Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Discussioni generali
Consiglio importante: professione Agronomo

Discussione avviata venerdì 24 gennaio 2014 - 14:46 • viste: 5028 • risposte: 2

Consiglio importante: professione Agronomo

Scritto venerdì 24 gennaio 2014 - 15:46

Salve,
mi chiamo Rocco e sono Dottore Agronomo da poco tempo e iscritto al rispettivo albo della mia provincia.
Spero che voi mi possiate dare un consiglio, soprattutto da persone che esercitano questa professione.
Vi premetto che già ho collaborato con uno studio tecnico, per alcuni progetti; ora vorrei frequentare con più costanza uno studio professionale e mi hanno proposto la situazione che di seguito vi descrivo.
Ho trovato due studi che collaborano tra di loro e si occupano di molte tipologie di problematiche che riguardano la professione di Agronomo; il problema è che ospitano già altri tirocinanti e in teoria per me non ci sarebbe posto. Quindi, mi hanno proposto di frequentare entrambi gli studi a giorni alterni (es. lunedì uno studio, martedì l'altro), in modo da riempire tutta la settimana ed ovviare al problema della mancanza di disponibilità. In questo modo potrei teoricamente seguire diverse tipologie di progetti e fare un'esperienza a 360 gradi, visto che i due professionisti lavorano sia nel settore pubblico che in quello privato e si occupano di molteplici problematiche (Psr, Paf, costruzioni rurali, pagamenti diretti, ecc.).
Secondo voi (lasciando perdere l'aspetto economico), mi converrebbe accettare questa situazione o potrei per es. chiedere un periodo più lungo di frequentazione, es. anzichè a giorni alterni, magari a settimane o a mesi alterni?
Insomma, vorrei consigli circa vantaggi e svantaggi di questa situazione.

Grazie infinite.

rispondi

RE: Consiglio importante: professione Agronomo

Scritto sabato 1 febbraio 2014 - 15:23

La cosa più importante è fare esperienza e tutti gli studi tecnici fanno leva su questo... Io ti consiglerei di frequentare uno studio, tanto per fare pratiche non ci vuole una laurea, questo è il paradosso degli agronomi, tu se sei un vero agronomo vai in campo, oltre che più salutare acquisirai tantissima esperienza, e credimi di agronomi di campo puri, senza senza legami con case distributrici di concimi o altro c'è ne sono pochissimi... Il lavoro di infermieri fallo fare a loro!!!
Saluti

rispondi

RE: Consiglio importante: professione Agronomo

Scritto venerdì 25 aprile 2014 - 10:15

Beh , direi che sei proprio fortunato ad avere ben due possibilità in due diversi studi!!! Io sto cercando ormai da un mesetto, ma di disponibilità non mi pare che ce ne siano molte... Comunque io ti consiglio sicuramente di andare da entrambi, la formazione è sicuramente moooolto importante FeliceMolto felice

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner