Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Mobilità sostenibile, il Cib fa il suo ingresso nel board di Ngva

"Momento importante che sottolinea la valenza strategica del biometano come acceleratore del processo di decarbonizzazione del settore trasporti", ha dichiarato il segretario generale di Ngva Europe Andrea Gerini

ambiente-by-romolo-tavani-fotolia-750.jpeg

Lorenzo Maggioni del Cib: 'Il biometano è una risorsa strategica nella lotta alle emissioni inquinanti generate dal settore dei trasporti'
Fonte foto: © Romolo Tavani - Fotolia

Il Cib, Consorzio italiano biogas, entra nel Consiglio di amministrazione di Ngva Europe, che riunisce a livello europeo le imprese e le associazioni nazionali coinvolte nella promozione del gas naturale e del biometano come carburanti a sostegno di una mobilità più sostenibile.  

Ai lavori del nuovo board, riunitosi oggi, 13 giugno 2017, a Barcellona, parteciperà, in rappresentanza del Cib, Lorenzo Maggioni, responsabile del settore Ricerca e sviluppo. In Consiglio entrano per la prima volta anche Massimo Prastaro (Eni), Jens Andersen (Volkswagen), Franck Schmiedt (Total) e Francisco de la Flor Garcia (Enagas).  

"La nostra presenza in Ngva Europe - commenta il neo consigliere Lorenzo Maggioni - segnala, da una parte, la volontà del Cib di essere attore anche in ambito europeo della mobilità sostenibile e dall'altra è il riconoscimento dell'importante sviluppo avuto dal comparto del biogas in Italia. Siamo il secondo produttore in Europa dopo la Germania. Il biometano è una risorsa strategica nella lotta alle emissioni inquinanti generate dal settore dei trasporti.
L'imminente decreto che consentirà la produzione di biometano dal biogas e la posizione di vantaggio dell'industria e della componentistica legate al gas naturale, pongono al nostro paese e all'Europa delle prospettive molto interessanti, che dobbiamo saper cogliere attraverso un adeguato sistema legislativo e regolamentare di supporto"
.

"L'ingresso di Cib nel board di Ngva - dichiara Andrea Gerini, segretario generale di Ngva Europe - è un momento importante che sottolinea la valenza strategica del biometano come acceleratore del processo di decarbonizzazione del settore trasporti. Il biometano è utilizzabile da subito con le attuali motorizzazioni e rappresenta un approccio pragmatico e costruttivo allo sviluppo di un'economia circolare attraverso la valorizzazione energetica di prodotti organici, molto spesso di scarto, in un combustibile pulito, di elevata qualità e a km 0.
Cib, con la sua comprovata esperienza, rappresenta un partner fondamentale per Ngva nella definizione e nella guida dell'agenda dell'associazione nell'ottica di una crescita della quota di rinnovabili nel settore"
.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 ottobre a 132.663 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy