CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria


Via Po 14
00198 Roma RM
28 mag 2020 Economia e politica

Grano duro, la filiera unita può vincere

Nel webinar del Durum Days 2020 è stata rimarcata la risposta repentina che il settore molitorio ha dato durante la crisi del Covid-19. Permane incertezza sulla qualità produttiva della prossima campagna
grano-duro-filiera-pasta-fonte-barilla

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

La risposta della filiera del grano duro e della pasta all'emergenza Covid-19 è stata repentina e decisa, con forniture garantite nelle settimane più pesanti della pandemia, nonostante difficoltà logistiche e un aumento dei costi di produzione. Le scorte mondiali stanno ...

27 mag 2020 Vivaismo e sementi

Tradizione e novità: nuovi colori nella bacca del pomodoro San Marzano

L'attività di ricerca, svolta presso il Dafne dell'Università degli studi della Tuscia, ha riguardato la caratterizzazione di una collezione di linee che recano varianti genetiche per caratteri della bacca in background San Marzano
pomodori-san-marzano-dafne-mag-2020-fonte-universita-tuscia

San Marzano è una delle varietà tradizionali di pomodoro più famose in Italia. Di origine campana, si fregia di caratteristiche organolettiche uniche che derivano dall'interazione del genotipo con il terreno vulcanico su cui cresce, nella zona dell'Agro-Nocerino ...

27 mag 2020 Economia e politica

Food&Science delivery, al via gli incontri in streaming

Partiranno il 28 maggio 2020 alle 18:30 una serie di appuntamenti online con al centro il tema della metamorfosi. E dal 2 al 4 ottobre prossimi sarà il turno del Food&Science festival a Mantova
piatto-mondo-edizione-online-food-e-science-delivery-mag-2020-fonte-food-e-science-festival

In attesa di incontrare a Mantova dal 2 al 4 ottobre 2020 i protagonisti della quarta edizione del Food&Science festival, la manifestazione va online con Food&Science delivery. Una serie di incontri in streaming sui canali YouTube e Facebook, che inizierà giovedì 28 maggio ...

22 mag 2020 Economia e politica

L'agroalimentare che resiste

Lo studio del Crea: nonostante criticità anche rilevanti per alcuni comparti, nel complesso il settore rimane tra i meno colpiti dalla riduzione del Pil
agroalimentare-made-in-italy-mozzarelle-pomodori-olive-prosciutto-pane-aglio-by-dream79-fotolia-750

Tommaso Tetro di Tommaso Tetro

L'agroalimentare non è tra i settori più colpiti dalla riduzione del Pil, e risponde meglio di altri alle crisi economiche. Questo il risultato, sia pur con delle variabili, dello studio 'Valutazione dell'impatto sul settore agroalimentare delle misure di contenimento ...

21 mag 2020 Difesa e diserbo

Drosophila suzukii, in Italia arriva il suo antagonista più temuto

Si chiama Ganaspis brasiliensis ceppo G1 ed è un parassitoide di origine giapponese. Ad ottenere l'ok dal Mipaaf all'introduzione in laboratorio, in condizioni di quarantena, è stata la Fondazione Edmund Mach
drosophila-suzukii-fonte-fem

Barbara Righini di Barbara Righini

Anche Drosophila suzukii potrebbe vedersela brutta: il Mipaaf ha infatti dato l'ok ufficiale a introdurre in Italia, in laboratorio, in condizioni di quarantena, il parassitoide definito dagli esperti "il più efficace", Ganaspis brasiliensis ceppo G1, di origine ...

15 mag 2020 Difesa e diserbo

Tignola rigata, il nemico subdolo della vite

Cryptoblabes gnidiella è un lepidottero che si insedia all'interno dei grappoli e causa seri danni alle produzioni, senza lasciare alcun indizio della sua presenza. In passato poco presente, oggi si sta espandendo nei vigneti
tignola-rigata-gruppo-perret-750x500

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Negli ultimi anni la difesa della vite ha subito profonde mutazioni ed è destinata a cambiare ancora in futuro. Da qualche anno infatti un nuovo fitofago sta impensierendo i viticoltori, specialmente nel Mezzogiorno: Cryptoblabes gnidiella. La tignola rigata è un piccolo lepidottero ...

12 mag 2020 Zootecnia

Vespa mandarinia, api e calabroni vari, facciamo chiarezza

Dopo la notizia dell'arrivo del calabrone gigante negli Usa si è sviluppata un po' di confusione sull'eventuale presenza di questo insetto anche in Italia, dove non c'è. Ma dove ci sono altri tre calabroni che possono diventare, o sono già, temibili predatori di api da miele
vespa-mandarinia-by-alpsdake-wikipedia-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

In questi giorni è stata lanciata da alcuni quotidiani nazionali, in particolare da La Repubblica e Il Messagero, la notizia dell'arrivo del calabrone gigante (Vespa mandarinia Smith) negli Stati Uniti, mettendo in risalto la pericolosità per l'uomo e per le api. E per ...

11 mag 2020 Difesa e diserbo

Fusariosi della lattuga, facciamo il punto sulla difesa

La tracheofusariosi è una delle malattie chiave nella coltivazione della lattuga. Per preservare le produzioni è necessario partire dalla difesa del suolo. Ecco come fare
fusariosi-lattuga-catello-pane-crea

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La tracheofusariosi è una delle malattie che impattano maggiormente sulle coltivazioni di lattuga in Italia. È causata da un fungo, Fusarium oxysporum f. sp lactucae, che sopravvive nel terreno e penetra nei fasci vascolari dell'ospite attraverso le radici causando ...

29 apr 2020 Difesa e diserbo

Vespa samurai contro cimice asiatica: tutto quello che c'è da sapere sui lanci

Una strategia a livello nazionale per riequilibrare l'ambiente: lanci in 712 siti e in ogni sito selezionato saranno liberati 110 esemplari di Trissolcus japonicus. Il punto nel webinar della Regione Emilia Romagna dove sono state date anche alcune indicazioni agli agricoltori
dimensione-vespa-samurai-in-rapporto-a-un-centesimo-fonte-crea

Barbara Righini di Barbara Righini

Importanti indicazioni per gli agricoltori, sulla questione lotta alla cimice asiatica e lotta biologica con il lancio di Trissolcus japonicus (vespa samurai) sono state date nella mattina di mercoledì 29 aprile, durante un affollato webinar organizzato dalla Regione Emilia ...

27 apr 2020 Difesa e diserbo

Vespa velutina, intensificare il monitoraggio in Toscana

Dopo i nuovi avvistamenti a Massa Carrara, l'associazione Toscana miele invita a intensificare il monitoraggio della presenza del calabrone asiatico, proponendo una modalità coordinata per avere dati più uniformi
vespa-velutina-by-siga-wikipedia-jpg

Matteo Giusti di Matteo Giusti

Riparte l'attività di monitoraggio di Vespa velutina in Toscana, oltre che di altri calabroni esotici come Vespa orientalis. A lanciare, o meglio a rilanciare, la campagna di monitoraggio è l'associazione apistica Toscana miele in prima linea sul fronte del controllo del calabrone asiatico che ...

Sfoglia tutti gli articoli di
CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner