Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Diserbo delle colture
Come devo fare per...

Discussione avviata giovedì 20 novembre 2008 - 15:32 • viste: 1699 • risposte: 1

Come devo fare per...

Scritto giovedì 20 novembre 2008 - 15:32

Ciao a tutti gli utenti del forum.
Sto costruendo la mia casetta su un terreno che è infestato da erbacce di ogni genere. La settimana scorsa il terreno è stato "pulito" dai rovi e dalle erbacce e prprio in questo momento l'impresa sta scavando per le fondamenta. La terra in eccesso verrà smaltita, e sempre la stessa impresa si è impegnata a fornirci della terra di coltura (di un altro cantiere, costruito su un ex terreno agricolo) più adatta ad un giardino di una casa. Mi chiedevo come devo comportarmi, quali sono i passi da fare per far in modo che le erbacce non crescano più e per seminare poi il prato.
Scusate ma sono TOTALMENTE ignorante Imbarazzato, quindi qualsiasi aiuto è gradito!
Ad esempio: devo utilizzare il diserbante (e quale?) prima che mettano la terra di coltura? oppure... no cioè, non so proprio da dove iniziare e neppure quali domande giuste fareConfuso!
Grazie a tutti quelli che mi risponderanno!
Saluti.

rispondi

RE: Come devo fare per...

Scritto giovedì 20 novembre 2008 - 15:53

Da quel che ho capito l'attuale terreno attorno alla tua casa verrà "sbancato" dall'impresa edile e sostituito con altro terreno precedentemente utilizzato a fini agricoli. A partire da quest'ultimo prticolare, possiamo ipotizzare che il "nuovo" terreno abbia già una limitata presenza di malerbe (dipende naturalmente dal tipo di colture che l'hanno occupato precedentemente). Secondariamente, non preoccuparti troppo: una volta posto in loco il nuovo terreno, recati presso una rivendita di mezzi tecnici o garden center della tua zona. Lì sapranno sicuramente darti tutte istruzioni necessarie per preparare un adeguato letto di semina per il tuo prato.

Saluti e buona navigazione...Occhiolino

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner