Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Difesa da funghi e batteri
Difesa della fragola

Discussione avviata lunedì 2 aprile 2012 - 11:55 • viste: 1997 • risposte: 3

Difesa della fragola

Scritto lunedì 2 aprile 2012 - 13:55

Quali prodotti (fungicidi e insetticidi) consigliate per una corretta e razionale difesa della fragola sin dalle prime fasi post-trapianto?

rispondi

RE: Difesa della fragola

Scritto martedì 17 aprile 2012 - 09:02

Da questa discussione sono stati eliminati 2 post in quanto non conformi alla filosofia di Agri-Forum.
Questo sito nasce per essere un punto di incontro per lo scambio di esperienze e informazioni tecniche sul mondo dell'agricoltura.
Come già ribadito in altre discussioni, i post dai contenuti puramente pubblicitari oppure offensivi non rientrano nelle finalità di questa community e quindi verrano cancellati.

Grazie a tutti per l'attenzione e buona navigazione!

rispondi

RE: Difesa della fragola

Scritto martedì 17 aprile 2012 - 10:05

Nessuno vuole consigliare nulla? Scioccato

rispondi

RE: Difesa della fragola

Scritto venerdì 20 aprile 2012 - 11:12

Buongiorno,

per piccoli frutti consiglio sempre un buon piano di conimazione (fogliare o fertirrigazione), dal pretrapianto fino al preraccolta.

Come prevenzione da parassiti fungini radicali della famiglia delle peronospore (es. Phytophtora e Pythium) consiglio fungicidi a base di dimetomorf, per radice e su chioma; per Verticillium , Fusarium , Rhizoctonia, fungicidi a base di tolclofos metile, per radice.
A seguire è necessario prevenire la botritys con boscalid.
Per quanto riguarda gli insetticidi, le avversità più comuni sono ragnetto rosso ed aleurodide (mosca bianca).
Per le colture in serra consiglio sempre l'utilizzo di insetti utili.
Questo metodo di lotta integrata consiste nel lancio di insetti antagonisti di ragnetto e mosca bianca, in modo da tenerli sotto controllo in modo efficace e duraturo.
E' possibile utilizzare questi insetti su grandi e piccole superfici.
Come insetticidi, invece, sono necessari acaricidi (es. a base di flufenoxuron) e insetticidi a base di flufenoxuron e clorpirifos.
La lotta insetticida contro tali avversità, però, è difficile in quanto è necessario bagnare molto bene la pagina inferiore della foglia, dove sono presenti ragnetto e mosca bianca.
I tempi di carenza, ovviamente, vanno rispettati.
Anche per questo motivo sarebbero da preferire gli insetti utili, assolutamente innocui sulla coltura.

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner