Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Mimmo Pelagalli

Mimmo Pelagalli

Tutto penna e territorio (del Sud)

Mimmo Pelagalli è un giornalista agro-ambientale free lance. Nato e residente a Capua, nel cuore della Campania Felix, è giunto ad AgroNotizie per seguire il Mezzogiorno continentale ed insulare. Attualmente è il collaboratore dalla Campania di altre due riviste di settore: L'Informatore Agrario e L'Allevatore.Segue uffici stampa ed organizza convegni per organismi di settore e si sta dedicando alla stesura di un libro di racconti dedicato al fiume Volturno ed il suo vasto territorio. Dopo un duro apprendistato come cronista di cronaca nera e giudiziaria iniziò ad occuparsi con regolarità di agricoltura e settore agroindustriale, quasi per caso, nel 1999, inviando ad Agrisole ed al quotidiano Il Sole 24 ORE corrispondenze dalla Campania. Ne seguirono presto altre collaborazioni, in particolare con Terra e Vita e L'Informatore Zootecnico. In questo ruolo ha seguito le politiche di sviluppo rurale della Campania, ed ha prestato molta attenzione ai processi di valorizzazione dei prodotti tipici della regione. Per quattro anni è stato anche l'addetto stampa del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, dove ha gestito l'emergenza diossina del 2008.Molto attento al complesso patrimonio zootecnico della Campania, ha maturato una passione per la mozzarella di bufala, ed è al tempo stesso un cultore di formaggi pecorini e caprini. Frutto preferito: la mela, ovviamente di cultivar Annurca o derivate. Nel tempo libero ama dedicarsi al trekking sui monti del Matese ed alla pesca alla trota fario nel medio corso del fiume Volturno. Sempre che di tempo libero gliene rimanga: perché ultimamente si da molto da fare come papà del piccolo Manuel.

Sfoglia gli articoli di Mimmo Pelagalli

Contatta l'autore

Xylella, inizia la lotta alla sputacchina

L'assessore all'Agricoltura della Regione Puglia Leonardo Di Gioia e il direttore generale del dipartimento Gianluca Nardone, ricordano le pratiche agronomiche di contrasto al vettore da intraprendere in marzo e aprile
olivo-ulivo-olivi-ulivi-oliveto-olive-by-oleg-znamenskiy-fotolia-750x750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Puglia meridionale si prepara ad affrontare un'altra primavera in prontezza operativa per mettere in campo tutte le misure agronomiche di contrasto alla diffusione del vettore della Xylella fastidiosa. Nella giornata di ieri, 23 febbraio 2017, l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Leonardo Di Gioia e il direttore del dipartimento regionale Agricoltura Gianluca Nardone, con una breve nota inviata alla stampa, hanno ripreso i tratti essenziali della normativa vigente sul contrasto al vettore del batterio: la cicalina sputacchina. Ricordando tutte le misure agronomiche da adottarsi dall'11 marzo fino al 30 aprile. E i controlli sulla loro effettiva effettuazione a partire da maggio e fino al 15 giugno. "Confidiamo nella collaborazione dei nostri proprietari e conduttori di terreni e di tutti gli enti locali perché sia data attuazione, dopo la prima decade di marzo, alle misure obbligatorie di lotta alla Xylella fa

"Il Mio San Marzano" unisce agricoltori e chef

L'iniziativa lanciata dalla rete di impresa Solanacea 2.0 prevede l'inserimento nell'etichetta del San Marzano Dop dei loghi dell'azienda agricola e del ristoratore per il quale è prodotto, e del QR Code per garantirne la salubrità
confstampa-il-mio-san-marzano23feb17coldiretti-campania

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Conciliare l'aumento delle superfici coltivate a pomodori destinati a diventare San Marzano dell'agro sarnese e nocerino Dop con il desiderio crescente di pizzaioli e ristoratori, che intendono valorizzare il prodotto, di legare il proprio nome a quello della confezione di San Marzano che ut ...

La Basilicata chiama Martina

L'assessore regionale all'Agricoltura Luca Braia ha raccolto le istanze delle Organizzazioni professionali agricole e di Confindustria in vista del tavolo dedicato al settore in lucania e che presto si terrà al Mipaaf
braia-neve-metaponto-10gen2016regione-basilicata

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Basilicata prepara le proprie richieste al ministro per le Politiche agricole, Maurizio Martina, in vista di un tavolo di confronto che si terrà al Mipaaf sulle condizioni dell'agricoltura in regione e per il quale si attende a breve la fissazione di una data. L'assessor ...

Pomodoro, individuata una nuova virosi a Ragusa

Si tratta di un'evoluzione delle già note Tylc, Tylcs o New Delhi. Il Servizio fitosanitario regionale ha predisposto tecniche di contrasto
pomodoro-pachino-igp

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Siciliana prende provvedimenti contro le nuove virosi dei pomodori che sono state rilevate nella provincia regionale di Ragusa, dovute ad una evoluzione di fitopatie già note: Tylc, Tylcs o New Delhi. “E’ stato avviato il protocollo di contenimento per il nuovo ...

Barilla-Filiera degli agricoltori italiani, intesa per 210 mila tonnellate di grano

Il contratto di filiera prevede un prezzo minimo di 27 euro al quintale con impegno di semina triennale e coinvolge 65mila aziende agricole. Gennarino Masiello (Coldiretti): "Esempio da seguire"
pasta-grano-duro-diversi-tipi-made-in-italy-agroalimentare-by-maresol-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Filiera degli agricoltori italiani, promossa dalla Coldiretti, e Barilla hanno siglato un accordo per garantire l'origine e la qualità made in Italy del grano duro utilizzato per la produzione della pasta Voiello. Una collaborazione che era nata otto anni fa con il progetto integr ...

23 feb Zootecnia

Sardegna, 18 milioni per sostenere il prezzo del Pecorino Romano

14 milioni sono stati stanziati dal Consiglio regionale per l'asta del Mipaaf che ritirerà il formaggio per gli indigenti. L'assessorato regionale all'Agricoltura vara il prestito di conduzione
pecorino-romano-formaggio-fonte-consorzio-di-tutela

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Sardegna prova a dare una risposta alla mobilitazione degli agricoltori sardi. Il 15 febbraio 2017 l'assessorato regionale all'Agricoltura ha varato il prestito agrario di conduzione: circa 2,5 milioni di euro per le imprese agricole in difficoltà, a cominciare dai pas ...

Psr Puglia, bandi più veloci per la misura 4.1 sugli investimenti

L'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Leonardo Di Gioia afferma che è possibile presentare la domanda di sostegno sul portale Sian anche prima della presentazione dell'elaborato progettuale sulla piattaforma pugliese, consentendo graduatorie in tempo reale
euro-moneta-soldi-by-taffi-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Puglia velocizza il vaglio delle domande di sostegno tramite il Psr e i finanziamenti saranno più rapidi grazie al restyling del sistema Eip, la piattaforma pulgliese per la ricezione degli elaborati progettuali collegati alle domande di sostegno. Queste ultime ora potranno essere pre ...

22 feb Zootecnia

La zootecnia made in Italy ripartirà dal Mezzogiorno

Contratti di filiera, etichettatura dei prodotti lattiero-caseari e Psr: alla Reggia di Caserta il ministro Martina fa il punto sul settore e le sue potenzialità in un incontro con Confagricoltura
guidi-e-martina-a-caserta22feb2017mimmopelagalli-per-agronotizie

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il rilancio della zootecnia in Italia passa necessariamente per le regioni del Mezzogiorno, e avrà in ordine di tempo tre assist: la possibilità di sviluppare la linea vacca-vitello lungo la dorsale appenninica, basandosi sui Programmi di sviluppo rurale e sulla revisione di medio term ...

Agricoltura, il Sud che investe e dà lavoro

Rapporto Svimez: bene anche export e valore aggiunto, ma bisogna fare di più per i giovani agricoltori. Il ministro Martina: "Il Mezzogiorno può essere sempre più protagonista del rilancio dell'economia italiana"
giovani-giovane-agricoltori-by-goodluz-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Il Mezzogiorno d’Italia – nonostante la pessima annata agraria per molte colture e le crisi di mercato del 2016 - si rimette in marcia trascinato dall'agricoltura. Con una crescita del valore aggiunto nel 2015 del 7,3%, il settore primario traina il Pil del Mezzogio ...

Psr Basilicata, proroga per il premio ai giovani

L'assessore regionale all'Agricoltura Luca Braia comunica che c'è tempo fino al 7 marzo 2017 per presentare le domande sulla seconda finestra della misura dedicata al premio per il primo insediamento dei giovani
giovani-giovane-agricoltore-agricoltori-vite-vendemmia-uva-vigneto-by-goodluz-fotolia-750x500

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Giunta della Regione Basilicata lascia più tempo ai giovani imprenditori per presentare la domanda di contributo per il primo insediamento in agricoltura, a causa dei rallentamenti imposti dalle modifiche ai fascicoli aziendali sul sistema telematico. E congela i requisiti m ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 23 febbraio a 130.889 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner