Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Difesa da funghi e batteri
DIFESA CONTRO PERONOSPORA

Discussione avviata domenica 17 luglio 2011 - 12:46 • viste: 4593 • risposte: 4

DIFESA CONTRO PERONOSPORA

Scritto domenica 17 luglio 2011 - 14:46

salve a tutti!
Vorrei fare almeno due trattamenti a base di chelato di calcio ai pomodori in modo da inspessirne le pareti cellulari della pianta e del frutto così da creare una barriera contro la Phytophthora infestans il problema che sto facendo trattamenti preventivi di rame sotto forma di ossicloruro tetraramico inoltre il clima è molto umido e non posso ritardare di un giorno nel trattare che iniziano subito a proliferare le spore della peronospora sulle foglie e fiori giovani di pomodoro in più ho letto che é sconsigliato miscelare i due composti perché ne perderebbe l'efficacia.
La mia richiesta è se c'è un modo per somministrare via fogliare il chelato di calcio senza che mi limiti o mi annulli l'efficacia del rame. come posso fare?
Spero che mi possiate aiutare grazie tante in anticipo e arrivederci!!!!!!!!

rispondi

RE: DIFESA CONTRO PERONOSPORA

Scritto mercoledì 3 agosto 2011 - 18:02

ciancia wrote:

salve a tutti!
Vorrei fare almeno due trattamenti a base di chelato di calcio ai pomodori in modo da inspessirne le pareti cellulari della pianta e del frutto così da creare una barriera contro la Phytophthora infestans il problema che sto facendo trattamenti preventivi di rame sotto forma di ossicloruro tetraramico inoltre il clima è molto umido e non posso ritardare di un giorno nel trattare che iniziano subito a proliferare le spore della peronospora sulle foglie e fiori giovani di pomodoro in più ho letto che é sconsigliato miscelare i due composti perché ne perderebbe l'efficacia.
La mia richiesta è se c'è un modo per somministrare via fogliare il chelato di calcio senza che mi limiti o mi annulli l'efficacia del rame. come posso fare?
Spero che mi possiate aiutare grazie tante in anticipo e arrivederci!!!!!!!!

Ciao, potresti ad esempio usare in associazione al chelato di calcio un chelato di rame oppure un fosfito di potassio.
Posso consigliarti di usare il Copperfast della Cifo alla dose di 100 gr per 100 l/acqua per via fogliare.
Puoi usarlo anche per via radicale alla dose di 3 kg/ha.

rispondi

RE: DIFESA CONTRO PERONOSPORA

Scritto venerdì 5 agosto 2011 - 12:16

paolozito wrote:

ciancia wrote:
salve a tutti!
Vorrei fare almeno due trattamenti a base di chelato di calcio ai pomodori in modo da inspessirne le pareti cellulari della pianta e del frutto così da creare una barriera contro la Phytophthora infestans il problema che sto facendo trattamenti preventivi di rame sotto forma di ossicloruro tetraramico inoltre il clima è molto umido e non posso ritardare di un giorno nel trattare che iniziano subito a proliferare le spore della peronospora sulle foglie e fiori giovani di pomodoro in più ho letto che é sconsigliato miscelare i due composti perché ne perderebbe l'efficacia.
La mia richiesta è se c'è un modo per somministrare via fogliare il chelato di calcio senza che mi limiti o mi annulli l'efficacia del rame. come posso fare?
Spero che mi possiate aiutare grazie tante in anticipo e arrivederci!!!!!!!!

Ciao, potresti ad esempio usare in associazione al chelato di calcio un chelato di rame oppure un fosfito di potassio.
Posso consigliarti di usare il Copperfast della Cifo alla dose di 100 gr per 100 l/acqua per via fogliare.
Puoi usarlo anche per via radicale alla dose di 3 kg/ha.

Ma il chelato di rame é un integratore? Se c'é carenza a me serve per prevenire o comunque mi da la stessa azione? Comunque grazie

rispondi

RE: DIFESA CONTRO PERONOSPORA

Scritto lunedì 8 agosto 2011 - 19:40

ciancia wrote:

paolozito wrote:
ciancia wrote:
salve a tutti!
Vorrei fare almeno due trattamenti a base di chelato di calcio ai pomodori in modo da inspessirne le pareti cellulari della pianta e del frutto così da creare una barriera contro la Phytophthora infestans il problema che sto facendo trattamenti preventivi di rame sotto forma di ossicloruro tetraramico inoltre il clima è molto umido e non posso ritardare di un giorno nel trattare che iniziano subito a proliferare le spore della peronospora sulle foglie e fiori giovani di pomodoro in più ho letto che é sconsigliato miscelare i due composti perché ne perderebbe l'efficacia.
La mia richiesta è se c'è un modo per somministrare via fogliare il chelato di calcio senza che mi limiti o mi annulli l'efficacia del rame. come posso fare?
Spero che mi possiate aiutare grazie tante in anticipo e arrivederci!!!!!!!!

Ciao, potresti ad esempio usare in associazione al chelato di calcio un chelato di rame oppure un fosfito di potassio.
Posso consigliarti di usare il Copperfast della Cifo alla dose di 100 gr per 100 l/acqua per via fogliare.
Puoi usarlo anche per via radicale alla dose di 3 kg/ha.

Ma il chelato di rame é un integratore? Se c'é carenza a me serve per prevenire o comunque mi da la stessa azione? Comunque grazie

Il chelato di rame è un concime, molti hanno iniziato ad usarlo come un integratore in associazione al rame metallo, ma con il passare del tempo hanno iniziato ad usarlo da solo soprattutto in fase di prevenzione, perchè ha molta efficacia sulla vegetazione più giovane agendo come un citotropico.
puoi iniziare a fare delle prove.
ciao

rispondi

RE: DIFESA CONTRO PERONOSPORA

Scritto lunedì 8 agosto 2011 - 19:45

ciancia wrote:

salve a tutti!
Vorrei fare almeno due trattamenti a base di chelato di calcio ai pomodori in modo da inspessirne le pareti cellulari della pianta e del frutto così da creare una barriera contro la Phytophthora infestans il problema che sto facendo trattamenti preventivi di rame sotto forma di ossicloruro tetraramico inoltre il clima è molto umido e non posso ritardare di un giorno nel trattare che iniziano subito a proliferare le spore della peronospora sulle foglie e fiori giovani di pomodoro in più ho letto che é sconsigliato miscelare i due composti perché ne perderebbe l'efficacia.
La mia richiesta è se c'è un modo per somministrare via fogliare il chelato di calcio senza che mi limiti o mi annulli l'efficacia del rame. come posso fare?
proverò grazie mille ciao
Spero che mi possiate aiutare grazie tante in anticipo e arrivederci!!!!!!!!

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner