Agrimeccanica - Ricerca macchine agricole
Semina e trapianto

Ferrari Costruzioni Meccaniche FPC

Ferrari Costruzioni Meccaniche FPC
Trapiantatrice pacciamatrice in grado di stendere il film plastico sia polietilene che biodegradabile, fissarlo al suolo, forarlo e trapiantarlo con zolle cubico-compresse in modo semi automatico con rendimenti medi sulle 5000 piante/ora a fila. La macchina può essere allestita in 3 tipologie di telaio: telaio per film plastico con larghezza di 1400-1600mm, 1600-1800 o 1700-1900mm. Nel caso di larghezze diverse da quelle indicate è possibile costruire telai speciali. I telai possono contenere un numero diverso di elementi trapiantanti a seconda delle esigenze del cliente. Ogni operatore, tramite l'ausilio di una paletta, può servire un numero diverso di elementi. Su ogni fila è collocato un nastrino di alimentazione che provvede a separare una zolla dall'altra e ad inserirla, attraverso il foro praticato dal perforatore nel film plastico, in un solchetto tracciato da un vomere che opera in contemporanea sotto il telo. L'operazione viene gestita da un sistema sincronizzato di pinze. La vro novità di questa macchina sta nel possedere capacità produttive straordinarie grazie alla gestione elettronica generale, oltre alla distanza impostabile da tastiera digitale. Uno dei componenti fondamentali è il dispositivo di foratura modificabile ed indipendente ma sincronizzato al sistema di presa ed inserimento della pianta nel foro. Questo consente uno spazio vuoto nella copertura che non potrà mai sovrastare e soffocare la pianta sotto il film plastico. Decisamente migliorativo risulta essere inoltre il sistema di aderenza della terra sotto e lateralmente al cubetto rispetto ai sistemi tradizionali.

Modelli

11 modelli disponibili per questa linea

Linea FPC

  • 1
  • 2

News