Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Colture

vite-per-uva-da-vino

Vite per uva da vino
Vitis vinifera

La vite è una pianta antichissima che da milioni di anni è presente nelle zone temperate del pianeta; solo da qualche migliaio di anni però si è cominciato a produrre vino. Alla fine del 1800 ha cominciato a differenziarsi la coltivazione tra prodotto destinato alla produzione di vino e quello per il consumo fresco. Il frutto della vite è molto ricco di zucchero, soprattutto fruttosio e lattosio. Meno ricco di acqua rispetto ad altri frutti, ha però un effetto diuretico, dovuto al contenuto di potassio. Ha anche proprietà lassative, dovute all'azione di buccia e semi. La vite fa parte dell’ordine delle Rhamnales, famiglia delle Vitaceae o Ampelidaceae, sottofamiglia delle Ampelideae e genere Viti. Per l’interesse commerciale prendiamo in considerazione le specie americane (Vitis riparia, Vitis rupestris e Vitis berlandieri) ed europee (Vitis vinifera). Le viti che noi normalmente coltiviamo appartengono alla Vitis vinifera sativa. Il frutto della vite è una bacca (acino), costituito da un epicarpo o buccia, dal mesocarpo o polpa (tessuto molle e succoso) e dall'endocarpo (tessuto membranoso in cui sono contenuti i semi o vinaccioli). Gli acini sono posti sui pedicelli che formano, con le ramificazioni del grappolo, il raspo. La forma, la dimensione, il colore e il sapore variano a seconda della varietà. I cirri o viticci (erbacei durante l'estate, lignificano con la fine del ciclo vegetativo) sono organi di sostegno volubili. L’impianto dove vengono coltivate la vite si chiama vigneto o vitigno. La vite può essere coltivata per la produzione di uva da vino, di uva da tavola o da mensa, di uva da essicazione e di uva da conserve alimentari. L’uva da tavola può avere varietà con semi e senza semi o apirene. Fra le varietà più diffuse Italia, Victoria, Matilde, Michele Palieri, Zibibbo, Crimson Seedless. La scienza che studia il vino si chiama enologia. Possiamo avere uva con acini di colore bianco o giallo e rosso. I vini che vengono prodotti da questi acini possono essere bianchi, rossi o rosati. Menzione a parte meritano i vini passiti per la metodologia di produzione. Fra le varietà più diffuse Falanghina, Fiano, Greco di Tufo, Verdicchio, Aglianico, Primitivo, Nero d’Avola, Chardonnay, Pinot, Sauvigon, Cabernet Sauvigon, Merlot, Brunello, Sangiovese, Trebbiano, Montepulciano.

Cevico, Marco Nannetti è il nuovo presidente

Il Gruppo cooperativo vitivinicolo romagnolo saluta Ruenza Santandrea, presidente per dodici anni, che manterrà il ruolo di coordinatrice vino per l'Alleanza delle cooperative. Numeri in crescita per il Gruppo
nannetti-santandrea-fonte-cevico

Marco Nannetti è il nuovo presidente del Gruppo Cevico. 49enne, perito agrario all'Istituto Scarabelli di Imola, da 27 anni lavora nel mondo del vino, mentre dal 2016 è vicepresidente del Gruppo stesso. Nannetti ha ricevuto il testimone da Ruenza Santandrea, alla guida per dodici ...

Vino, sostenibilità e certificazione

Cos'è e di cosa si occupa lo standard Equalitas: le risposte nel workshop al Polo di Tebano
vite-vigneto-vitigno-vigna-by-alexandro900-fotolia-750

Cos'è Equalitas e di cosa si occupa? A spiegarlo è stato il presidente Riccardo Ricci Cubastro nel corso del convegno "Federdoc e lo standard Equalitas, il modello italiano per una qualità sostenibile a livello mondiale" che si è svolto lo scorso 4 ...

Nobile e sostenibile

L'evento si terrà il prossimo 13 dicembre, al Teatro Poliziano di Montepulciano (Si), a partire dalle 9.30
vino-rosso-bicchieri-by-anaumenko-fotolia-750

Il 13 dicembre 2017, al Teatro Poliziano di Montepulciano (Si), a partire dalle 9.30, il Consorzio del Vino Nobile e i partner del progetto legato al Pif dal titolo "Soste-Nobil-età", intendono presentare a una platea di produttori, operatori della filiera locali e toscani, ...

Video

6 dic 2017 228 visualizzazioni

Biostimolanti Compo Expert Italia

Viti più produttive e in salute agronotizie.imagelinenetwork.com/fertilizzanti/2017/08/01/viti-piu-produttive-e-in-salute/55113 Vitanica SI, Vitanica MC e Vitanica RZ sono i biostimolanti di Compo Expert Italia che permettono alla vite da vino di esprimere il massimo delle proprie potenzialità genetiche ••• In questo filmato: Raffaele Giacomuzzo, agronomo - Azienda De Marchi e Francesco Gargiulo, product portfolio manager - Compo Expert Italia Servizio realizzato da: AgroNotizie Tutti i video di AgroNotizie sono su www.agronotizie.it/video-agricoltura/ Puoi seguirci anche su • www.facebook.com/AgroNotizietwitter.com/AgroNotizie Su AgroNotizie trovi approfondimenti dedicati alle tecnologie per l'agroalimentare, dalla precision farming fino alle innovazioni introdotte dal mondo della ricerca. Online, le interviste, i fatti, gli appuntamenti, novità dalle aziende. -------------------------------------------------------- AgroNotizie è un sito del network di Image Line: www.imagelinenetwork.com -- Soundtrack - Intro-outro: Upbeat Corporate by Canoe_Music via EnvatoMarket-AudioJungle

Fotogallery

26 giu 2017

Enovitis 2017

AgroInnovation Tour 2017

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 7 dicembre a 134.345 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia
Irritec