Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Psr Puglia, 23 Gal ai nastri di partenza

Definite le strategie di sviluppo locale. A disposizione sul programma ci sono 161 milioni di euro, ma anche i fondi del Feamp per quelli che agiranno sulla costa

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750.jpeg

In vista una legge regionale per dare ai Gal compiti più generali nel raccogliere e gestire fondi per lo sviluppo delle aree rurali
Fonte foto: © Wolfilser - Fotolia

Ieri, 13 novembre 2017, a Bari l'assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia ha presentato i 23 Gruppi di azione locale pugliesi che si sono visti approvare le rispettive linee di sviluppo strategico e che avranno una dote da 161 milioni di euro.

"I Gal della Puglia entrano nel pieno della loro operatività e, con una dotazione complessiva di circa 161 milioni di euro, sono pronti per svolgere quella funzione strategica di agenzie di sviluppo regionali per la quale sono stati pensati" ha annunciato l'assessore alle risorse agroalimentari di Puglia, Leonardo Di Gioia.

L'assessore ha aggiuto: "Strutture con una fortissima vocazione partecipativa, i 23 Gal pugliesi sono oggi compagini sociali con una larga rappresentatività e una governance qualificata in grado, ne sono certo, di coniugare il sostegno pubblico con una maggiore efficacia dell'intervento oltre che con una efficienza della spesa pubblica. Ma soprattutto in grado di sviluppare, migliorare, incrementare servizi utili alle comunità rurali e costiere, nell'ottica della sostenibilità ambientale, sociale ed economica".

Di Gioia ha inoltre sottolineato: "La nostra regione, è utile ricordarlo, attraverso l'approccio plurifondo, è stata l'unica ad aver contemplato, nella sua strategia di sviluppo, la complementarietà del sostegno pubblico a valere sia su fondi Feasr sia su Feamp, per i territori rurali anche costieri".

E' stata la prima presentazione ufficiale alla stampa di tutti i Gal che, dopo una lunga e complessa fase di analisi, studio e raccolta di istanze e bisogni dei territori, hanno presentato, se pur sinteticamente, le proprie Strategie di sviluppo locale, selezionate e finanziate dalla misura 19 del Programma di Sviluppo Rurale Puglia 2014-2020 'Sostegno allo sviluppo locale leader'.

"Sono, quindi, 23 le Strategie di Sviluppo elaborate, che abbracciano, di fatto, tutti i territori rurali pugliesi. Ogni strategia è stata costruita sulla base di progetti innovativi integrati e finalizzati alla valorizzazione del patrimonio e delle risorse e ambientali – ha concluso l'assessore -  e cosa importante rivolti anche alla creazione di occupazione locale e alla promozione di forme di turismo sostenibile e consapevole".

L'incontro è stato anche occasione per avviare un percorso che porti a una proposta di legge che regolamenti e supporti l'attività dei Gal anche nell'individuazione di fondi pubblici, con il solo obiettivo di renderle reale sostegno di sviluppo per le comunità nel lungo periodo.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Regione Puglia

Autore:

Tag: finanziamenti psr sostenibilità sviluppo rurale gal

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 16 novembre a 133.856 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy