Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Gestione della pianta
potatura verde

Discussione avviata mercoledì 9 maggio 2012 - 13:32 • viste: 1773 • risposte: 3

potatura verde

Scritto mercoledì 9 maggio 2012 - 15:32

Siamo in maggio ed ho opportunamente iniziato la potatura della mia vigna. Per questa operazione ho consultato amici e conoscenti data la mia poca esperienza sul campo e i consigli non sempre sono stati comuni tra loro. Ovvero, qualcuno mi ha detto di togliere tutti i capi che non hanno fruttificato, spennacchiare quelli che hanno prodotto, già da subito, delle foglie che si trovano alla base del frutto, ed eliminare tutti i tralci infruttiferi lasciando solo quelli che servono per l'anno prossimo. Altri mi hanno detto invece di lasciare, a seconda della quantità di rami a frutto presente, qualche capo infruttifero, non toccare ancora le foglie che si trovano alla bese del frutto se non dopo la fioritura, ma di capitozzare i tralci a circa un metro con l'esclusione di quelli che servono per l'anno prossimo. A chi prestare ascolto? datemi voi un consiglio.grazie Toquino

rispondi

RE: potatura verde

Scritto lunedì 14 maggio 2012 - 15:21

Se parliamo di uva da tavola si preferisce, 10 giorni prima della fioritura, togliere tutte le foglie sotto il grappolo, ma solo per un discorso di protezione antigrittogamica, oltre a tenere libero il frutto da un eventuale attacco, durante la fioritura, del tripide Franckliniella.

rispondi

RE: potatura verde

Scritto lunedì 14 maggio 2012 - 15:33

Grazie per la precisazione, io intendevo uva da vino per la serie Barbera e Merlot, vitigni che nella mia zona vengono per la maggior parte seguiti così come ho descritto nel mio post. Se hai notizie in merito sono in attesa di nuovo grazie.
Ti saluto
Tonino

rispondi

RE: potatura verde

Scritto lunedì 14 maggio 2012 - 16:35

Infatti su uva da vino puoi aspettare anche dopo la fioritura tranquillamente.
Ciao

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner