Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Difesa da funghi e batteri
Phytophthora e Peronospora

Discussione avviata lunedì 19 marzo 2012 - 07:26 • viste: 2902 • risposte: 3

Phytophthora e Peronospera

Scritto lunedì 19 marzo 2012 - 08:26

Allora, da alcuni mesi sta prendendo piede nella mia zona la convinzione che il fosfito di potassio sia migliore nel combattere la Phytopthora rispetto a Fosetyl-AL (Aliette) o Ridomil, idem per la peronospora (riguardo Ridomil o rameici in genere). Qualcuno mi delucida o continuo con i miei soliti trattamenti?

rispondi

RE: Phytophthora e Peronospera

Scritto giovedì 3 maggio 2012 - 22:44

Per esperienza ti posso dire che i fosfiti nella lotta alla peronospora sono molto efficaci e non compromettono le caratteristiche del prodotto uva/vino. Sono utilizzabili anche da soli ma normalmente vengono consigliati in aiuto ai fitofarmaci per creare una difesa a più vie. Il dilemma è sapere la qualità del fosfito per poterlo dosare a dovere. Di sicuro rispetto al fosetyl avrai gli stessi risultati a costi inferiori senza il rischio di residualità di alluminio.

rispondi

RE: Phytophthora e Peronospera

Scritto sabato 15 settembre 2012 - 10:32

trota69live wrote:

Per esperienza ti posso dire che i fosfiti nella lotta alla peronospora sono molto efficaci e non compromettono le caratteristiche del prodotto uva/vino. Sono utilizzabili anche da soli ma normalmente vengono consigliati in aiuto ai fitofarmaci per creare una difesa a più vie. Il dilemma è sapere la qualità del fosfito per poterlo dosare a dovere. Di sicuro rispetto al fosetyl avrai gli stessi risultati a costi inferiori senza il rischio di residualità di alluminio.

Mi è stato consigliato per la preparazione dei terricci.

rispondi

RE: Phytophthora e Peronospera

Scritto martedì 25 settembre 2012 - 16:01

vienovieno wrote:

Allora, da alcuni mesi sta prendendo piede nella mia zona la convinzione che il fosfito di potassio sia migliore nel combattere la Phytopthora rispetto a Fosetyl-AL (Aliette) o Ridomil, idem per la peronospora (riguardo Ridomil o rameici in genere). Qualcuno mi delucida o continuo con i miei soliti trattamenti?

L'efficacia dei fosfiti e del fosetyl è più o meno identica. Concordo con trota69live che il problema è sapere quanto fosfito c'è in ogni formulato commerciale. Essendo dei concimi, i controlli non sono così rigidi come per gli agrofarmaci.
Non concordo molto sul fatto che i fosfiti costino di meno....

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner