La redazione di AgroNotizie

Arachide, non chiamatela più nocciolina americana

Grazie alla collaborazione tra Sis, Noberasco e Coldiretti è nata una filiera 100% italiana che punta alla coltivazione di oltre trentamila ettari sul territorio. Al via il primo raccolto
arachide-arachidi-sacco-sacchetto-by-ahmetcigsar-adobe-stock-750x500

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

Texas, Brasile, Egitto e Israele sono tra gli attori principali quando si parla di arachidi. Ma queste leguminose hanno un passato anche italiano, abbandonato però negli anni ’70 per mancanza di meccanizzazione adatta e perché ritenuta non conveniente. Ma dopo quasi cinquant’anni fuori dai campi, l’arachide torna a crescere nel Bel Paese grazie alla collaborazione di filiera tra Sis – Società italiana sementi, oggi parte della holding Bonifiche Ferraresi Spa, Noberasco – società alimentare nell’ambito della frutta secca e disidrata, e Coldiretti. Presentato il 10 settembre 2020, presso la sede di Sis a San Lazzaro di Savena (Bo), il progetto punta a costruire una filiera nazionale con l’obiettivo di offrire un prodotto più salubre e sostenibile. Si andranno così a limitare le lunghe distanze percorse dal luogo di produzione a quello di consumo con vantaggi inerenti alla qualità del ...

FitoQuiz: ok, la risposta è giusta!

Trattamenti a calendario, confezioni vuote e Dpi. Ora si possono testare le proprie conoscenze con il quiz di Image Line che simula l'esame per il rilascio del certificato di abilitazione all'acquisto e all'utilizzo di prodotti fitosanitari
fitoquiz-simulazione-esame-2020-fonte-image-line

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

"Studio dieci pagine al giorno per dieci giorni, oppure faccio una full immersion sui libri due giorni prima della prova". Per prepararsi all’esame per il rilascio del certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo di prodotti fitosanitari, ora ...

Rubrica: Image Line informa

Fitogest, la banca dati che supera ogni ostacolo

Crollo delle borse, millennium bug, profezia Maya e ora anche il coronavirus. Dal 1987, il portale di Image Line è sempre stato al passo degli utilizzatori che lo hanno scelto e oggi Fitogest.com festeggia 20 anni
20-anni-di-fitogestcom-2020-fonte-image-line

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

Era il 1987, e mentre le Borse di tutto il mondo erano scosse da un tracollo economico mai visto prima, nella borsa di Ivano Valmori, ceo di Image Line, c'erano articoli sulla difesa integrata delle colture. Ivano, all'epoca ventenne, venne infatti chiamato a firmare degli ...

Rubrica: Image Line informa

Biologico, una marcia in più ai mezzi tecnici

L'agricoltura biologica può contare su alleati come FiBL, uno dei principali istituti di ricerca, e l'Italian Input List, un elenco pubblico di mezzi che possono essere utilizzati dagli agricoltori italiani
biologico-campo-bio-by-gilles-lougassi-adobestock-750x453

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

"Un sistema globale di gestione dell'azienda agricola e di produzione agroalimentare basato sull'interazione tra le migliori pratiche ambientali, un alto livello di biodiversità, la salvaguardia delle risorse naturali, l'applicazione di criteri rigorosi in materia di ...

Diventare perito agrario, un'opportunità in più con l'anno abilitante

Per accedere all'esame di abilitazione, ora non c'è solo la via del praticantato: l'iniziativa del Collegio dei periti agrari e periti agrari laureati di Milano
giovani-agricoltura-formazione-by-goodluz-fotolia-750

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

A tutti sarà capitato di ritrovarsi davanti alla fatidica domanda: "cosa vuoi fare da grande?" C'è chi spera in una carriera tra le stelle con il sogno di diventare astronauta e chi sceglie la strada dell'economia oppure, perché no, calcare i palchi come una ...

8 apr Zootecnia

Non chiamateli semplici asini

Agricoltura e dintorni: l'onoterapia. Riconosciute come fattorie didattiche e agricoltura sociale, le aziende agricole utilizzano questi animali per praticare interventi assistiti
asini-pet-therapy-fonte-wokandapix-via-pixabay

Ilenia Caleca di Ilenia Caleca

Gli asini salgono in cattedra e no, non è un'offesa. Dimentichiamo per un momento il cappello con le lunghe orecchie che indossava il monello Pinocchio nelle avventure raccontate da Carlo Collodi e facciamo spazio agli asini veri e propri. Negli ultimi dieci anni, secondo ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner