Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Landini ad Agritechnica: è il momento degli specializzati

Gamma specialistica e segmento utility. Questo il target individuato dalla casa di Fabbrico per l'esigente pubblico di Hannover

Info aziende
landini-rex-4-gt-in-campo.jpg

Landini Rex 4-120 GT
Fonte foto: Argo Tractors SpA

Agritechnica è ormai alle porte e solo pochi giorni ci separano dall'apertura del prestigioso sipario sul mondo dell'innovazione nel settore della meccanica agricola mondiale.

Landini non si fa trovare impreparata e per l'evento tedesco che a partire da domenica 12 novembre fino a sabato 18 richiamerà esperti e curiosi da tutto il mondo, propone la Serie Rex 4 giunta alla quarta generazione e svelata in anteprima mondiale ad Eima 2016.
Delle versioni F, V e GT presenti ad Hannover, cui si aggiunge la ribassata GE disponibile solo piattaformata, vedremo la versione cabinata - l'unica disponibile per il momento. Completamente rinnovata, si distingue per il tunnel centrale appiattito, la grande visibilità finalizzata al massimo comfort d'impiego delle attrezzature frontali e, in coppia con il design rinnovato e accattivante, per le finiture di altissimo livello.
In opzione è possibile richiedere la cabina pressurizzata in categoria 4 con sensori a garanzia della massima protezione dell’operatore.
 

Rex 4: il motore fa la differenza

Vera novità della serie è il propulsore Deutz da 2.9 litri e 4 cilindri emissionato Stage 3B-Tier IV interim raggiunto con il ricorso al sistema EGR e il solo filtro DOC. Il motore posiziona la serie composta da 6 modelli in un range di potenze compreso tra 70 e 112 cavalli a 2200 giri al minuto.
La funzione Engine Memo Switch di serie permette di memorizzare il numero di giri motore.

Pensata per "l'agricoltore del futuro" la serie, che conferma l'attenzione del brand per il business trattori, monta una trasmissione tutta nuova made in Argo Tractors con 4 marce per 3 gamme, inversore idraulico o meccanico e con Hi-Lo o Hi-medium-Lo. La presa di forza è a due velocità (540 e 540Eco) o, con l'aggiunta dei regimi 1000 e 1000 ECO, a quattro velocità.
 
Landini Rex 4-100 F in campo
Landini Rex 4-100 F in campo

L'idraulica mette a disposizione una pompa doppia (28+50 litri minuto) o tripla (28+41+41 litri minuto) per servire un massimo di 7 distributori meccanici o elettroidraulici. Disponibili a richiesta i distributori ventrali, il selettore e il divisore di flusso.

Da menzionare l'assale anteriore, anche in questo caso con garanzia d'origine in Argo Tractors, che sulle versioni GT e F dispone, in aggiunta alla versione rigida con innesto delle 4 ruote motrici e bloccaggio differenziale elettro-idraulici, di una sospensione a parallelogrammo

In aggiunta alla manovrabilità garantita dalle dimensioni compatte e dall'angolo di sterzata di 55 gradi, il Rex 4 dispone di sollevatore con capacità di 3400 chili.
 

Serie 4D, arriva la cabina

La Serie 4D Landini ha debuttato, insieme alla Serie 2, in anteprima mondiale a Fieragricola 2016. In versione piattaformata, arriva ora ad Agritechnica con cabina nei modelli 4-070D, 4- 080D, 4-090D.
Il motore è un Deutz da 2,9 litri in versione Tier IV Final grazie al sistema EGR con filtro DOC. Le potenze massime di questa Serie, nata in sostituzione del Technofarm Landini, sono rispettivamente di 68, 75 e 88 cavalli in versione a 2 e 4 ruote motrici

La trasmissione Argo Tractors, con cambio meccanico a 4 marce e 3 gamme (12+12) o 16+16 con inversore meccanico e superriduttore da 300 metri all'ora in opzione, dispone di innesto della doppia trazione a comando elettroidraulico e di una o due velocità alla presa di forza sincronizzata. L'impianto idraulico a centro aperto con portata di 45 litri al minuto serve il sollevatore con capacità massima di 3400 chili dotato di sistema opzionale Ergonomic Lift System - ELS e il distributore di serie cui se ne possono aggiungere due.
 

Serie 2, la polivalente

Landini Serie 2, evoluzione del Mistral, offre tre modelli 2-045, 2- 050 e 2-060 articolati nelle versioni standard e nella nuova GE, ribassata di quasi 10 centimetri a parità di gommatura rispetto alla versione standard. Ideale in frutteti, serre o tendoni, la Serie 2 GE è il frutto del rinnovato disegno dei riduttori posteriori e del nuovo assale anteriore.
 
Landini Serie 2-050
Landini Serie 2-050

Sotto al cofano caratterizzato dal look che esprime il family feeling Landini, ospita un propulsore Yanmar 4 cilindri da 44 a 55 cavalli e una trasmissione sincronizzata da 12+12 rapporti che diventano 16+16 quando è presente il superiduttore.
 

Serie Super e Landforce: l'offerta per i mercati Extra Cee 

Destinate ai mercati Extra CEE e quindi non soggetti alle restrizioni in termini di emissioni dettate dalla legislazione europea, la Serie Landini Super, evoluzione della Serie 60, e Landforce offrono potenza, affidabilità e versatilità per la prima che diventano robustezza e facilità d'impiego nella seconda.

Dieci i modelli per la Serie Super equipaggiati con motori Perkins da 4,4 litri emissionati Tier 0-2 e 3, con potenze da 75 a 106 cavalli, mentre sono due i modelli Landforce: 115 e 125 da, rispettivamente, 112 e 120 cavalli motorizzate Fpt NEF Tier 3 con 4 cilindri e 4.5 litri.

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 16 novembre a 133.856 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy