17 mag Zootecnia

I fuchi nel piatto (parte prima)

Un gruppo di ricercatori danesi ha valutato le potenzialità produttive della raccolta della covata maschile delle api mellifiche, asportata in alcuni comuni lavori apistici, per proporla come alimento umano
fuco-api-by-vera-kuttelvaserova-adobe-stock-750x500jpeg0a0a

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Mangiare insetti non è più cosa troppo strana, nemmeno dalle nostre parti. Anzi, al di là dei gusti (e dei disgusti) di ognuno, l'Unione europea, con il regolamento 2283/2015, ha dato il via libera alla produzione e alla vendita di insetti per uso alimentare sul territorio comunitario. E allora perché non mangiare anche le api? In fondo le api mellifiche sono già l'unico insetto della nostra zootecnia occidentale, utilizzate per produrre alimenti, mangiarsi la covata non sarebbe altro che realizzare un nuovo prodotto dell'alveare, o meglio un altro visto che in alcune parti del mondo viene mangiata da millenni. La covata delle api da miele infatti è apprezzata già come una specialità in molte culture asiatiche e africane. Addirittura vengono apprezzate le differenze a seconda dello stadio di sviluppo, apprezzando il gusto più dolce e fruttato delle larve e quello più saporito delle pupe, che ...

17 mag Zootecnia
Info aziende

La tua rimonta cresce bene nel "Farm tunnel"

Tunnel a misura di cow comfort per l'allevamento delle vitelle e delle manze: ecco la nuova proposta che la padovana Due A ha lanciato a Montalto (Cs), in occasione del primo Forum vacca da latte Sud Italia
esempio-di-tunnel-vitellaia-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Non un capannone, ma un vero e proprio sistema di allevamento efficace, ovvero confortevole per l'animale, comodo per chi ci deve lavorare, in regola con le normative e a misura di biosicurezza, magari espandibile in previsione di una futura crescita aziendale, e infine conveniente in termini ...

16 mag Zootecnia

I sistemi zootecnici e l'impatto dei cambiamenti climatici

Domani, venerdì 17 maggio 2019, al dipartimento di Scienze veterinarie dell'Università di Pisa
20190517-convegno-zootecnia-cambiamenti-climatici

Domani, 17 maggio 2019, è in programma alle 9.30 nell'Aula magna del dipartimento di Scienze veterinarie dell'Università degli Studi di Pisa la giornata di studio intitolata "Impatto dei cambiamenti climatici sui sistemi zootecnici" organizzata in ...

16 mag Zootecnia
Info aziende

L'alimentazione di precisione è già realtà con Ptm Management

La raccolta e l'analisi dei dati in tempo reale sono aspetti fondamentali per il miglioramento della produzione, sia in termini di qualità che di quantità: è questa l'esperienza maturata da Moreno e Gabriele Donzelli della Società agricola Donzelli di Cornaleto di Formigara (Cr)
da-sx-tecnico-marco-ridenti-gabriele-e-moreno-donzelli-e-cristiano-bianchi-societa-agricola-donzelli-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

In che modo può essere veramente corretta e bilanciata la razione alimentare delle vacche da latte? Per scoprirlo e approfondire questo argomento siamo andati nelle stalle della Società agricola Donzelli di Cornaleto di Formigara, in provincia di Cremona: 290 vacche in lattazione per ...

14 mag Zootecnia
Info aziende

Prevenire la mastite vaccinando

È questo l'approccio di Vincenzo Albanese, amministratore di Agricola 2015 (Parma) e dell'azienda Fienilnuovo (Mantova). Due allevamenti in cui la strategia dell'immunizzazione sta dando ottimi riscontri
vincenzo-albanese-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Prevenire è ormai diventata la parola d'ordine anche per i nostri allevamenti di bovini da latte e le vaccinazioni ne rappresentano uno strumento cardine. La gamma di vaccini si arricchisce continuamente e in particolare sta destando sempre più interesse la vaccinazione ...

13 mag Zootecnia

Meno soldi per il latte

Da Italatte, fra i più importanti gruppi lattiero caseari italiani, arriva la decisione unilaterale di abbassare il prezzo pagato agli allevatori. Convocato in Regione Lombardia un tavolo per affrontare il problema
latte_banconote_bottiglia-ag

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Giuseppe Ambrosi, presidente di Assolatte (associazione delle industrie lattiere) ha affermato qualche tempo fa che il prezzo del latte spot non fa mercato. Non si può dargli torto. Troppo limitate, circa il 10%, le partite di latte commercializzato al di fuori dei ...

13 mag Zootecnia
Info aziende

La soddisfazione cresce con il sorgo in razione

Il primo Open day 2019 della Tecnozoo di Piombino Dese si è tenuto presso l'azienda agricola Cecutti di Povoletto (Ud). Una realtà all'avanguardia, che ha ormai abbandonato l'impiego di insilato e farina di mais con sensibili benefici economici, tecnici e ambientali
titolari-azienda-cecutti-art-aprile-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Decisamente un bell'esordio per gli Open day 2019 di Tecnozoo Srl (integratori). Il primo appuntamento si è infatti tenuto in una performante realtà della pianura friulana, l'azienda agricola Cecutti, che da più di venti anni è cliente Tecnozoo e fa tesoro ...

10 mag Zootecnia

Suini, meglio ma non troppo

L'indice Crefis mostra segnali di ripresa della redditività degli allevamenti. Ma le difficoltà del settore non sono risolte
suini-vietnam-ilri

Per l'allevamento suinicolo italiano, aprile si apre con un'impennata della redditività: l'indice Crefis (Centro ricerche economiche sulle filiere sostenibili dell'Università Cattolica di Piacenza) segna infatti +13,4% rispetto a marzo. Un dato positivo ma a ...

10 mag Zootecnia

Senza mosche guadagni di più

Sono piccole, insidiose, moleste. Portano malattie, alcune si nutrono del sangue dei nostri animali. Ma soprattutto li infastidiscono e li fanno produrre meno, a discapito del bilancio aziendale
mosca-insetto-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

I problemi causati dalla diffusione delle mosche in allevamento riguardano non solo l'aspetto igienico-sanitario delle produzioni, ma anche il benessere e la salute delle bovine, nonché la diffusione di malattie. In realtà quelli che noi chiamiamo "mosche" sono ...

9 mag Zootecnia

Trasporto degli animali, la sentenza della Corte di Cassazione

Pronuncia della Corte in merito al trasporto di 63 asini: "Condizione incompatibile con la loro natura e produttiva di gravi sofferenze". A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese
asino-trasporto-animali-by-dieter-hawlan-adobe-stock-750x500

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

La Corte di Cassazione si è recentemente espressa (sentenza 4 aprile 2019 n.14734) in merito al caso del titolare di un'azienda agricola che era stato condannato dal Tribunale di Cuneo alla pena dell'ammenda per il reato di cui all'art. 727 c.p. ...

9 mag Zootecnia

Meglio un uovo oggi o uno struzzo domani?

Uova, pelli, piume, ma soprattutto carne. Sono numerosi i prodotti derivanti dall'allevamento degli struzzi. La storia de La fattoria società agricola Snc di Donato Angela
pulcini-di-struzzo-rubrica-agroinnovatori-mag-2019-fonte-azienda-laos-struzzi

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

Parlando di struzzi la prima cosa a cui si pensa è che nascondono la testa sotto la sabbia. Ma è davvero così? "No, lo struzzo non nasconde la testa sotto la sabbia. Questa leggenda nasce dal fatto che nell'ambiente in cui vive è molto difficile nascondersi ...

Rubrica: AgroInnovatori: le loro storie

9 mag Zootecnia

Transizione in estate? Qui occorre un piano efficace

Le settimane a cavallo del parto rappresentano il momento in cui la vacca da latte è più suscettibile a sviluppare patologie e problemi metabolici. Durante l'estate queste criticità sono amplificate ed è quindi ancora più importante intervenire con un programma nutrizionale e manageriale adeguato
bovini-stesi-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Dal punto di vista nutrizionale, per avere una transizione di successo è necessario rispettare una serie di condizioni che ci sentiamo di riassumere come segue. In primo luogo è fondamentale offrire alle bovine una dieta con un'ottima palatabilità al fine di ...

8 mag Zootecnia

I numeri della carne, recuperano suini e bovini

Il settore bovino in lenta progressione mentre i prezzi dei suini fanno un balzo in avanti. Il mercato italiano in controtendenza rispetto alla media europea, meglio i bovini dei suini
carneeuropa-ag

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Il mercato della carne bovina europea continua ad essere avaro di soddisfazioni per gli allevatori. I prezzi danno qualche timido cenno di ripresa per alcune categorie di bovini adulti, come vitelloni e vacche, mentre continuano a flettere per i vitelli. Recuperi che solo in pochi casi ...

8 mag Zootecnia
Info aziende

Programma elements, il cooling per la "stalla-Italia"

Investire nel pacchetto di prodotti e servizi offerti da Arienti conviene. Lo dimostrano le numerose aziende agricole in cui oggi le performance estive sono del tutto sovrapponibili a quelle invernali
cooling-bovini-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

La vacca da latte, si sa, soffre il caldo. Soprattutto alle nostre latitudini, in cui le elevate temperature atmosferiche si abbinano a ingenti livelli di umidità, e quindi a valori di Thi che mettono a dura prova il fisico della bovina, costringendola a innescare tutti i dispendiosi ...

7 mag Zootecnia

Lattiero-caseario, Arborea a gonfie vele

La coop diventa gruppo e punta ai mercati di Italia, Europa e Asia con la sua vasta gamma di prodotti della trasformazione del latte vaccino e ovi-caprino
latte-by-karandaev-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La cooperativa Assegnatari Associati Arborea è nata per la commercializzazione dei prodotti ottenuti dalla lavorazione del latte conferito dalle aziende agricole della Sardegna, in particolare dell’oristanese, oggi più di 200. Ora, dopo 63 anni diventa un gruppo operante ...

7 mag Zootecnia

Un microclima a misura di lattifera

Temperatura, umidità e velocità dell'aria condizionano il benessere e la produttività della vacca da latte. Ecco gli accorgimenti tecnici che è necessario mettere in campo per limitare le perdite dovute all'afa
ventilazione-in-stalla-bovini-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Lo stato di benessere e la produzione di latte delle bovine sono fortemente condizionati dal microclima della stalla, ovvero dall'azione della temperatura, dell'umidità e della velocità dell'aria; grande importanza, inoltre, hanno altri parametri ambientali, quali la ...

6 mag Zootecnia

Selezione per lo stress da caldo? Si può fare

In Australia gli allevatori hanno già a disposizione uno specifico indice genetico per guidare le loro scelte nell'acquisto dei tori resistenti alle elevate temperature ambientali. Una strada che sta prendendo piede anche in Italia
bovini-al-pascolo-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Le moderne razze da latte di origine europea e nord americane appartengono alla specie Bos taurus e sono molto diverse per adattamento e capacità di gestione dello stress rispetto ai loro antenati. Lo studio del Dna mitocondriale indica che il Bos taurus indicus, la sottospecie a cui ...

3 mag Zootecnia

Progetto LATTeco, dalla teoria ai fatti

Gli allevatori di Frisona e Jersey iniziano a fruire concretamente dei risultati delle ricerche in corso. Nuovi indici e nuovi strumenti per far crescere la mandria. Vediamoli insieme
bovino-codice-a-barre-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Il progetto LATTeco, finanziato con i fondi europei del Piano di sviluppo rurale nazionale, è nato per dare nuova linfa alle attività di ricerca e sviluppo delle associazioni nazionali di razza e i risultati iniziano a vedersi. Un impegno a tutto tondo che gira attorno a tre ...

2 mag Zootecnia

Quelli che la zootecnia di precisione…

Visita all'azienda Ambrosini di Casale Cremasco (Cr) dove oggi sono in funzione diverse tipologie di sensori "a bordo dell'animale". Un aiuto prezioso anche quando si è a migliaia di chilometri di distanza
igor-alfio-e-fabrizio-ambrosini-e-christopher-ferri-azienda-ambrosini-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

"La scorsa estate ero seduto all'interno del Delta Sky Club di Atlanta in attesa del volo aereo, e sul cellulare ho ricevuto un sms con il numero identificativo di una vacca che di lì a poco avrebbe partorito nella nostra azienda di Casale Cremasco, dall'altra parte del mondo. ...

29 apr Zootecnia

Un'alleanza per i suini

Senza un governo efficace della filiera suinicola il settore sarà sempre in balia di crisi ricorrenti e ingovernabili. Un'intesa fra allevatori e Consorzi di tutela dei grandi salumi Dop potrebbe essere la soluzione
suinostabulazionelibera-sportfood4you

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Da qualche settimana i prezzi dei suini sono in ripresa, ma la crisi che per tutto il 2018 e per questa prima parte del 2019 ha tenuto sotto scacco il settore è tutt'altro che risolta. Le ultime rilevazioni sui listini della Cun (Commissione unica nazionale), poi confermati da Ismea ...

29 apr Zootecnia

Psr Umbria, il bando sul benessere animale

A disposizione 5 milioni di euro con contributi fino a 426 euro ad Uba all'anno per gli allevatori umbri delle zone colpite dal terremoto. Scadenza il prossimo 15 maggio, all'interno il bando completo
bovini-da-carne-razza-limousine-by-scpictures-fotolia-750

L'Umbria ha aperto il bando per richiedere contributi per il benessere animale, attivato sulla sottomisura 14.1 del Psr, con una disponibilità di 5 milioni di euro. L'obiettivo è quello di compensare gli allevatori che si impegnino a garantire condizioni di allevamento ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner


Media Partner

AgroNotizie realizza reportage tematici
e collabora per la realizzazione di eventi dedicati all'agricoltura con: