Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Meteo per l'agricoltura: i nuovi servizi di AgroNotizie

Una sezione su misura: ogni lettore può definire fino a 10 diversi punti di geolocalizzazione per avere specifiche previsioni meteo a 7 giorni, grafici, tendenze fino a 14 giorni e lo storico degli ultimi 30 giorni

Ivano Valmori di Ivano Valmori

valmori-ivano-video-meteo-201707271.jpg

Ivano Valmori, Ceo di Image Line

Ad un anno dalla creazione della sezione “meteo” su AgroNotizie (di cui avevo parlato qui) rendiamo ora disponibili per i lettori di AgroNotizie una serie di nuovi servizi di cui avevo anticipato in chiusura dell’articolo.
Ho deciso di predisporre due video per raccontarti perché abbiamo investito così tanto in questo settore e per descriverti dettagliatamente il funzionamento dell’intero sistema.
 

Servizi meteo per l’agricoltura? Li hanno richiesti i lettori

Oltre il 35% di un campione di 1350 agricoltori intervistati da Nomisma e Image Line hanno espressamente richiesto servizi meteo specifici per l’agricoltura.

In questo video ti spiego come accedere alle informazioni che AgroNotizie rende disponibili per tutti i propri lettori.
 
 

AgroNotizie ti regala una stazione meteo? No! Te ne regala 10…

Ma le previsioni meteo, si sa, cambiano di zona in zona e la vera sfida è stata “aumentare la risoluzione” con cui disporre delle informazioni meteo geolocalizzate.

Grazie alla collaborazione con MeteoCenter abbiamo messo a punto un servizio meteo con la risoluzione di 1x1 km e lo abbiamo reso disponibile per tutte le aziende agricole italiane e per tutti i lettori di AgroNotizie.
Inoltre abbiamo permesso, ad ogni lettore di definire fino a 10 diversi punti di geolocalizzazione in modo da potergli fornire, per ogni punto, specifiche previsioni meteo a 7 giorni, grafici sulle previsioni, tendenze fino a 14 giorni e lo storico degli ultimi 30 giorni.

Inoltre, grazie alla collaborazione con DataMeteo, per ognuno dei 10 punti di previsione sono state create una serie di mappe interattive con lo storico delle fulminazioni (lo abbiamo chiamato fulminometro…), della grandine (grandinometro…) e con le previsioni di eventi estremi come brine (brinometro…), bolle di calore (caldometro…), precipitazioni “importanti” (precipitometro…), umidità eccessiva (umidometro…) e rischio temporali (temporalometro…).

Diciamo che la fantasia non ci manca. Ora sta a te scoprire le potenzialità di queste nuove sezioni e in questo video tutorial ti spiego tutto, ma proprio tutto sul suo funzionamento.
 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: internet agricoltura di precisione meteo image line tecnologie

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 21 settembre a 132.247 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy