Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Campania, a Vinalia si parla di tutela del paesaggio rurale

Il tema scelto per la 24° edizione della manifestazione enogastronomica (4-10 agosto 2017) organizzata dal Circolo viticoltori di Guardia Sanframondi (Benevento) è "Custodi d'identità", domani il convegno inaugurale

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

vino-viticoltura-uva-bottiglie-bicchieri-botte-paesaggio-by-zoomteam-fotolia-750.jpeg

Tra le iniziative di valorizzazione non mancherà il wine tasting e le degustazioni professionali
Fonte foto: © ZoomTeam - Fotolia

Domani 4 agosto 2017 si inaugura la 24° edizione di Vinalia, rassegna enogastronomica promossa dal Circolo viticoltori e organizzata dal Comitato Vinalia, in programma a Guardia Sanframondi (Bn) fino al 10 agosto. Sul tema di quest'anno "Custodi di identità" si snodano una miriade di iniziative, a cominciare dal convegno inagurale di domani: “Il paesaggio come risorsa. La frammentazione territoriale delle infrastrutture lineari e la mitigazione degli impatti: il caso del raddoppio ferroviario Napoli-Bari”.

Per quest’anno in uno dei territori d’eccellenza dei vini del Sannio Dop, il tema di Vinalia sarà “Custodi di identità”, argomento idoneo a continuare l’esperienza dello scorso anno di “Custodire un dono” e rinnovare l’impegno a preservare il bene comune territorio dai ripetuti attacchi di cui è spesso oggetto. Una tutela sentita dalla comunità anche come prerequisito della produzione Dop del territorio e, quindi, utile ad attribuire una valenza ecologica a forme di vitivinicoltura votate a produrre eccellenze.

Giunge quindi, ancora una volta, un segnale forte, dall’appuntamento guardiese a difesa dell’ambiente nella prospettiva della tutela delle produzioni tipiche, sia per quanto concerne l’urgenza dell’intervento, sia per l’azione di salvaguardia da intraprendere.

In quest’ottica si muove il convegno in programma nella serata d’inaugurazione, 4 agosto, su “Il paesaggio come risorsa. La frammentazione territoriale delle infrastrutture lineari e la mitigazione degli impatti: il caso del raddoppio ferroviario Napoli-Bari” e che si terrà nella Chiesa dell’Annunciata Ave Gratia Plena.

Qualificati gli interventi, parleranno Antonio Di Gennaro, territorialista, seguito dal duo Anna Letizia Monti e Fabrizio Cembalo, agronomi paesaggisti membri dell’Associazione italiana architetti del paesaggio. Seguirà la relazione di Libero Rillo, presidente del Consorzio di tutela dei vini del Sannio Dop. A seguire l'intervento di Erasmo Mortarulo, vicepresidente della Commissione agricoltura del Consiglio regionale della Campania e la relazione del vicepresidente nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello. Infine, conclusioni affidate a Franco Alfieri, consigliere per l’Agricoltura del presidente della Regione Campania.

Numerosi poi gli interventi di natura enogastronomica che animeranno un’intera settimana, dal 4 al 10 agosto, tra i quali non mancheranno il wine tasting (solo nei giorni 5, 6 e 7) ospitato nella splendida cornice di Palazzo Marotta-Romano e le degustazioni professionali, in collaborazione con la Camera di commercio di Benevento e curate dal Consorzio di tutela vini Sannio Dop.

Scopri i dettagli di Vinalia

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Vinalia

Autore:

Tag: vino convegni ambiente vitivinicoltura enogastronomia

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia
Irritec

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 7 dicembre a 134.345 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy