Agrimeccanica - Ricerca macchine agricole
Lavorazione del terreno

Kverneland CLC Pro Cut

Kverneland CLC Pro Cut

Il coltivatore Kverneland CLC pro, nella sua variante Cut, offre 4 larghezze di lavoro, adatte anche ai trattori di bassa potenza, in particolare modelli rigidi da 3-3,5m e modelli pieghevoli da 4-4,5m. La struttura del telaio è la stessa dei coltivatori “pro”, ma ciò che varia sono gli accessori posteriori: è disponibile infatti un rullo che porta una barra di denti livellanti. La potenza massima supportata dal modello da 3m è 240hp. I dischi di taglio frontali possono essere regolati idraulicamente in qualsiasi momento dalla cabina del trattore. Ciò significa che la pressione sui dischi è definita dalla posizione del cilindro. La profondità di lavoro è solitamente di circa 5cm, per permettere un efficace sminuzzamento del terreno e delle radici in esso presenti.

Modelli

4 modelli disponibili per questa linea

Linea CLC Pro Cut

Kverneland CLC Pro Cut CLC pro Cut 300
CLC pro Cut 300

Larghezza di lavoro: 3 m
Potenza richiesta dal trattore: 178,97 kW - 74,57 kW
Tipo di telaio: fisso

Kverneland
Lavorazione del terreno
Coltivatori combinati
Kverneland CLC Pro Cut CLC pro Cut 350
CLC pro Cut 350

Larghezza di lavoro: 3,5 m
Potenza richiesta dal trattore: 100,67 kW - 201,34 kW
Tipo di telaio: fisso

Kverneland
Lavorazione del terreno
Coltivatori combinati
Kverneland CLC Pro Cut CLC pro Cut 400F
CLC pro Cut 400F

Larghezza di lavoro: 4 m
Potenza richiesta dal trattore: 137,95 kW - 223,71 kW
Tipo di telaio: ripieghevole

Kverneland
Lavorazione del terreno
Coltivatori combinati
Kverneland CLC Pro Cut CLC pro Cut 450F
CLC pro Cut 450F

Larghezza di lavoro: 4,5 m
Potenza richiesta dal trattore: 141,68 kW - 242,35 kW
Tipo di telaio: ripieghevole

Kverneland
Lavorazione del terreno
Coltivatori combinati

News