Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Ivano Valmori

Ivano Valmori

Direttore responsabile

Nel 1988 fonda Image Line ed attualmente ne è amministratore e socio unico.
Giornalista, autore di volumi specialistici fra cui l'Annuario degli Agrofarmaci, approfondisce da oltre 25 anni i temi dell'innovazione tecnica nel settore agricolo: dalla difesa delle colture fino al vivaismo.
E' ideatore del network di Image Line: una community di oltre 130.000 operatori iscritti e profilati ed una rete di portali web, da www.fitogest.com a www.agronotizie.it.
Ha progettato le prime web application (software online) per l'agricoltura (ad esempio www.quadernodicampagna.it).
E' titolare di AgroNotizie sas, che è l'editore dell'omonima testata.

Sfoglia gli articoli di Ivano Valmori

Contatta l'autore

eNology: la blockchain pubblica e gratuita a garanzia del vino

A Vinitaly 2018 presentato il progetto ministeriale di tracciabilità della filiera del vino attraverso la blockchain
enology-app-20180419

Ivano Valmori di Ivano Valmori

Dopo l’annuncio avvenuto nell’edizione 2017 del Vinitaly, lo scorso 16 aprile a Vinitaly 2018 è stato presentato eNology, il progetto di tracciabilità su blockchain del vino italiano fortemente auspicato e voluto dal ministero delle Politiche agricole e da Agea e sviluppato da AlmaViva.   Tutto nasce da un semplice ma efficace presupposto: se nel Sian, Sistema informativo agricolo nazionale, sono già presenti e disponibili tutte le informazioni utili a delineare la filiera produttiva del vino “dalla vite alla bottiglia”… perché non sfruttarle anche per comunicare con il consumatore?   Grazie a eNology, quindi, senza gravare di ulteriori carichi burocratici le aziende, l’Amministrazione restituisce gratuitamente ai produttori una parte dei dati già forniti e con il solo fine di valorizzare il vino made in Italy verso il consumatore finale.   eNology, infatti, integra in unico servizio le ...

18 gen Fertilizzanti

Fertilizzanti, c'è ancora tempo per iscriversi al registro dei fabbricanti

I fabbricanti si sono dimezzati in pochi anni: il Mipaaf ha quindi prorogato la scadenza dal 31 dicembre 2017 al 22 gennaio 2018, per dare tempo anche ai ritardatari di iscriversi (e continuare a produrre)
fertilizzanti-concimi-by-hemerocallis-fotolia-750

Ivano Valmori di Ivano Valmori

Chi si occupa di nutrizione delle piante sa perfettamente che il ministero delle Politiche agricole ha creato un registro dei fabbricanti dei fertilizzanti e dei relativi fertilizzanti.  Ogni anno ogni singolo produttore deve confermare la propria iscrizione attraverso l’apposita ...

La Peronospora causa carenza di rame?

Sono 298 i fertilizzanti a base di rame (di cui 295 autorizzati per il biologico) presenti nel registro fertilizzanti del Sian… ma i nostri terreni non ne sono carenti
vite-rame

Ivano Valmori di Ivano Valmori

Sin da quando frequentavo i banchi di scuola, ho imparato che i concimi erano quei prodotti che apportavano elementi utili alla nutrizione delle piante. Ma negli ultimi anni sta succedendo una cosa molto strana… si sta assistendo al proliferare di concimi a base di rame che… vengono ...

Devi usare agrofarmaci classificati in DPD? Non fare ciò che leggi in etichetta!

Nei magazzini delle aziende agricole italiane è facile trovare prodotti etichettati secondo la vecchia classificazione DPD… scopriamo come usarli in sicurezza. Guarda il video
ivano-valmori-nuove-etichette-2017

Ivano Valmori di Ivano Valmori

Con l’avvicinarsi della fatidica data del 1 giugno 2017 – data ultima per la messa in commercio di tutti i prodotti con la vecchia etichetta DPD – si è assistito alla corsa, da parte degli agricoltori, all’acquisto di quantitativi ingenti di agrofarmaci con la ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 aprile a 138.495 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner