9 apr Zootecnia

Apicoltura, bando da due milioni di euro

Aperte le domande per l'assegnazione dei fondi stanziati nel 2020 dal Mipaaf per progetti di ricerca e valorizzazione per il settore apistico. Scadenza il 30 aprile 2021. All'interno il link al bando
ape-api-girasole-fiore-by-boris-smokrovic-wikipedia-jpg

Il Mipaaf ha aperto il bando per l'assegnazione di due milioni di euro stanziati in via straordinaria l'estate scorsa per finanziare progetti di ricerca in apicoltura. L'obiettivo è quello di promuovere la ricerca nel settore apistico indirizzata soprattutto a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e a valorizzare il prodotto miele per cercare di migliorare la redditività del comparto. Chi può partecipare Al bando possono partecipare come beneficiari gli istituti di ricerca pubblici, come le università e altri enti di diritto pubblico e soggetti a prevalente partecipazione pubblica, le associazioni, le fondazioni e i consorzi, presentando un progetto di ricerca. Possono partecipare al bando anche le aziende private ma in forma di cooperativa. Inoltre le domande possono esser fatte anche da aggregazioni di due o più soggetti indicati sopra. Se un soggetto presenta più di un progetto, verrà valutato solo ...

8 apr Zootecnia
A Rotterdam l'allevamento è galleggiante
In uno dei canali che attraversano la città olandese sorge una fattoria galleggiante con quaranta vacche e settemila galline ovaiole. L'obiettivo? Produrre in maniera sostenibile
floating-farm-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'acqua ha fatto la fortuna di Rotterdam. Questa cittadina è infatti uno degli scali merce più importanti d'Europa e accoglie portacontainers provenienti da tutto il mondo. E in uno dei suoi canali secondari alcuni imprenditori locali hanno deciso di realizzare una fattoria ...

8 apr Zootecnia
Zootecnia, i sottoprodotti del frantoio diventano un mangime salutare
Ricercatori del Crea hanno sfruttato il potere antiossidante dei fenoli contenuti nella sansa e nelle acque di vegetazione dei frantoi per produrre mangimi arricchiti destinati a bovini e ovini
allevamento-bovini-vacche-mucche-by-romankorytov-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il metabolismo di ogni essere vivente produce radicali liberi che se non neutralizzati hanno effetti dannosi sulla salute dell'organismo. Vale per gli esseri umani, ma anche per gli animali da allevamento. Molti cibi, soprattutto la frutta e la verdura, contengono antiossidanti ed è ...

7 apr Zootecnia
Toscana, il bando per i danni da lupi
A disposizione oltre 318mila euro per gli indennizzi dei danni diretti e indiretti causati dai predatori nel corso del 2020. Scadenza il 30 aprile 2021. All'interno il link al bando
lupo-appenninico-by-luigi-piccirillo-wikipedia-jpg

E' aperto in Toscana il bando per richiedere gli indennizzi per i danni causati dai lupi agli allevamenti subìti nel corso di tutto il 2020, mettendo a disposizione un totale di 318.606,99 euro. Il bando infatti mira a rimborsare il valore di mercato dei capi uccisi e le ...

7 apr Zootecnia
Settore apistico: un bando per il sostegno
Approvato dal Mipaaf il "Bando miele" per la realizzazione di progetti nel comparto. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese
miele-by-giezetstudio-fotolia-750

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, con decreto direttoriale del 31 marzo 2021 n. 151426, ha approvato il "Bando miele" per la realizzazione di progetti nel settore apistico finalizzati al sostegno di produzioni e allevamenti di particolare rilievo ...

31 mar Zootecnia
Restano in rosso i conti dei suini
L'aumento delle quotazioni eroso dall'aumento dei costi per l’alimentazione degli animali. Ancora in positivo i risultati dei macelli. I prosciutti a marchio di origine non recuperano il gap nei confronti del prodotto generico
suinetti-soybean-board

In marzo le quotazioni dei suini da macello sono aumentate, la redditività degli allevamenti invece si è ridotta. Un paradosso solo apparente, che le analisi del Crefis, il Centro ricerche economiche sulle filiere sostenibili dell’Università Cattolica di Piacenza ...

31 mar Zootecnia
Meno stalle, più animali
E' la fotografia scattata dall'Associazione allevatori dell'Emilia Romagna sulle ripercussioni della crisi sanitaria sul settore zootecnico. Numeri positivi solo per gli avicoli
bovini-razza-romagnola-ag

E' trascorso più di un anno dall'inizio della crisi sanitaria e ci si interroga sulle conseguenze economiche che questa ha avuto nel comparto agroalimentare. Per fare il punto sul comparto zootecnico, Araer (Associazione regionale allevatori dell'Emilia Romagna), ha ...

30 mar Zootecnia
Pecorino romano, su di altri 10 centesimi al chilogrammo
Ieri in Borsa merci a Milano raggiunti gli 8,45 euro sui massimi, mentre il prezzo medio annuo segna +13,56% rispetto ai valori medi del 2020. Il valore del latte ovino riparte timidamente, segnando in alcune zone il +4,2%, fermo in altre
prezzo-pecorino-romano-dop

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Pecorino romano Dop ha un prezzo medio all'ingrosso da inizio anno di 8,14 euro al chilogrammo, già in crescita rispetto al valore medio 2020 del +13,56% grazie anche al nuovo aumento di ieri in Borsa merci a Milano (+1,2%). Mentre il latte ovino in Sardegna accenna nuovamente ad una ...

30 mar Zootecnia
Agnello di Sardegna Igp, prezzo sopra i 5 euro/chilogrammo di peso vivo
E' quanto stanno percependo i pastori sardi in questi giorni, grazie alla politica di programmazione del Contas. E si lavora anche per diversificare le tipologie di taglio e destagionalizzare le vendite, concentrate per il 20% sotto Pasqua
pecore-vicino-lula-21-mag-2020-consorzio-tutela-agnello-di-sardegna-igp

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

I prezzi dell'agnello sardo volano a livelli record a ridosso della Pasqua - periodo tradizionalmente vocato per questa carne - superando i 5 euro al chilogrammo e si portano decisamente al di sopra quelli degli altri analoghi prodotti italiani, mentre il paese è raggiunto dal prodotto ...

26 mar Zootecnia
Il latte ideale per il caseificio
Si chiama Pro Caseus e promette di guidare la selezione bovina verso la migliore qualità casearia del latte prodotto. Lo ha messo a punto Intermizoo insieme all'Università di Padova
centro-tori-intermizoo-brussa-di-caorle-ve

La genomica, termine con il quale si identifica la possibilità di studiare la variabilità dei fattori ereditari analizzando le basi del Dna, è da tempo entrata fra gli "strumenti di lavoro" della selezione in campo zootecnico. Molti i caratteri che si cerca di ...

26 mar Zootecnia
Avicoltura a congresso
Il 22 aprile si discuteranno gli esiti della ricerca triennale "FreeBirds", incentrata sull'utilizzo delle aree all'aperto negli allevamenti avicoli
avicoltura-biologica-ag

L’utilizzo delle aree all’aperto da parte delle galline ovaiole e dei polli da carne è uno dei capisaldo dell’allevamento avicolo secondo i canoni dell’agricoltura biologica. Ma non sempre questi spazi sono impiegati nel modo migliore e a volte possono essere motivo ...

24 mar Zootecnia
Bufala, un progetto di ricerca genomica da otto milioni di euro
Si chiama Genobu, durerà tre anni ed è stato finanziato dal ministero dell'Università e della ricerca: punta a selezionare individui resistenti alle zoonosi e ad utilizzare i marcatori molecolari per rafforzare la tracciabilità delle produzioni zootecniche innalzandone la qualità
bufale-allevamento-by-maurizio-malangone-adobe-stock-750x500

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il ministero dell'Università e della ricerca ha dato il definitivo via libera al progetto di ricerca "Sequenziamento del genoma bufalino per il miglioramento quali-quantitativo delle produzioni agro-alimentari" denominato "Genobu" che vede capofila il Consorzio ...

24 mar Zootecnia
Quale eutanasia per le api?
Abbiamo intervistato Franco Mutinelli, responsabile del Centro di referenza nazionale per l'apicoltura dell'Izs delle Venezie, che ha recentemente pubblicato un articolo scientifico sui metodi per la soppressione degli alveari
api-alveare-dettaglio-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Quello che andiamo ad affrontare è un argomento inusuale, complesso e anche, perché non dirlo, triste: l'eutanasia per le api. Cioè quali sono le tecniche da usare per sopprimere un alveare, cercando di ridurre al minino le sofferenze per le api, qualora ce ne sia la ...

23 mar Zootecnia
Psr Sardegna, il saldo sul benessere animale è al sicuro
Secondo l'assessora regionale all'Agricoltura Murgia, l'ente si sta organizzando in modo che nessuno resti tagliato fuori dal regime d'aiuto a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19, che hanno in parte impedito le ore di formazione in presenza
euro-soldi-cadono-banconote-aria-by-oleksandr-dibrova-adobe-stock-750x325

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Sardegna impedirà che gli allevatori possano perdere denaro sulla misura del benessere animale del Programma di sviluppo rurale Sardegna 2014-2020 - che sull'isola vale circa 40 milioni all'anno - a causa delle attività di contenimento del Covid-19. "Siamo ...

23 mar Zootecnia
Penalizzato il latte italiano
Si rompe la correlazione con il petrolio, ma accade solo in Italia. Mentre lo spot francese e tedesco aumentano. Un segnale di tensioni anomale sul mercato. Colpa della crisi generata dalla pandemia, ma non solo
numeri-del-latte-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Latte e petrolio, due prodotti totalmente differenti e lontani, ma il cui mercato mostra da sempre una correlazione positiva. Quando il prezzo del petrolio cresce, aumenta anche il prezzo del latte e viceversa. Una contraddizione solo apparente, come più volte è stato spiegato anche ...

22 mar Zootecnia
EVENTO ONLINE - Allevamenti degli insetti, un'alternativa sostenibile
Il 23 marzo al webinar organizzato da Confagricoltura e Anga Prospettive, opportunità e problematiche per le aziende agricole
20210323-allevamento-insetti-webinar-fonte-confagricoltura

Domani, 23 marzo 2021, alle ore 10.00, è in agenda il webinar  "Allevamenti degli insetti: un'alternativa sostenibile. Prospettive, opportunità e problematiche per le aziende agricole", targato Confagricoltura e Anga e fruibile sul canale ...

19 mar Zootecnia
Miele in Cooperativa, una nuova realtà dell'apicoltura italiana
Abbiamo intervistato Riccardo Babini, presidente della nuova realtà che sta crescendo nel panorama del mondo apistico in Italia
miele-in-cooperativa-logo-by-mieleincoperativa-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Una nuova realtà associativa si sta espandendo nel mondo della apicoltura italiana, si chiama Miele in Cooperativa, e noi abbiamo intervistato il presidente Riccardo Babini per farci raccontare come è nata e dove vuole andare questo nuovo soggetto. Riccardo Babini, quando è ...

18 mar Zootecnia
La carne che ha resistito alla crisi da coronavirus
E' quella certificata Igp del Vitellone Bianco dell'Appennino centrale, che a dispetto della pandemia ha “tenuto”, subendo solo una piccola flessione. Un successo che dura nel tempo e che premia gli allevatori e tutela l'ambiente
chianina-3

E' il primo marchio di qualità per le carni bovine fresche approvato dall'Unione europea per l'Italia.  Si tratta del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale, che già dal 1998 ha ottenuto l'Indicazione Geografica Protetta. Una Igp che certifica la carne ...

17 mar Zootecnia
Puglia, ad un passo dalla vittoria sulla brucellosi
La Commissione Ue ha sancito lo status di province indenni a Bari, Barletta-Andria-Trani e Taranto per gli ovicaprini e a Bari, Barletta-Andria-Trani e Lecce per la stessa malattia bovina e bufalina, che si aggiungono a Brindisi, già dichiarata indenne
pecore-capre-pascolo-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

"Con la certificazione sanitaria che l'Unione europea ha riconosciuto alla Puglia, quale regione indenne da brucellosi, avremo più sicurezza alimentare e daremo più valore ai nostri allevamenti". Così ieri sera l'assessore alla Salute di Regione Puglia, ...

16 mar Zootecnia
Per la carne mercati in ripresa
Mentre in tutti i comparti il mercato europeo viaggia con il segno più davanti, in Italia cedono posizioni gli avicoli. Dagli allevamenti segnali di aumento della produzione. Se eccessiva ne soffriranno i prezzi
numeri-della-carne-fonte-agronotizie

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Il mercato della carne bovina europea tenta il recupero. La prima settimana di marzo registra aumenti in tutte le tipologie, sia per il vivo sia per il macellato, ma restano alcune “sofferenze”, in particolare per le quotazioni del vivo. Per i vitelli, sia da latte sia da carne, i ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: