Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Matteo Bernardelli

Matteo Bernardelli

Attualità e Agri@rte

Classe 1975, è orgogliosamente mantovano. Ha in tasca una laurea in Giurisprudenza che vale come un Fresh di Monte Paschi, oltretutto conseguita troppo presto e senza mai essere respinto agli esami (che errore!).Pur di non fare l'avvocato ha preso altro tempo a gingillarsi e ha così inseguito il suo sogno di fare il giornalista. E' emigrato a Milano e ha frequentato l'Istituto per la Formazione al Giornalismo (IFG).Professionista dal 2004, ha parzialmente riconvertito le proprie braccia all'agricoltura, zappando con dita pesanti sulla tastiera.Ha seguito per il Gruppo Sole 24 Ore il primo G-8 dell'Agricoltura e dirige alcune testate specializzate.E' consulente per l'informazione e la comunicazione di Veronafiere per il settore agroalimentare.Collabora con diverse testate nazionali ed internazionali e fa parte del comitato editoriale "Gusto e Società" di Franco Angeli editore.Ha pubblicato il saggio "Il diritto sessuale: crimine e peccato alla Corte dei Gonzaga" (2006) e l'analisi "Il sistema agroalimentare mantovano nel contesto nazionale" all'interno del libro "Internazionalizzazione e agroalimentare. Potenzialità e ipotesi di valorizzazione dei prodotti tipici mantovani", (2011).Sta per uscire un altro saggio, ma per una volta tiene la bocca chiusa. Anche perché si è già dipinto in maniera pessima. Per fortuna sua zia non naviga in internet...

L'autore sui social network: Twitter

Sfoglia gli articoli di Matteo Bernardelli

Contatta l'autore

19 giu Zootecnia

Lattiero caseario, investire è il futuro

Dagli Stati Uniti all'Europa, passando per la Russia e la Cina, sempre più produttori e aziende decidono di sviluppare politiche di consolidamento ed espansione sulla base delle buone prospettive del comparto
latte-by-sergey-nivens-fotolia-750x600

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Le produzioni mondiali di latte che, complessivamente, rallentano, la domanda cinese che ha ripreso a correre e con una virata verso prodotti a più alto valore aggiunto rispetto al latte e alle polveri (significativo il calo di export di latte Uht in Cina, pur in una fase in cui le esportazioni comunitarie crescono di oltre il 10% sia in volume che in valore nel periodo gennaio-aprile 2017 su base tendenziale), le proiezioni che non preannunciano scenari negativi portano i produttori e le imprese a impostare politiche future di consolidamento e di espansione. In pratica, il panorama lattiero caseario vede investimenti nelle aree dove il comparto mostra maggiori segnali di vitalità e prospettive di sviluppo più forti. E' il caso, ad esempio, della Russia, dove la multinazionale Danone ha previsto di investire oltre 16,8 milioni di euro nel proprio sito produttivo di Samara. L'obiettivo è quello di realizzare una nuova linea di produzione e di reim

Biologico, work in progress

Il regolamento europeo è in stallo, un nuovo testo è previsto entro mercoledì. Intanto crescono i numeri legati al settore e in Italia è stato approvato lo schema di decreto sui controlli
ortofrutta-frutta-verdura-biologico-by-monticellllo-fotolia-7501

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Se il nuovo regolamento europeo sul biologico è in stallo e, molto verosimilmente, non si giungerà ad un accordo entro la fine del semestre a guida maltese (il termine è il 30 giugno), in Italia il Consiglio dei ministri ha approvato nei giorni scorsi lo schema di decreto legisl ...

Biologico: tutti lo vogliono, tutti lo cercano

Numeri in crescita per il settore che dagli Stati Uniti all'Europa conquista sempre più consumatori, con i prodotti ortofrutticoli veri e propri portabandiera
spesa-consumi-carrello-supermercato-by-kaspars-grinvalds-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Se volessimo rileggere oggi alcuni dei quadri simbolo dell'arte mondiale, molto probabilmente le "Lattine di zuppa Campbell's" di Andy Warhol sarebbero biologiche e il cestino di frutta e pane nel celeberrimo dipinto di Édouard Manet, "Colazione sull'erba" ...

Riso, più tutela per il made in Italy

Approvato il decreto recante disposizioni concernenti il mercato interno del prodotto: più valorizzazione, salvaguardia delle varietà e maggiori controlli
riso-cereali-by-sommai-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Il Governo getta un'ancora di salvezza al riso italiano, sprofondato da mesi in una delle crisi più pesanti degli ultimi decenni. E' stato infatti approvato venerdì scorso dal Consiglio dei ministri il decreto legislativo recante disposizioni concernenti il mercato intern ...

Più il Pil è elevato, meno si spende per l'agroalimentare

Negli ultimi anni c'è stata anche un'evoluzione dei consumi, con i giovani che si dimostrano più sensibili alla qualità dei prodotti
agroalimentare-formaggi-salumi-verdure-by-brebca-fotolia-3744x5616

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Più il Pil è elevato, minore è la spesa destinata ai prodotti alimentari e alle bevande analcoliche. E' quanto emerge dalla ricerca condotta dal portale finanziario Vexcash, pubblicata nei giorni scorsi sul sito tedesco di informazione Die Welt. Un discorso analogo, ...

7 giu Bioenergie

Accordo di Parigi, gli Usa escono (o forse no)

E se Trump volesse solamente rinegoziare la Cop21? Leggi il punto di vista del climatologo e presidente dell'Accademia dei Georgofili Giampiero Maracchi
sostenibilita-ambiente-biocarburanti-bioenergie-rinnovabili-biogas-by-vrd-fotolia-750x598

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

"Su quella che i media hanno ribattezzato come l'uscita degli Stati Uniti dall'accordo di Parigi io non sarei così pessimista. Anche perché io ho ascoltato tutto il discorso di Trump in inglese e lui non ha mai parlato di uscita, ma ha detto: Voglio rinegoziare l'accor ...

6 giu Bioenergie

Usa fuori dall'accordo di Parigi, cosa succederà ora?

Leggi il commento di Climalteranti, il portale scientifico-divulgativo sul tema dei cambiamenti climatici, sull'uscita degli Stati Uniti dalla Cop21
ambiente-clima-sostenibilita-ecologia-by-sharaku1216-fotolia

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

"La proposta avanzata da Trump nel suo discorso, di avviare un negoziato per un nuovo accordo, è quindi destinata ad un nulla di fatto. Inoltre, l'accordo di Parigi prevede tempi di uscita molto lunghi; la mossa di Trump non produrrà quindi effetti concreti fino al 4 novembre ...

6 giu Bioenergie

Cop21, gli Stati Uniti fanno un passo indietro

Tra sostenitori e contrari sono molte le reazioni scatenate dalla decisione del presidente Trump di uscire dall'accordo sul clima di Parigi
ambiente-sostenibilita-energie-ecologia-by-mopic-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Lo aveva detto durante la campagna elettorale e ha mantenuto la promessa, seppure fra le polemiche. Donald Trump ha detto addio all'accordo sul clima di Parigi, sfilando gli Stati Uniti dalla Cop21 e dagli impegni sottoscritti nel 2015 dal suo predecessore Barack Obama per contrastare il cambiam ...

31 mag Zootecnia

Latte e burro sotto la lente d'ingrandimento

Import, export, prezzi e consumi: il punto sulla situazione dei due prodotti lattiero caseari
latte-burro-latticini-lattiero-caseari-by-mizina-fotolia-750

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Sdoganato dai nutrizionisti e recuperato dalle sacche di demonizzazione nelle quali era rimasto incagliato dagli anni Ottanta, prima era del salutismo a tavola, il burro non soltanto si sta rivelando un prodotto di prima grandezza in cucina, ma sta trascinando i mercati lattiero caseari, complice un ...

22 mag Zootecnia

Grana Padano, tracciabilità fa rima con qualità

Con il progetto Gestigrana, la Latteria San Pietro di Goito (Mn), punta a rispettare la programmazione e tutelare il consumatore. E intanto il Consorzio di tutela pensa già a promuovere il modello
formaggio-latte-da-sx-nicola-cesare-baldrighi-stefano-pezzini-e-marco-deghi-maggio-2017-articolo-matteo-bernardelli

Matteo Bernardelli di Matteo Bernardelli

Rispettare la programmazione produttiva del Grana Padano, conoscere i costi produttivi aziendali e permettere anche ai propri soci di avere maggiore chiarezza in termini di entrate e uscite, costi di produzione per ogni singola voce operativa e, dunque, tenere la gestione economica aziendale sotto c ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 22 giugno a 131.876 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner