Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini
AgroInnovAzione

AgroInnovAzione
L'innovazione scende in campo: un filo diretto tra ricercatori e agricoltori. Per produrre di più con meno, puntando sulla qualità.

22 giu Agrimeccanica

Irrigare il riso per aspersione, ecco tutti i vantaggi

Uno studio dell'Università di Sassari ha dimostrato che il riso irrigato con la tecnica dell'aspersione consuma meno acqua e ha una concentrazione di metalli pesanti minore rispetto a quello in sommersione
riso-aspersione-universita-sassari

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La Sardegna è una regione vocata dal punto di vista climatico per la coltivazione del riso, ma sconta una cronica carenza di risorsa idrica. Perché allora non provare a coltivare questa pianta con metodi alternativi alla sommersione continua? E' questa la sfida raccolta da Antonino Spanu e Gavino Sanna, professori dell'Università di Sassari, che hanno pubblicato - prima su Environmental Science & Technology e poi su Science of the Total Environment - ...

A Bolzano si estrae valore dai torsoli di mela

Grazie ad una nuova tecnologia, i ricercatori dell'Università di Bolzano hanno estratto molecole antiossidanti dagli scarti di mela. Un processo che trasforma un rifiuto in un prodotto di cui l'industria alimentare ha bisogno
mele-mela-cesto-by-johanna-muhlbauer-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

In Alto Adige, dove la melicoltura è una colonna portante dell'economia locale, vengono prodotte oltre 10mila tonnellate di scarti di mela all'anno. Si tratta di bucce, semi e residui di lavorazione dei frutti che vengono usati per produrre succhi di frutta e purea distribuiti poi in Italia e all'estero. Uno scarto che per le imprese è un costo, visto che solo poche aziende lo riutilizzano in impianti a biomasse, mentre la maggior parte lo smaltisce come rifiuto ...

Il futuro del tabacco passa dalla medicina

Il progetto Newcotiana ha come obiettivo produrre piante di tabacco in grado di sintetizzare medicine e molecole utili in cosmesi e nutraceutica
tabacco-piante-coltivazione-by-laurent-renault-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La tabacchicoltura, fiore all'occhiello del settore primario italiano, non vive un periodo di splendore. Le superfici coltivate sono in continua contrazione e le aree storiche di produzione hanno lentamente virato verso altre colture. In Europa ...

22 mag Zootecnia

Zootecnia 4.0, così ti controllo i gas nocivi in stalla

Per il benessere di animali e operatori è necessario contenere i livelli di gas nocivi in stalla. Nell'era della zootecnia 4.0 a farlo sono sensori e piattaforme in cloud
suini-suinetti-allevamento-benessere-animale-by-stramyk-igor-fotolia

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il controllo dei parametri ambientali negli allevamenti è di fondamentale importanza per ottenere produzioni elevate e di qualità e rispettare le normative sul benessere degli animali. L'aumento della temperatura durante il ...

Fonio, il cereale africano che può conquistare l'Europa

Senza glutine e dalle proprietà nutritive eccellenti, sta facendo parlare molto di sé. E presto potrebbe avere il boom che ha visto la quinoa. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questa pianta
fonio-by-food-micro-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Senza glutine, dalle proprietà nutritive eccellenti e dal sapore ottimo. Ecco il profilo del fonio (Digitaria exilis) il cereale di origine africana che potrebbe conquistare i consumatori occidentali come ha fatto la quinoa. Una pianta ...

Ecco le sette startup più innovative a Seeds&Chips

Agrofarmaci con nanoparticelle, social network per agricoltori, droni e microfilm per allungare la shelf life di frutta e verdura
drone-agricoltura-by-mauricio-lima-minhocos-flickr-cc20

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Tutti i turisti quando visitano l'Italia vorrebbero fermarsi in qualche azienda agricola per comprare i prodotti locali 'direttamente dal contadino'. L'olio pugliese, il vino toscano, le arance siciliane o il formaggio sardo, solo ...

16 apr Fertilizzanti

Fertilizzanti, dai batteri un'alternativa

Un'azienda statunitense ha messo a punto un prodotto a base di microrganismi in grado di rimpiazzare i concimi azotati. Leggi l'intervista a Karsten Temme, fondatore di Pivot bio
pivotbio-53-1

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Prima della rivoluzione verde e dell'avvento dei fertilizzanti di sintesi erano i batteri a fornire parte delle sostanze nutritive utili alle piante per crescere. I microrganismi presenti nel terreno sono infatti responsabili per la ...

Terreni salini? Meglio passare alle alghe

Per gli agricoltori alle prese con terreni salini e precipitazioni scarse la coltivazione di alghe può rappresentare un'opportunità. Come sta facendo Qualitas health
algae-qualitas-health

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

A livello globale la domanda di proteine sta crescendo. Proteine per l'alimentazione umana, ma anche per la zootecnia e l'acquacoltura. La fonte oggi più diffusa è la soia e le farine di pesce. Ma con una popolazione in ...

11 apr Agrimeccanica

Frutteti bionici contro lo stress idrico

Sensori impiantati nella corteccia degli alberi da frutto avvisano l'agricoltore quando la pianta ha bisogno di acqua. La soluzione sviluppata da una startup israeliana. In Spagna i primi test
pero-pere-by-kostik2photo-fotolia-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Ogni frutticoltore sa che per avere produzioni abbondanti e di qualità deve evitare che le piante entrino in stress idrico. Alcune colture risentono di più delle scarsità di acqua, altre meno, ma solitamente l'agricoltore, ...

10 apr Agrimeccanica

Diamo uno sguardo al futuro dei droni in agricoltura

Droni 100% autonomi in grado di monitorare i campi e sciami di velivoli senza pilota per il trattamento delle colture. Ecco quello che presto potrebbe arrivare nelle aziende agricole
skyx

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

I droni sono la grande moda del momento. Quasi tutti gli agricoltori vorrebbero vedere un velivolo senza pilota sorvolare il proprio mais o le proprie viti per monitorare lo stato di salute delle colture. Come abbiamo scritto più volte su ...

Frumento senza glutine, ora si può

Ricercatori spagnoli stanno lavorando ad un frumento privo di quelle proteine del glutine che causano la celiachia. Una buona notizia per agricoltori e consumatori
grano-frumento-mano-by-ngyna-adobe-stock-750

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

La celiachia è una patologia che si scatena in alcuni soggetti in seguito all'ingestione di cibi contenenti il glutine, un complesso costituito principalmente di proteine e che è presente nei frumenti, nel farro, nella segale e ...

Viticoltura, difesa alternativa grazie all'ozono

Centri di ricerca e aziende stanno studiando il modo di utilizzare l'ozono per proteggere le viti (ma non solo) dai patogeni. Una soluzione efficace, ma ancora poco pratica
vite-vigneto-vigna-vino-viticoltura-vitivinicoltura-by-francescomou-fotolia

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

L'ozono è un gas instabile con un alto potere ossidante. E' in grado di distruggere in pochi secondi i microrganismi con cui viene a contatto, che siano batteri, funghi o virus. Per questo suo potere biocida viene guardato con ...

Al diserbo ora ci pensano le malerbe

Ricercatori dell'Università di Pisa hanno ottenuto un erbicida utilizzando gli oli essenziali presenti in alcune piante infestanti
frumento-duro-grano-duro-byflickr-cc20-aske-holst

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Il futuro del diserbo potrebbe passare dalle malerbe stesse. Ricercatori dell'Università di Pisa hanno infatti messo a punto un diserbante prodotto grazie agli oli essenziali estratti da alcune piante infestanti. Un prodotto che una ...

Coltivare Marte? L'Enea ci prova con un orto

Nel deserto dell'Oman si sta testando un 'orto' super-tecnologico che servirà ai futuri colonizzatori del pianeta per produrre ortaggi freschi
hortextreme11

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Chi pensa che la scena del film The Martian in cui Matt Damon coltiva patate su Marte sia solo fantascienza, si sbaglia di grosso. Coltivare il pianeta rosso è possibile, almeno in teoria. A testare un sistema di coltivazione pensato per lo ...

Leggi tutti gli articoli della rubrica


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner