Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

NH Sustainable Farm Pavilion convertito a Daily Centre

Il padiglione ecosostenibile allestito da New Holland ad Expo Milano 2015 è stato riutilizzato all'interno dello stabilimento Iveco di Suzzara (Mn) per ospitare un nuovo punto vendita

Info aziende
nh-padiglione-expo.jpg

NH Sustainable Farm Pavilion ad Expo
Fonte foto: New Holland

Che fine ha fatto il Sustainable Farm Pavillion, padiglione di New Holland Agriculture ad Expo 2015? È diventato un Daily Centre, inaugurato mercoledì 4 ottobre 2017 presso il sito produttivo Iveco di Suzzara, in provincia di Mantova.

Gestito dal concessionario Officine Brennero, il nuovo showroom è pensato per offrire ai clienti sparsi nel nord-est italiano un'esperienza unica alla scoperta della famiglia Daily, rinomata per efficienza, capacità di trasporto e sostenibilità.


Sustainable Farm Pavillion, un esempio di sostenibilità

La sostenibilità e la passione per l'innovazione - mai trascurate dai brand del Gruppo CNH Industrial - sono state elementi ispiratori del padiglione New Holland, visitato da oltre 850mila persone nel corso dell'esposizione universale milanese.

Concepito per far conoscere il legame esistente tra le ultime tecnologie agricole sostenibili e la produzione di cibo attenta alla salvaguardia delle risorse, il Pavillion ospitava sul tetto un trattore NH T6 Methane Power, capace di abbattere le emissioni inquinanti dell'80 per cento rispetto all’equivalente modello diesel e garantire le stesse prestazioni con un'impronta di carbonio pari a zero.
Da segnalare che la casa giallo-blu continua a promuovere l’indipendenza energetica delle aziende agricole tramite il progetto Energy Independent Farm e lo scorso agosto ha presentato un nuovo concept di trattore a metano.

I criteri di sostenibilità e risparmio energetico alla base della strategia Clean Energy Leader®, avviata da NH nel 2006, traspaiono anche dall'architettura del padiglione Expo. Infatti la struttura è stata realizzata ricorrendo alla costruzione a secco, che ha ridotto i tempi di allestimento e smontaggio, e preferendo l'utilizzo di acciaio al posto di malte, cementi e altri materiali leganti che comportano lavori di demolizione e quindi creano un cantiere meno pulito e organizzato.

Questi criteri costruttivi hanno permesso il trasferimento senza problemi del Sustainable Farm Pavillion da Milano a Suzzara.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 16 novembre a 133.856 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy