Uno sguardo sul verde urbano

Uno sguardo sul verde urbano
Tutte le sfumature del verde pubblico: gestione, problematiche, valore e benessere per il cittadino. A cura dell'Associazione Pubblici Giardini

Bartlettina sordida: dalle foreste pluviali alla Campania

Una specie botanica arrivata in Campania dalle foreste pluviali del Centro America, caratterizzata da fiori leggermente profumati color lilla-viola. A cura di Addolorata Ines Peduto, socia dell'Associazione Pubblici Giardini
bartlettina-sordida-corimbi-con-capolini-viola-nelle-serre-del-giardino-inglese-della-reggia-di-caserta-fonte-gerardo-pasquale-iodice-pubblici-giardini-20210728

Che le antiche serre nascondessero tesori lo capii appena iniziai a lavorare nel Giardino inglese della Reggia di Caserta alla fine degli anni Novanta. Questi tesori sono le piante esotiche. Queste piante grazie alle loro forme, colori e profumi ci danno l'opportunità di conoscere e dialogare con terre lontane e spesso non facilmente raggiungibili. Molte di loro si sono ambientate così bene nel nostro clima da poter vivere tranquillamente anche in piena terra all'esterno ...

Educare i bambini alla natura per conoscerla, capirla e rispettarla

La sensibilizzazione ambientale è un vero e proprio modello educativo, un'opportunità per riavvicinarsi alla natura e reimparare i suoi tempi. A cura di Alberto Vanzo, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
orto-in-cassetta-fonte-foto-alberto-vanzo-associazione-pubblici-giardini

Con sempre maggior frequenza oggi si parla di educazione ambientale, di riavvicinamento dell'uomo alla natura, per il raggiungimento di un equilibrio complessivo della persona, che fa parte a pieno titolo della natura stessa e quindi da una parte soggiace alle sue leggi, dall'altra deve imparare a rispettarle. Articoliamo la riflessione in due punti.   L'aspetto pedagogico L'educazione ambientale è uno dei cavalli di battaglia dei moderni programmi pedagogici. ...

Vivi il verde 2021: il paesaggio che cura

Dal 17 al 19 settembre 2021 torna l'ottava edizione della rassegna dedicata ai parchi, ai giardini e al verde pubblico in Emilia-Romagna. A cura di Rosella Ghedini, socia dell'Associazione Pubblici Giardini, Fabio Falleni e Carlo Tovoli, servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna
vivi-il-verde-foto-di-rosella-ghedini-pubblici-giardini-20210630

Dal 2014 la Regione Emilia-Romagna promuove, di solito nel mese di settembre, un fine settimana di eventi e di iniziative in cui siamo tutti invitati a considerare il verde come vivo patrimonio di una comunità che merita di essere ...

Viburno tino, una pianta sacra dell'antica Roma

È possibile vedere il Viburnum tinus lungo la "Via d'acqua" del Parco della Reggia di Caserta. A cura di Addolorata Ines Peduto, socia dell'Associazione Pubblici Giardini
viburnio-fonte-pubblici-giardini-addolorata-ines-peduto-202106161

Il Parco della Reggia di Caserta si estende su una superficie di circa 120 ettari. Dal 1753 al 1773 la sua realizzazione vide la sistemazione, da parte dell'architetto Luigi Vanvitelli, della parte in piano più prossima al Palazzo ...

Volontari al verde, preziosi alleati per una buona gestione delle aree pubbliche

In diversi comuni d'Italia cittadini volontari aiutano le amministrazioni pubbliche nel compito di mantenere fruibili le aree verdi della città, l'esempio di Faenza. A cura di Marco Valtieri, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
20210603-volontari-al-verde-pubblici-giardini

- "Buongiorno telefono per segnalare che nel parco davanti casa mia, c'è bisogno di tagliare il prato!" - - "Salve, volevo comunicarvi che il giardinetto pubblico è pieno di cartacce! Può venire ...

L'arte del non fare

Nelle città sono sempre più necessarie "riserve urbane" in cui la natura possa lentamente trovare il proprio equilibrio. A cura di Stefano Peruzovich, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
fiori-prato-incolto-by-m-dorr-m-frommherz-adobe-stock-750x500

Chi si occupa di verde pubblico in città si scontra quotidianamente con il problema di conciliare le richieste di cittadini ed amministratori con le buone pratiche di gestione. Certamente le dinamiche "urbane" non sono quelle ...

Orchidee in città: si può fare!

Le orchidee sbocciano a Faenza (Ra): un percorso cittadino con cartelli informativi per rendere le piante più visibili e riconoscibili grazie alle foto e ai nomi. A cura di Marco Valtieri, socio dell'Associazione Pubblici Giardini, e Gev Faenza
anacamptis-morio-fonte-gev-pubblici-giardini-20210505

A causa della fretta con la quale si eseguono le attività di sfalcio e manutenzione, capita di non accorgersi che, tra le varietà di fiori che si possono osservare nei nostri prati, sono presenti anche alcune specie di orchidee; ...

L'albero in città

Un bene prezioso da gestire con professionalità e attenzione (e tanta fatica...). A cura di Daniele Hosmer Zambelli, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
brescia-verde-urbano-associazione-pubblici-giardini-20210421

Macchie verdi in mezzo al grigio dei palazzi, a volte radicate in luoghi ove sembra impossibile che un vegetale possa sopravvivere, esseri viventi fondamentali per la qualità della nostra vita, che vivono essi stessi in un ambiente ostile... ...

I colori e i profumi del Giardino delle Erbe

Alla scoperta di piante officinali ed aromatiche a Casola Valsenio (Ra) nel Giardino intitolato al fondatore Augusto Rinaldi Ceroni. A cura del direttore Sauro Biffi e socio dell'Associazione Pubblici Giardini
il-giardino-delle-erbe-sauro-biffi-pubblici-giardini-20210407

Lasciando la via Emilia nel tratto che unisce Imola e Faenza, all'altezza di Castel Bolognese ed immettendosi nella Sp 306 in direzione Toscana, dopo 20 km si raggiunge Casola Valsenio un piccolo paesino in provincia di Ravenna di neanche 2.700 ...

La potatura delle piante ornamentali

Alcune considerazioni su come potare un albero ornamentale rispettandone il più possibile la forma e le dimensioni. A cura di Alfonso Paltrinieri, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
potatura-platano-con-taglio-di-ritorno-fonte-alfonso-paltrinieri-associazione-pubblici-giardini-20210324-667x500

Uno dei temi più controversi da sempre discusso tra i professionisti e gli appassionati di giardinaggio, è senza dubbio quello della potatura. Secondo alcuni, basta avere tra le mani un paio di forbici, o un seghetto da legno o peggio ...

Alberi monumentali, custodi della memoria

Oggi è possibile un'arboricoltura etica per tutelare il benessere e la conservazione di questi testimoni di diverse generazioni. A cura di Giovanni Morelli, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
alberi-monumentali-albero-canfaito-by-monica-cavalletti-adobe-stock-750x500

Vetusti, giganteschi, esteticamente appaganti… Gli alberi monumentali possono essere anche questo, certo.  Questi esemplari, tuttavia, rappresentano essenzialmente un fenomeno culturale. Sono gli uomini, infatti, che, tra ragione e ...

Pubblici Giardini, partecipa a "Un bosco per Sanremo"

L'Associazione aderisce all'iniziativa di Radioimmaginaria: un'installazione di 216 metri quadrati con 30 alberi, cespugli ed erba all’interno della biblioteca Salaborsa a Bologna
bologna-salaborsa-bosco-sanremo-fonte-pubblici-giardini-marzo-2021

Un bosco con 30 alberi, cespugli ed erba all'interno della biblioteca Salaborsa a Bologna. Si tratta del progetto "Un bosco per Sanremo" di Radioimmaginaria, a cui ha aderito anche l'Associazione Pubblici ...

Verde urbano: un bene prezioso da rispettare

Una riflessione sulla frequentazione del verde urbano in questi ultimi mesi. A cura di Teresa Guerra della Fondazione Villa Ghigi (Bologna), socia dell'Associazione Pubblici Giardini
5-parco-villa-ghigi-novembre-2020-articolo-pubblici-giardini-20210224-fonte-teresa-guerra-750x422

Tutti se ne sono accorti e lo si sente dire nei discorsi tra addetti ai lavori, lo si legge sui giornali e lo si vede anche nei servizi televisivi: i parchi urbani e periurbani (e anche quelli naturali) dal maggio scorso a oggi sono stati presi ...

Verde e benessere - Seconda parte

Per le città del futuro sono necessari spazi verdi con specie in grado di massimizzare i benefici all'ambiente urbano, progettati in modo creativo, accessibili e mantenuti con risorse adeguate. A cura di Francesco Ferrini, Dagri-Università di Firenze, socio dell'Associazione Pubblici Giardini
giardini-pubblici-by-mail-at-marcomioli-it-adobe-stock-750x500

Nella prima parte di questo articolo abbiamo accennato al fatto che, nonostante i numerosi studi sugli effetti rigeneranti delle foreste urbane, queste non sono sempre completamente fruibili per la maggior parte degli abitanti delle ...

Leggi tutti gli articoli della rubrica


Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner