Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Colture

carciofo

Carciofo
Cynara cardunculus scolymus L.

Il carciofo (Cynara cardunculus L. subsp. scolymus (L.) Hegi) è una pianta orticola ed erbacea appartenente alla famiglia delle Asteraceae, adatta per uso alimentare e medicinale. Il frutto è un achenio (spesso chiamato erroneamente seme) allungato e di sezione quadrangolare, provvisto di pappo. Il colore varia dal marrone, più o meno scuro, al grigio con marmorizzazioni brune. Oltre al consumo fresco, il carciofo viene utilizzato dall'industria conserviera. E’ ricco di ferro, fibra, vitamine, sali minerali ed aminoacidi, ma anche di sostanze fenoliche che presentano proprietà benefiche per l'organismo. Ha inoltre una forte capacità antiossidante. In farmacia ed erboristeria il carciofo è utilizzato come coleretico, epatoprotettivo e diuretico. Il carciofo deve la sua azione coleretica principalmente alla presenza di cinarina, sostanza amara ed aromatica che stimola la secrezione della bile. Notevole è il sottoprodotto di foglie della carciofaia, che costituisce un ottimo alimento fresco per gli animali. Anche i residui della lavorazione industriale dei capolini hanno un impiego zootecnico, o vengono essiccati per preparare una farina di carciofo. Le varietà di carciofo sono classificate secondo diversi criteri: in base alla presenza e allo sviluppo delle spine (spinose e inermi), in base al colore del capolino (violette e verdi), in base al comportamento nel ciclo fenologico (autunnali o rifiorenti e primaverili o unifere). Fra le varietà più famose si annoverano il Brindisino, il Paestum, Spinoso sardo, il Catanese, il Verde di Palermo, la Mammola verde, il Romanesco, il Mazzaferrata di Cupello, il Violetto di Toscana, il Precoce di Chioggia, il Violetto di Provenza, il Violetto di Niscemi, Spinoso di Sicilia.

Le associazioni sarde promuovono i prodotti tipici

La collaborazione tra i Consorzi di tutela dell'Agnello di Sardegna Igp e del Carciofo spinoso Dop con la Federazione delle associazioni sarde in Italia, fa tappa a Piacenza
carciofo-spinoso-fonte-consorzio-di-tutela-del-carciofo-spinoso-di-sardegna-dop

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Promuovere i prodotti tipici sfruttando l'aggregazione tra Consorzi di tutela conterranei e le occasioni offerte dalla possibilità di intercettare una domanda locale che si è trasferita fuori regione. E'questo lo schema che viene seguito dai Consorzi di tutela dell'Agn ...

L'agnello sardo e il Carciofo spinoso conquistano la Svizzera

Prove tecniche di co-valorizzazione a Breganzona, nel Canton Ticino, su iniziativa dei Consorzi di tutela: un esperimento per aprire ai due prodotti un nuovo mercato
carciofo-spinoso-fonte-consorzio-di-tutela-del-carciofo-spinoso-di-sardegna-dop

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

L'agnello sardo e il Carciofo spinoso hanno conquistato i palati degli svizzeri stando a quanto riportato da una nota stampa del Consorzio di tutela dell'agnello di Sardegna. Dal 7 al 22 gennaio 2017 le due eccellenze che si fregiano dei marchi di qualità (Igp il primo e Dop il ...

Info aziende

Efficacia e precisione

Piramax EC di Certis Europe è l'erbicida/spollonante a base di pyraflufen ethyl, applicabile ora anche su carciofo, olivo e actinidia
certis-piramax-apertura

Olivo, actinidia e carciofo: tre usi in più nell'etichetta di Piramax EC, erbicida e spollonante a base di pyraflufen ethyl, distribuito da Certis Europe.   Già utilizzato con successo nel controllo di polloni e malerbe dicotiledoni, inclusa Portulaca oleracea, di vite, poma ...

Info aziende

Etichette che crescono

Piramax EC, distribuito da Certis Europe, ha ottenuto l’estensione di etichetta per l’uso come spollonante ed erbicida su nuove colture
Certis-logo-IPM-solutions

Olivo, actinidia e carciofo si vanno ad aggiungere alle altre colture già in etichetta. Certis Europe comunica infatti di aver ottenuto l’estensione di etichetta di Piramax EC, a base di pyraflufen ethyl, per l’impiego come spollonante ed erbicida su olivo e actinidia e per il di ...

Sfoglia tutti gli articoli su
Carciofo

Video

24 mar 2014 631 visualizzazioni

L'agricoltore è eco-sostenibile se fa il contadino M. Scozzoli

www.quadernodicampagna.it - Scozzoli usa il software QdC - Quaderno di Campagna per gestire il registro dei trattamenti e per la rintracciabilità delle sue produzioni. Esporta pesche nei Paesi Scandinavi. Per maggiori informazioni su: Registro dei trattamenti: Rintracciabilità e Qr Code: Video registrato durante il Forum Agricoltura Sostenibile (Verona, 6-9 febbraio 2014), organizzato da AgroNotizie - network di Image Line: www.imagelinenetwork.com Soundtrack Credits: "Slither Away" by sunbyrn 2005 ­Licensed under Creative Commons Attribution ccmixter.org/files/sunbyrn/1206

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 23 marzo a 131.265 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner