Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Le prospettive del pomodoro da industria in Toscana

Evento organizzato da Cia Toscana insieme a Cia Livorno. Lunedì 13 marzo prossimo, alle 16.00 appuntamento a Venturina Terme (Li)
passata-pomodoro-conserve-by-umberto-leporini-fotolia-750.jpeg

Venturina Terme (Li), 13 marzo 2017
Fonte foto: © umberto leporini - Fotolia

Lunedì 13 marzo prossimo, alle 16.00 si terrà a Venturina Terme, nel comune di Campiglia Marittima in provincia di Livorno, alla Saletta “Giorgio La Pira” (Largo della Fiera, 3) il convegno organizzato da Cia Toscana insieme a Cia Livorno dal titolo “Le prospettive del pomodoro da industria in Toscana”.

Parteciperanno all'incontro Rossana Soffritti, sindaco di Campiglia Marittima, Luca Brunelli, presidente Cia Toscana, Cinzia Pagni, presidente Cia Livorno, e interverranno Pasquale Petti, Italian Food Spa, Enzo Rossi, Conserve Italia, Giancarlo Ferri, Asport, Marco Remaschi, assessore all’Agricoltura Regione Toscana, Andrea Olivero, viceministro alle Politiche agricole e Dino Scanavino, presidente Cia.

È assicurata la presenza di: Gianni Anselmi, presidente 2° Commissione del Consiglio regionale della Toscana; Antonio Dosi, vicepresidente Cia; Stefano Francia, presidente Gie nazionale ortofrutta; Massimo Chiavaroli, coordinatore regionale Gie pomodoro da industria.

Nel corso dell'iniziativa sarà esposta una mostra documentale delle industrie agrarie nella Val di Cornia, a cura di Gianfranco Benedettini del Centro studi Giuseppe Mussio, Campiglia Marittima.

Maggiori informazioni sull'evento "Le prospettive del pomodoro da industria in Toscana" sono disponibili sul sito di Cia Toscana

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 18 maggio a 132.253 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy