Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Uncai debutta a Fieragricola

Fieragricola 2014 - Presentata all'interno del Forum Agricoltura Sostenibile la nuova Unione nazionale contoterzisti agromeccanici e industriali presieduta da Aproniano Tassinari

Michela Lugli di Michela Lugli

aperturaunicai.jpg

Conferenza stampa di presentazione Unicai a Fieragricola
Fonte foto: Agronotizie

Nasce Uncai, l'Unione nazionale contoterzisti agromeccanici e industriali, presentata in occasione di Fieragricola 2014, di fronte ad una sala gremita che con interesse ha seguito gli interventi di Paolo De Castro, presidente della Comagri del Parlamento europeo, di Mario Guidi presidente nazionale ConfagricolturaCorrado Vigo presidente della Federazione degli ordini degli agronomi della Regione Sicilia e del presidente della neonata associazione nazionale con sede a Roma, Aproniano Tassinari, già presidente di Unima, l'Unione nazionale delle imprese agromeccaniche, da giugno 2013 sotto la guida di Silvano Ramadori.

Lo scopo di Uncai, riassumibile nella volontà di rilanciare le relazioni tra comparto agricolo e contoterzisti espresso da Tassinari, si concretizza, come spiegato dallo stesso presidente, nella volontà di "lavorare a supporto, e non in concorrenza, dell’agricoltura. A conferma di ciò - ha sottolineato - nasciamo con la grande collaborazione di Confagricoltura.  Il contoterzista - ha proseguito Tassinari - è un artigiano a disposizione dell’agricoltore, uno specialista della macchina e del terreno. Lo scopo, sia per il contoterzista che per l’agricoltore, è quello di un’agricoltura competitiva e innovativa".


 

Gemelli diversi
"Il nostro ruolo - ha aggiunto Vigo - è quello di conoscere e quindi rispondere al meglio alle esigenze degli agricoltori" i quali, come rimarca Mario Guidi, "fanno, certo, un lavoro molto diverso dagli agromeccanici che presuppone bisogni diversi, senza che per questo sia impedita la nascita di sinegrie già concretizzabili dai prossimi Piani di sviluppo rurale.  E’ necessario adeguare il contesto normativo al ruolo degli agromeccanici per impostare un nuovo modello di agricoltura che sia libero, orientato al mercato e a favore delle reti d’impresa", ha proseguito il presidente di Confagricoltura aprendo una questione, quella del riconoscimento giuridico del settore agromeccanico quale componente del comparto agricolo, sulla quale si muovono da diverso tempo Unima e Confai, e sul quale De Castro chiosa ribadendo la necessità che tale riconoscimento arrivi al più presto a conferma e tutela del valore che l'operato degli agromeccanici riveste per il mondo agricolo.

L'unione fa la forza
Unità, collaborazione, sinergia e appianamento delle divisioni, sono state le tematiche chiave dell'intera conferenza.
Dichiarando obiettivi comuni con le associazioni già esistenti e proponendo un modello collaborativo che porti tutti a lavorare di più e meglio a patto di porsi le giuste domande capaci di rispondere alla crisi contingente, Tassinari e Guidi lanciano un amo da cui pende la proposta di una 'visione coesa' che possa portare a diffondere tecnologie avanzate quali opportunità di ripresa del sistema agricolo.
Non resta che vedere cosa accadrà.


Guarda il video.
L'incontro ha visto la partecipazione di Nazareno Misuri, New Holland Agriculture, e di Pasquale De Vita, Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura
Watch live streaming video from agrilinea at livestream.com

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag: macchine agricole contoterzismo

Speciale: Fieragricola 2014

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 20 luglio a 131.960 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy