Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Manutenzione prevista per il 22 agosto I nostri siti non saranno raggiungibili fra le 9 e le 13
Una Mano per i Bambini

International plant selection: "Sostenere la sperimentazione sul pesco"

In questo momento di crisi dei mercati, Ips si focalizza sul miglioramento genetico per una migliore qualità dei frutti e un aumento delle rese produttive
Info aziende
honeyglory.jpg

Honey Glory, nuova nettarina gialla firmata International Plant Selection
Fonte foto: IPS - International plant selection

Secondo Darnaud, il fondatore della varietà Big Top® (ottenuta da Zaiger genetics), il mercato del pesco è in una crisi senza precedenti: "bisogna reagire subito" ha affermato Darnaud. Per quanto riguarda il futuro della specie del pesco l'International plant selection conta sul miglioramento genetico per la buona qualità dei frutti e le rese produttive in modo che il produttore possa vivere con i frutti delle varietà messe a punto dall'impresa avendo meno costi di produzione possibili.

Ips collabora con gruppi privati e cooperative italiane per sperimentare al meglio le future varietà. Le selezioni saranno sperimentate negli areali di produzione italiani per tenere conto di tutti i parametri pedoclimatici del territorio. La sperimentazione italiana permetterà a Ips di avere delle varietà competitive, dando sicurezza di produzione e competitività per il mercato italiano.

L'Italia è il primo produttore europeo di pesche nettarine e ha un ottimo potenziale di sviluppo e della qualità dei frutti, Darnaud sottlinea la necessità di reagire subito a questa situazione di crisi di mercato: "Questo periodo è difficile per i produttori e dobbiamo credere nel riconoscimento del prodotto e alla sua valorizzazione. Il futuro appartiene al produttore che accentuerà il rinnovo varietale con varietà sicure e produttive".

International plant selection organizzerà nel 2015 delle giornate di presentazioni varietali per scoprire nuove cultivar come Big Glory®.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 3 agosto a 131.904 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy