Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Varietà vegetali
Durona tardiva di Vignola

Discussione avviata mercoledì 30 marzo 2011 - 14:42 • viste: 12428 • risposte: 3

Durona tardiva di Vignola

Scritto mercoledì 30 marzo 2011 - 16:42

Sul sito Plangest.com non esiste il Ciliegio Durone Tardivo di Vignola (per la precisione Ciliegia Durona Tardiva di Vignola), così reca l'etichetta sull'albero che ho acquistato. Vorrei sapere se questa pianta ha un sinonimo e quali sono i suoi impollinatori. Grazie

rispondi

RE: Durona tardiva di Vignola

Scritto giovedì 31 marzo 2011 - 09:47

Buongiorno,
col termine ciliegie duracine o durone si intende una varietà a polpa soda e con pezzatura elevata con colore della buccia normalmente rosso scuro o nero. Ogni zona cerasicola ha una sua duracina (es. Vignola, Cesena, Verona, Vicenza, etc...) Questo ha comportato la comparsa di sinonimi che definiscono però la stessa varietà.
Il termine Durone di Vignola definisce la ciliegia duracina di Vignola. Abbiamo Durone Nero I o Durone di Vignola (+15 gg da Burlat e quindi medio-precoce) e Durone Nero II o Durone di Vignola II (+27 e quindi medio-tardiva o tardivo).

Buona giornata.

rispondi

RE: Durona tardiva di Vignola

Scritto giovedì 31 marzo 2011 - 11:43

Grazie.
Quindi tutti i ciliegi a fioritura tardiva possono impollinare questa pianta o soltanto quelli presenti nel vostro elenco?
Cioè il mio dubbio è questo: basta che due piante fioriscano nello stesso periodo (nel caso del ciliegio) oppure ci sono compatibilità e/o incompatibilità anche nel caso di fioriture coincidenti?
Ad esempio Il Durone di Vignola II (che è la mia varietà se ho ben capito "durona tardiva di Vignola") può essere impollinata soltanto da quelle dell'elenco oppure anche da Ferrovia, Lapins ecc?
Grazie dell'ulteriore chiarimento.

rispondi

RE: Durona tardiva di Vignola

Scritto giovedì 31 marzo 2011 - 13:02

Le piante di ciliegio possono essere autocompatibili e autoincompatibili. Le autoincompatibili possono essere totalmente autoincompatibili o parzialmente autoincompatibili. Questo determina la produzione della cultivar e la sua eventuale alternanza.
Le due varietà di Durone Nero sono autoincompatibili. Gli impollinatori segnalati in Plantgest, sono quelli che ricercatori e tecnici hanno accertato. E' evidente che avere nelle vicinanze piante di ciliegio a epoca di fioritura simile ai due Duroni potrebbe portare alla loro impollinazione (Nero I intermedia e Nero II tardiva). Normalmente negli impianti assieme alle varietà vengono messi anche gli impollinatori, visto che ne comprometterebbe l'intera produzione. Forse per una pianta non vale la pena, anche perchè non è detto che produca nessuna ciliegia, ma ne produrrà poche.

Buona giornata.

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner