Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Alessandro Vespa

Alessandro Vespa

Corrispondente da Roma

Vede per la prima volta la luce circa 43 anni orsono a Roma, dove attualmente vive dopo aver trovato la carriera di cervello in fuga decisamente inadatta alla sua natura.

Laureato in Lingue e Letterature Straniere Moderne, ex barman, ex comparsa, ex metalmeccanico, ex emigrante e, ormai, ex studente, approda al mondo della comunicazione agricola nel  2003, collaborando stabilmente con la redazione della rivista di Unacoma, 'Mondo Macchina', e “specializzandosi” in meccanizzazione applicata all’agricoltura e al movimento terra.

Nel 2004 diventa corrispondente per il centro e sud Italia delle riviste cartacee 'MT (Movimento Terra)', 'RIS (Rivista Italiana del Sollevamento)' e 'PF (Perforazioni e Fondazioni)'.

Dal 2005 al 2011 si occupa della gestione dell’ufficio stampa di UNIMA e mette su famiglia. Nel frattempo collabora, più o meno saltuariamente, con le principali testate cartacee a diffusione nazionale specializzate in tematiche agricole.

All'inizio del 2012 abbandona la carriera di spacciatore di comunicati per tornare con AgroNotizie a fare giornalismo a tempo pieno; attività che ha intenzione di sviluppare negli anni a venire. Sempre che i maya non avessero ragione...

Sfoglia gli articoli di Alessandro Vespa

Contatta l'autore

Acqua, il ruolo strategico dei consorzi di bonifica

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Francesco Vincenzi, presidente dell'Associazione nazionale consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue (Anbi)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Quale è la realtà dei consorzi di bonifica? "I consorzi di bonifica sono sparsi su tutto il territorio nazionale e sono regolamentati da una legislazione regionale. Il loro compito è la difesa del suolo dall'acqua e la tutela del territorio in generale, oltre alla distribuzione della risorsa irrigua per l'agricoltura. Ricordiamo che oltre 1.200.000 ettari del territorio nazionale è sotto il livello del mare e richiede che l'acqua sia costantemente sollevata e condotta a un collettore per il deflusso. I consorzi associati da Anbi sono attualmente 145. A livello nazionale ci occupiamo di oltre 750 impianti idrovori e 220mila chilometri di canali artificiali. In molte regioni d'Italia, inoltre, ci vengono attribuite funzioni relative al dissesto idrogeologico dei corsi d'acqua naturali, in quanto la soppressione delle province e delle comunità montane, che gestivano alcune tipologie di territorio, ha portato i consorzi ...

Fare ricerca, farla bene e saperla comunicare

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Francesco Loreto, direttore del dipartimento di Scienze bio-agroalimentari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Ci presenta il Cnr? "Il Consiglio nazionale delle ricerche è un ente che ha novantacinque anni ed è l'ente principale che si occupa di ricerca del ministero dell'Università e della ricerca scientifica. È nato con l'obiettivo di fare ricerca ...

10 dic Agrimeccanica

Macchine agricole (e non solo) a prova di certificazione

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Sandro Liberatori, direttore dell'Ente nazionale meccanizzazione agricola (Enama)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Enama: cos'è e che fa? "L'Ente nazionale di meccanizzazione agricola è una struttura molto snella e, forse per questo, uno degli attori del mondo agricolo meno noti, mentre quello che è conosciuto è la certificazione dei prodotti. Il compito di ...

Suolo, quella risorsa preziosa e indispensabile

Uso sostenibile dei fertilizzanti per la sicurezza alimentare: il punto nel seminario che si è tenuto in occasione della Giornata mondiale del suolo
suolo-fertile-terra-terreno-pianta-germoglio-by-fotofabrika-fotolia-750

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Proteggere il suolo non significa solo combatterne a colpi di normative il costante consumo provocato dall'urbanizzazione selvaggia, ma anche mantenerlo vivo sfruttandone le potenzialità senza devastare quella che è forse la nostra risorsa più preziosa; una risorsa fragile ...

Dalle origini ad oggi, un viaggio nel mondo agricolo

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Lucio Fumagalli, presidente dell'Istituto nazionale di sociologia rurale (Insor)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Nel mondo dell'agricoltura, l'Insor è forse l'istituto più sconosciuto tra gli addetti ai lavori. Ce lo presenta? "L'istituto ha un'origine nobile. È nato nel 1959 ad opera di Giuseppe Medici, ministro per poco più di otto mesi e ciò ...

L'agricoltura che è stata, che è e che sarà

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista a Dino Scanavino, presidente della Confederazione italiana agricoltori (Cia)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Come vede, a grandi linee, il panorama agricolo italiano attuale? "Quello agricolo è un panorama in grande fermento e credo che nell'evoluzione dell'agricoltura dei prossimi anni avremo sorprese positive. Molti giovani si avvicinano al settore primario portando una maggiore ...

Mercati e politica, guardando il mondo con gli occhi dell'agrimeccanica

30 risposte per l'agricoltura italiana - Intervista ad Alessandro Malavolti, presidente della Federazione nazionale costruttori macchine per l'agricoltura (FederUnacoma)
30-risposte

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Sei anni fa Unacoma è diventata FederUnacoma. Quali sono i motivi che hanno portato a questa scelta per molti ancora misteriosa? Cosa è cambiato? E' possibile fare un bilancio dei primi anni del 'nuovo corso'? "È stata una scelta importante soprattutto in ...

Dissesto idrogeologico e fauna selvatica, le ultime dalla Cia

La Confederazione, nel corso dell'assemblea, ha presentato il proprio progetto di manutenzione infrastrutturale del territorio con le cinque linee guida da seguire. Ma anche animali selvatici e Pac. Grande assente l'Anbi
assemblea-cia-2018-fonte-cia

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Puntuale come l'inverno, anche quest'anno è arrivata l'assemblea nazionale della Confederazione italiana agricoltori, tenutasi a Roma all'Auditorium Conciliazione e, con il titolo 'Il paese che vogliamo', incentrata sul tema del dissesto idrogeologico e del controllo ...

Made in Italy, tutti lo vogliono

La richiesta dell'agroalimentare del Bel Paese continua a crescere, ma quali sono le reali potenzialità del settore? I dati di Nomisma diffusi nel convegno promosso da Agronetwork, l'Associazione fondata da Confagricoltura, Nomisma e Luiss
agroalimentare-made-in-italy-mozzarelle-pomodori-olive-prosciutto-pane-aglio-by-dream79-fotolia-750

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

C'è sempre più richiesta di made in Italy all'estero e lo testimoniano i numeri: nel 2017 il valore delle esportazioni agroalimentari ha superato i 40 miliardi di euro, con una crescita del 5,6% rispetto all'anno precedente e del 27% su base quinquennale. Anche il 2018, ...

Agroalimentare, nuova strategia per il made in Italy

Come creare valore lungo la filiera e come aumentare il reddito agricolo? La risposta nel convegno organizzato da Edagricole
convegno-edagricole-filiera-agroalimentare-2018-fonte-alessandro-vespa

Alessandro Vespa di Alessandro Vespa

Come creare valore lungo la filiera agroalimentare italiana e aumentare il reddito degli agricoltori? "Serve unità di intenti e di azione". È questa la risposta, invero tutt'altro che inedita, emersa nel corso del convegno "La filiera agroalimentare al centro ...


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner