo-autorizzato Domark e altre soluzioni firmate Gowan Italia per la valorizzazione delle produzioni
difesa-fragola-fonte-gowan

La coltivazione della fragola può fare affidamento, oggi più che mai, su diverse soluzioni tecniche innovative e sostenibili per la salvaguardia e valorizzazione delle produzioni. La linea di agrofarmaci e concimi Gowan Italia, ad esempio, presenta diverse specialità (alcune di recente introduzione) per la difesa e nutrizione delle piante.   Clicca sull'immagine per aprire il calendario fenologico su fragola In alcune zone d'Italia si stanno già eseguendo i trapianti e occorre preparare il terreno per accogliere nel migliore dei modi le piantine di fragola. In questa fase Remedier è l'agrofarmaco ideale da impiegare per il contenimento preventivo dei funghi terricoli responsabili di marciumi radicali e del colletto, tracheomicosi e moria delle piantine (fra i parassiti controllati, ad esempio Rhizoctonia solani, Sclerotinia sclerotiorum, Verticillium dahliae, Thielaviopsis basicola, Phytophthora, ecc.). Remedier ...

Avviso ai naviganti n° 51. Prodotti fitosanitari: ogni tanto una buona notizia, anzi tre

La Ue approva tre sostanze attive, di cui due a basso rischio e una candidata alla sostituzione. Per non perdere l'abitudine si segnala anche un mancato rinnovo
bandiera-europea-europa-by-andrey-kuzmin-fotolia-750

Nelle ultime settimane sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ue quattro provvedimenti di interesse per la filiera fitoiatrica, tutti riguardanti sostanze attive utilizzate nei prodotti fitosanitari. Vediamo quali.   Nuova approvazione: Bacillus subtilis ceppo IAB/BS03 Fungicida ...

La cimice asiatica è arrivata nel Lazio

Dopo una prima segnalazione in città a Roma nel 2017, il Servizio fitosanitario regionale l'ha individuata ufficialmente quest'anno a Latina e sta lanciando un piano di monitoraggio
cimice-asiatica-by-hectonichus-wikipedia-jpg

La cimice asiatica è arrivata definitivamente anche nel Lazio. A darne la notizia è l'Arsial, l'Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione in agricoltura, sui dati forniti dal Servizio fitosanitario regionale. Segnalata per la prima volta in Italia in Emilia ...

Info aziende

Prenditi cura delle tue macchine agricole con Primaclean®

È tempo di pulizie per i macchinari. Per questo Belchim Crop Protection propone un detergente a base di Trifosfato pentasodico in grado di rimuovere anche i residui più incrostati di prodotti fitosanitari
macchine-irroratrici-by-rocklights-fotolia-750x422

Per garantire una pulizia profonda ed accurata delle macchine agricole Belchim Crop Protection propone Primaclean®, un detergente a base di Trifosfato pentasodico in grado di rimuovere anche i residui più incrostati di prodotti fitosanitari. Primaclean® è la soluzione ...

Info aziende

Packaging sempre più sostenibili

Evoluzione nel packaging dei prodotti targati FMC: meno plastica, meno cartoni, meno emissioni
fmc-packaging-meno-plastica

Uno dei fronti sui quali il mondo dell'agrochimica è maggiormente impegnato è quello del packaging. Ogni confezione di prodotto va infatti prima realizzata, poi spedita, infine smaltita. Ridurre i volumi di packaging utilizzato implica quindi forti vantaggi ambientali non solo ...

Info aziende

NEMguard® SC, il nematocida bio a base di estratto d'aglio

Biogard®, divisione di Cbc Europe srl, amplia la sua offerta con questo prodotto, in sospensione concentrata (SC), che si affianca al già collaudato NEMguard® granules in formulazione granulare
nemguard-sc-fonte-cbc-biogard

I nematodi galligeni delle radici sono ben noti per la loro capacità di produrre danni a numerose colture floricole e orticole (solanacee, cucurbitacee, ecc.); oltre 50 specie vegetali sono annoverate tra i possibili ospiti. Questi nematodi appartengono al genere Meloidogyne e vivono ...

Ue, l'elenco degli organismi nocivi prioritari

Nella lista pubblicata dalla Commisione europea anche il batterio Xylella fastidiosa
olivo-olive-olivicoltura-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

La Commissione Ue rende noto di aver pubblicato, venerdì 11 ottobre 2019, un elenco "di 20 organismi nocivi da quarantena regolamentati, considerati organismi nocivi prioritari, tra cui Xylella fastidiosa, coleottero giapponese, tarlo asiatico del fusto, malattia di inverdimento ...

Life Resilience, una squadra europea contro la Xylella

Abbiamo intervistato Claudio Cantini del Cnr per farci spiegare il progetto comunitario che vede coinvolti Italia Spagna e Portogallo nel contrasto al batterio e per una olivicoltura sostenibile e il ruolo che avrà il nostro istituto di ricerca
life-resilience-progetto-by-life-resilience-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La Xylella fastidiosa continua a minacciare l'olivicoltura mediterranea e non solo, visto che il batterio può attaccare anche altre piante di interesse agrario, prima tra tutte il mandorlo. Un problema difficile da gestire, per non dire da risolvere laddove l'infezione ha preso ...

Pomodoro da industria, campagna sotto le aspettative. In calo deciso le rese

Tiberio Rabboni, presidente Oi Nord Italia: "Quest'anno con il ragnetto rosso è andata meglio, ma le rese sono a 66 tonnellate a ettaro". Focus sulla ricerca con Idra, il progetto che vuole migliorare la difesa nei confronti dell'acaro
pomodori-pomodoro-campo-by-ivan-kmit-fotolia-750

Barbara Righini di Barbara Righini

Una resa inferiore al previsto per il pomodoro da industria, la campagna 2019 volge al termine e mentre l'Oi del Nord Italia annuncia un progetto triennale per lo studio del ragnetto rosso (Idra), temibile avversità che colpisce soprattutto nella zona del piacentino, il presidente ...

I residui di agrofarmaci provocano diabete e obesità?

La tossicologia spiegata semplice: Efsa ribadisce la sicurezza degli alimenti anche a fronte di multiresidui. Uno studio francese avrebbe invece trovato effetti nocivi. Meglio chiarire
tossicologia-spiegata-semplice

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Era notizia del giugno 2018, ma grazie agli inesplicabili meccanismi a orologeria della rete sta tornando a furoreggiare sui social, soprattutto per mano dei cultori dell'allarmismo anti-pesticidi. Si sta parlando di una ricerca francese dal titolo "Metabolic effects of a chronic ...

Info aziende

L'innovazione contro il mal d'esca: Ecofox Life di Isagro

Ecofox ed Activite fanno squadra per una strategia preventiva di bio controllo contro il complesso del mal dell'esca
uva-bianca-vite-vigneto-by-quaximo-fotolia-750

Il mal dell'esca è attualmente una tra le più incidenti patologie della vite in molte zone del mondo ed in particolare in Europa. Negli ultimi 15 anni molti studi hanno individuato e analizzato una serie di fattori strettamente correlati fra loro tanto da definire questa malattia ...

Cecidomia delle foglie dell'olivo, scoperti quattro nuovi antagonisti

Abbiamo intervistato Ruggero Petacchi, ricercatore di entomologia della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa che, con il suo gruppo, ha recentemente pubblicato la scoperta di quattro parassitoidi del dittero che è causa di danni fogliari anche gravi alle piante
parassitoidi-cecidomia-olivo-by-ruggero-petacchi-santannapisa-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

La cecidomia delle foglie dell'olivo, nome scientifico Dasineura oleae (Angelini), è un piccolo dittero della famiglia dei Cecidomidi che attacca le giovani foglie, ma alle volte anche le mignole fiorali, e con livelli alti d'infestazione può causare danno alle piante. Un ...

Veterani fra i cereali

Il 2,4-D ha ormai compiuto 73 anni, ma continua a essere uno strumento utile contro le infestanti dicotiledoni dei cereali a paglia
grano-duro-frumento-spighe-spiga-by-roberto-m-adobe-stock-750x541

Invecchia, ma i suoi anni li porta ancora molto bene. È il 2,4-D, ovvero acido 2,4-diclorofenossiacetico, per la chimica organica un acido carbossilico, per le malerbe dicotiledoni un avversario tutt'oggi micidiale. Sviluppato a partire dagli anni '40, ha rappresentato un ...

Agrofarmaci ed epidemiologia a scoppio ritardato

La tossicologia spiegata semplice: cosa dice uno studio hawaiano sulle influenze dei "pesticidi" su infarti e ictus per gli utilizzatori di agrofarmaci
tossicologia-spiegata-semplice

Usare "pesticidi" aumenterebbe del 45% il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. Questo in sostanza il messaggio diffusosi a seguito del rilancio di uno studio epidemiologico svoltosi su cittadini hawaiani. Come spesso accade, però, a una lettura attenta dei numeri gli ...

Fitosanitari, Corte di Giustizia Ue: valido il sistema di autorizzazione

Un tribunale francese aveva rivolto una domanda di pronuncia pregiudiziale alla Corte Ue durante un processo per atti vandalici da parte di attivisti
cause-rs-normativa-giustizia-tribunale-sentenze-legge-by-billionphotos-com-fotolia-750

La Corte di Giustizia dell’Aja ha appena assolto il regolamento UE 1107/2009 sull’immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari dall’accusa di non proteggere a sufficienza la salute dei cittadini e l’ambiente, non applicando adeguatamente il principio di precauzione. La ...

Cavoli amari per la Pieris

Autunno e brassicacee: le cavolaie continuano ad attaccare le colture. AgroNotizie ha estratto da Fitogest le sostanze attive utilizzabili in tal senso
cavoli-campo-cavolo-cappuccio-by-gabriele-rohde-adobe-stock-490x330

Chiamata anche "Cavolaia maggiore", Pieris brassicae è il fitofago chiave per le brassicacee. Gli adulti depongono le uova in raggruppamenti fra i 100 e i 150 individui, partendo da aprile fino a settembre inoltrato e più, se le condizioni meteo lo consentono. Le larve, ...

Info aziende

La protezione dell'olivo contro rogna e freddo

Per proteggere la pianta dalle malattie e dal freddo in post-raccolta, Manica consiglia l'utilizzo di Ossiclor 20 Flow, l'anticrittogamico registrato anche in agricoltura biologica
ossiflor-20-flow-fonte-manica

Con l'inizio di ottobre comincia anche il periodo di raccolta delle olive in tutta Italia. Il lavoro negli oliveti si infittisce, ma non bisogna tralasciare di prevenire e curare le piante anche in questa fase. Per proteggere la pianta dalle malattie e dal freddo in post-raccolta, i tecnici ...

Prodotti fitosanitari, Pan quasi al traguardo

Stop alla consultazione pubblica il prossimo 15 ottobre. Le associazioni chiedono delle modifiche sostanziali al testo. Per Confagricoltura l'Italia è virtuosa
piante-piantina-germoglio-mano-terreno-by-sunshiro-adobe-stock-750x499

Tommaso Tetro di Tommaso Tetro

Da un lato la richiesta necessaria di urgenti modifiche, dall'altro la sostenibilità dell'impresa agricola anche di fronte alla crisi climatica. Questi i due mondi che si sono fronteggiati al forum di confronto sulla consultazione pubblica per la revisione del Piano di azione ...

Lo stato di salute dei castagneti

Sabato 12 ottobre 2019, ore 10.00, nella sala Nolasco Biagi della Biblioteca comunale di Casola Valsenio (Ra)
castagnecastagnobyphotolife95fotolia750x500

Sabato prossimo, 12 ottobre 2019, alle 10.00 nella sala Nolasco Biagi della biblioteca comunale di Casola Valsenio (Ra), nell'ambito della 29° edizione della Festa dei frutti dimenticati, è in agenda il convegno pubblico "Lo stato di salute dei ...

Vespa samurai: la macchina di moltiplicazione è pronta, basta avviarla

Se la valutazione di rischio andrà a buon fine, si potrà procedere al primo lancio dopo la primavera. Più difficile è stabilire quanto tempo impiegherà T. japonicus a fare il proprio lavoro e se i lanci saranno efficaci
adulti-della-vespa-samurai-in-allevamento-in-tubi-di-vetro-ott-2019-fonte-crea-firenze

Barbara Righini di Barbara Righini

La cimice asiatica (Halyomorpha halys), flagello della frutticoltura, in particolar modo nel Nord Italia, potrebbe avere a breve un antagonista naturale capace di tenerla a bada, il Trissolcus japonicus, volgarmente chiamato 'vespa samurai'. Ciò che tutti si chiedono, ora che ...

Speranza dei frutticoltori, chi è e come si comporta la vespa samurai

Si sviluppa a spese delle uova delle cimici impedendone la nascita. Prima di utilizzarla come arma biologica servirà una procedura burocratica che comprende una valutazione del rischio
adulti-della-vespa-samurai-attacco-cimice-asiatica-ott-2019-fonte-crea-firenze

Barbara Righini di Barbara Righini

Iniziamo intanto chiamandola con il suo vero nome, ovvero: Trissolcus japonicus. E' sulla bocca di tutti, è in questo momento la speranza di tutti i frutticoltori del Nord Italia, ma chiamandola 'vespa samurai' non le si rende giustizia: è piccolissima, meno di un ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: