Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Gestione del terreno
Disinfettare il terreno

Discussione avviata giovedì 28 ottobre 2010 - 10:08 • viste: 3384 • risposte: 2

Disinfettare il terreno

Scritto giovedì 28 ottobre 2010 - 08:08

Salve,
ho da poco estirpato un vigneto di oltre 20 anni ed avrei intenzione di creare un impianto di albicocche. Nel vigneto non erano presenti evidenti problemi di natura radicale. Vorrei sapere sea questo punto è consigliabile disinfettare il terreno o meno (c'è chi mi ha consigliato di farlo chi invece no, dato che vite ed albicocco hanno impianti radicali diversi). Che mi consigliate e nel caso quale prodotto?

rispondi

RE: disinfettare il terreno

Scritto giovedì 28 ottobre 2010 - 13:33

s4v1n0 wrote:

Salve,
ho da poco estirpato un vigneto di oltre 20 anni ed avrei intenzione di creare un impianto di albicocche. Nel vigneto non erano presenti evidenti problemi di natura radicale. orrei sapere se a questo punto è consigliabile disinfettare il terreno o meno (c'è chi mi ha consigliato di farlo chi invece no, dato che vite ed albicocco hanno impianti radicali diversi). Che mi consigliate e nel caso quale prodotto?

Ciao,
Ti consiglio di lavorare bene il terreno, fare una ricca concimazione organica, al massimo se hai tempo una leggera solarizzazione...

Non vedo la necessità di sterilizzare se non hai avuto alcun problema, oltre alla spesa che potrebbe risultare superflua.

rispondi

RE: Disinfettare il terreno

Scritto domenica 24 luglio 2011 - 16:02

s4v1n0 wrote:

Salve,
ho da poco estirpato un vigneto di oltre 20 anni ed avrei intenzione di creare un impianto di albicocche. Nel vigneto non erano presenti evidenti problemi di natura radicale. Vorrei sapere sea questo punto è consigliabile disinfettare il terreno o meno (c'è chi mi ha consigliato di farlo chi invece no, dato che vite ed albicocco hanno impianti radicali diversi). Che mi consigliate e nel caso quale prodotto?

Non è il caso di disinfettare il terreno per un impianto di albicocche. Se non hai avuto problemi particolari (nematodi) o marciumi radicali il mio consiglio e quello di estirpare bene il vecchio vigneto eliminando il più possibile le radici ed eseguire una concimazione organica,seguita da una aratura profonda. Saluti

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner