Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Varietà vegetali
Consiglio su frutteto familiare

Discussione avviata domenica 11 aprile 2010 - 06:05 • viste: 2814 • risposte: 1

consiglio su frutteto famigliare

Scritto domenica 11 aprile 2010 - 04:05

salve,sono nuovo i questo forum mi chiamo marco e sto cercando di riattivare vecchie fasce di terra non coltivate da 5\6 anni gradirei se possibile avere qualche consiglio su impianto nuovo di fruttet ad uso familiare cercando di avere un pochino di frutta da giugno a ottobre,albicocchi,pesca , ciliegia ,susina,melo ,pero,il terreno è situato a 650 mlm appennino tosco emiliano confine ligure,pensavo a 50\60 piante
suddivise per specie,prediligendo pesche ,e susine mele il terreno è posto in zona soleggiata e irriguo,grazie .marco

rispondi

RE: consiglio su frutteto famigliare

Scritto domenica 11 aprile 2010 - 08:43

marcko wrote:

salve,sono nuovo i questo forum mi chiamo marco e sto cercando di riattivare vecchie fasce di terra non coltivate da 5\6 anni gradirei se possibile avere qualche consiglio su impianto uovo di frutteto ad uso familiare cercando di avere un pochino di frutta da giugno a ottobre,albicocchi,pesca , ciliegia ,susina,melo ,pero,il terreno è situato a 650 mlm appennino tosco emiliano confine ligure,pensavo a 50\60 piante
suddivise per specie,prediligendo pesche ,e susine mele il terreno è posto in zona soleggiata e irriguo,grazie .marco

Ciao,
Sono Sergio, sto nelle Marche e ho un frutteto bio.
Ti posso consiglire per quel poco che so, io farei così: passa con un trincia-tutto l'appezzameto, poi chiama o affitta un'escavatore e fai delle buche 1 metro x 1 metro circa a distanza 6x6, per i ciliegi anche più; la terra falla rimettere nella buca poi da novembre a marzo, tempo permettendo, metti le piante a radice nuda o col pane di terra fino al livello dell'innesto con un paletto vario. Legale. Puoi fare un'analisi del terreno per vedere come devi concimare. Per i peschi trova varietà rustiche per non stare a combattere con la bolla. Puoi anche fare uno scasso su tutto l'appezzamento e poi piantare: se vuoi ti posso dare i nomi di vivai buoni. Zappettali per i primi anni e poi puoi solo trinciare e toglierre l'erba sotto le piante. Puoi potarle a vaso facendo andare 3 o 4 branche o lasciandolo naturale ad alberello controllando solo con piccoli ritocchi per risparmiare sulla potatura.

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner