Università degli Studi di Sassari


Via Enrico De Nicola 9
07100 Sassari SS
30 giu 2020 Zootecnia

EVENTO ONLINE - Georgofili: zootecnia ed emergenza coronavirus

Appuntamento domani, mercoledì 1° luglio 2020, dalle 16.00 alle 18.00
webinar-georgofili-zootecnia-coronavirus-fonte-georgofili

Mercoledì 1° luglio 2020 dalle 16.00 alle 18.00 si svolgerà una conferenza web organizzata dall'Accademia dei Georgofili sul tema: "I sistemi zootecnici italiani di fronte all'emergenza coronavirus, effetti e strategie di adattamento".   Programma Ore ...

29 mag 2020 Economia e politica

Longevitas, un percorso virtuoso di tutela dei vigneti storici del Mandrolisai

Dopo l'iscrizione nel Registro nazionale dei paesaggi rurali storici, il comune di Atzara, in Sardegna, ha deciso di valorizzare ancora di più i suoi vigneti ad alberello con un progetto che mira a diventare un marchio di certificazione della qualità
vigneto-vigna-atzara-mandrolisai-sardegna-2019-2020-fonte-comune-di-atzara

Giulia Romualdi di Giulia Romualdi

"Un'antica forma di allevamento, parliamo dell'epoca classica in Grecia, dal V al IV secolo a.C., che diffusasi verso Occidente ha ridimensionato in epoca romana la vite maritata agli alberi di origine etrusca. Adatta a terreni poveri e siccitosi, prevede che la vite sia tenuta ...

18 nov 2019 Zootecnia

Il cinghiale, nemico numero uno dell'agricoltore

Ogni anno i cinghiali causano danni alle coltivazioni per milioni di euro. E il loro numero è in aumento. Per controllarli servono recinzioni e repellenti, ma anche abbattimenti
cinghiali-fauna-selvatica-animali-by-zolastro-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Secondo Cia - agricoltori italiani i cinghiali nel nostro paese sono ormai 2 milioni. Per Coldiretti invece sono solo 1 milione, mentre per gli scienziati il numero è di 0,6-1 milione. Al di là dei numeri quel che è certo è che per gli agricoltori i ...

23 set 2019 Zootecnia

Latte sardo, una bomba pronta a (ri)esplodere

Il prezzo del latte corrisposto ai pastori sardi continua ad essere basso nonostante gli accordi di marzo. E sull'isola tornano le proteste. Facciamo il punto
latte-protesta-pastori-sardi-feb-2019-fonte-profilo-twitter-pastori-sardi-fabmanuelmulas

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Lo scorso febbraio i pastori sardi hanno tenuto in scacco l'intera regione protestando contro il prezzo del latte ovino considerato troppo basso per garantire la sopravvivenza delle aziende agricole. Gli italiani hanno ancora bene in mente le immagini del latte rovesciato in strada dai ...

19 lug 2019 Zootecnia

Sardegna, la spirulina mangime sostenibile?

L'utilizzo di questa alga come integratore funzionale per i vitelli neonati sarà sperimentato da Cooperativa Arborea e Tolo Green
benessere-animale-bovini-bovino-spiaggia-mare-by-agphotographer-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Una microalga, che è in realtà un cianobatterio con un contenuto di proteine del 60%, originaria dei laghi salati delle regioni tropicali ed oggi allevata, può migliorare la carne bovina per il consumo umano? E’ questo l’interrogativo al quale cerca di rispondere ...

6 mag 2019 Zootecnia

Selezione per lo stress da caldo? Si può fare

In Australia gli allevatori hanno già a disposizione uno specifico indice genetico per guidare le loro scelte nell'acquisto dei tori resistenti alle elevate temperature ambientali. Una strada che sta prendendo piede anche in Italia
bovini-al-pascolo-apr-2019-allevatori-top

Allevatori Top di Allevatori Top

Le moderne razze da latte di origine europea e nord americane appartengono alla specie Bos taurus e sono molto diverse per adattamento e capacità di gestione dello stress rispetto ai loro antenati. Lo studio del Dna mitocondriale indica che il Bos taurus indicus, la sottospecie a cui ...

12 nov 2018 Zootecnia

La carne alza la voce

Dalla scienza la conferma del suo ruolo fondamentale nell'alimentazione. Sconfessate le false opinioni su presunti rischi. Ingiustificati i timori per residui di farmaci. Ridimensionato l'impatto ambientale degli allevamenti
carni-sostenibili-convegno

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Basta fandonie sulle carne. Troppe volte sul banco degli accusati, sempre per allarmismi ingiustificati (emblematica la vicenda vacca pazza), ha deciso di rompere il silenzio e raccontare come stanno realmente le cose. Per raggiungere questo scopo la filiera si è riunita ...

24 ott 2018 Zootecnia

Peste suina africana, la Sardegna verso l'eradicazione

Crollo dei focolai: dai 109 del 2013 si è passati a 5 nel 2018. Ora si studiano gli strumenti per il rilancio del comparto
suini-paglia-by-sacha22-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il 22 ottobre 2018, nell’aula magna del Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari si è tenuto il “PigDay 3.0” appuntamento di confronto e discussione che ha riunito numerosi studiosi e addetti ai lavori del comparto suinicolo isolano. E' emerso ...

24 set 2018 Zootecnia

Allevamenti e "carbonio di montagna"

La sostenibilità ambientale della zootecnia da latte nelle aree marginali è confermata dalle ricerche del Crpa nel comprensorio del Parmigiano Reggiano. Qui le stalle si rivelano baluardo al degrado
bovinobrunamontagnaalta-markus-keuter

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

In una recente intervista rilasciata ad AgroNotizie, Giuseppe Pulina, ordinario di zootecnica speciale all'Università di Sassari, ricordava quanto un pascolo destinato alle pecore fosse assai più efficiente di un bosco nell'attuare il "carbon sink" (sottrazione di ...

22 giu 2018 Agrimeccanica

Irrigare il riso per aspersione, ecco tutti i vantaggi

Uno studio dell'Università di Sassari ha dimostrato che il riso irrigato con la tecnica dell'aspersione consuma meno acqua e ha una concentrazione di metalli pesanti minore rispetto a quello in sommersione
riso-aspersione-universita-sassari

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La Sardegna è una regione vocata dal punto di vista climatico per la coltivazione del riso, ma sconta una cronica carenza di risorsa idrica. Perché allora non provare a coltivare questa pianta con metodi alternativi alla sommersione continua? E' questa la sfida raccolta da ...

Rubrica: AgroInnovAzione

12 giu 2018 Zootecnia

Carta di San Michele all’Adige, la proposta di tutela dell’ape mellifica che divide gli apicoltori

Si firma oggi presso la Fondazione E. Mach, il documento che vuole proporre uno spunto scientifico per la salvaguardia dell’Apis mellifera e delle sue sottospecie, ma che non ha trovato il consenso delle associazioni apistiche nazionali
ape-api-fiore-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg1

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Oggi, 12 giugno 2018, in un convegno organizzato presso la Fondazione Edmund Mach, si terrà la cerimonia della firma della Carta di San Michele all’Adige, un documento, proposto da molti esponenti della comunità scientifica e del mondo dell’apicoltura per sensibilizzare ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Università degli Studi di Sassari


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner