Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Difesa da funghi e batteri
vigna per produzione familiare

Discussione avviata domenica 12 giugno 2011 - 16:27 • viste: 2555 • risposte: 4

vigna per produzione familiare

Scritto domenica 12 giugno 2011 - 18:27

Salve,
ho una vigna di uva da tavola, vorrei chiedervi come prevenire le malattie fungine in modo biologico e se/come posso fermare la peronospora in corso???
Grazie

rispondi

RE: vigna per produzione familiare

Scritto domenica 17 luglio 2011 - 15:40

anselmo wrote:

Salve,
ho una vigna di uva da tavola, vorrei chiedervi come prevenire le malattie fungine in modo biologico e se/come posso fermare la peronospora in corso???
Grazie

se la vite è posta in un clima umido usa del rame per prevenire la peronospora mentre se è in un luogo secco usa dello zolfo contro lo oidio. per curare la peronospora deve fare ricorso a prodotti chimici i quali può usare cimoxanil o iprovalicarb o fosetil alluminio quest'ultimo stimola la pianta a reagire contro la malattia con produzione di fenoli però c'è bisogno di più tempo per curarla comunque con due trattamenti di uno dei primi due dovrebbe aver risolto il problema e poi inizia con l'uso preventivo di rame.
N.B i nomi che le ho dato non sono nomi commerciali ma principi attivi

rispondi

RE: vigna per produzione familiare

Scritto domenica 17 luglio 2011 - 16:53

ciancia wrote:

anselmo wrote:
Salve,
ho una vigna di uva da tavola, vorrei chiedervi come prevenire le malattie fungine in modo biologico e se/come posso fermare la peronospora in corso???
Grazie

se la vite è posta in un clima umido usa del rame per prevenire la peronospora mentre se è in un luogo secco usa dello zolfo contro lo oidio. per curare la peronospora deve fare ricorso a prodotti chimici i quali può usare cimoxanil o iprovalicarb o fosetil alluminio quest'ultimo stimola la pianta a reagire contro la malattia con produzione di fenoli però c'è bisogno di più tempo per curarla comunque con due trattamenti di uno dei primi due dovrebbe aver risolto il problema e poi inizia con l'uso preventivo di rame.
N.B i nomi che le ho dato non sono nomi commerciali ma principi attivi

La ringrazio farò così.
Grazie ancora.

rispondi

RE: vigna per produzione familiare

Scritto martedì 19 luglio 2011 - 09:22

anselmo wrote:

Salve,
ho una vigna di uva da tavola, vorrei chiedervi come prevenire le malattie fungine in modo biologico e se/come posso fermare la peronospora in corso???
Grazie

Se il suo obbiettivo è utilizzare solo prodotti consentiti in agricoltura biologica, deve utilizzare prodotti rameici e zolfo consentiti in agricoltura biologica (perchè non tutti lo sono). Lo zolfo risulta inutile per questo tipo di malattia,ma molto utile per altre tipo lo oidio.
Se decide di utilizzare questi prodotti deve basarsi sulla prevenzione,per esempio effettuando anche trattamenti con invernali e continuando per tutta l'estate.
Per curare la peronospora invece deve fare affidamento a prodotti chimici e a fungicidi sistemici, uscendo dall'ambito dell'agricoltura biologica.
Spero di essere stato utile.

rispondi

RE: vigna per produzione familiare

Scritto martedì 19 luglio 2011 - 21:45

anselmo wrote:

Salve,
ho una vigna di uva da tavola, vorrei chiedervi come prevenire le malattie fungine in modo biologico e se/come posso fermare la peronospora in corso???
Grazie

Se hai della peronospora in corso e questa ha già la muffetta bianca nella pagina inferiore della foglia, non ci fai più niente. Per prevenire i nuovi attacchi usa del rame tipo poltiglia bordolese, ossicloruro, idrossido. Per quanto riquarda l'oidio bisogna vedere in che epoca matura la tua uva da tavola, per non ricorrere a dei trattamenti con dei prodotti che hanno un periodo di carenza lungo. In alternativa usa dello zolfo in polvere o bagnabile.

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner