Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Difesa da funghi e batteri
Aiuto ragazzi

Discussione avviata giovedì 23 giugno 2011 - 20:41 • viste: 1902 • risposte: 7

Aiuto ragazzi

Scritto giovedì 23 giugno 2011 - 22:41

Salve,oggi sono andato in campagna e ho visto questo



Ragazzi cos'è??? Imbarazzato Imbarazzato Imbarazzato
Ho perso 1 anno di vigneto???.
Si può risolvere? Che malattia è? Mi sono rovinato? :cry: :cry:
P.s: Il trattamento l'ho fatto con zolfo + rame in polvere ogni 10 giorni.

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto venerdì 24 giugno 2011 - 05:11

Ciao,
visto così è oidio, ma direi che ormai c'è poco da salvare...
Di che zona sei?

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto venerdì 24 giugno 2011 - 09:36

cesarecorazza wrote:

Ciao,
visto così è oidio, ma direi che ormai c'è poco da salvare...
Di che zona sei?

Zona Sicilia, Provincia di Agrigento, però e situata in una zona diciamo alta Felice. Secondo qualcuno è peronospora, può essere? La cosa strana e che mi va 1 anno il vino e un'altra anno questa malattia e poi di nuovo il vino. Ora, cosa può essere? C'è una cura? Cosa potrei fare? Mi sai dire di più di questo oidio?
GrazieScioccato

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto sabato 25 giugno 2011 - 06:38

purtroppo la situazione di questo grappolo e di questa foglia è in stato avanzato di malattia e non puoi più fare niente.
appunto perchè in stato così avanzato non si capisce bene, e sopratutto bisogna sempre vedere il problema in campo, una foto o una foglia rendono poco.
se era peronospora avresti prima dovuto vedere una macchia tipo olio sulla parte superiore della foglia e sotto le spore bianche del fungo...certo che trattare a calendario a volte si pensa di fare bene, ma ti conviene sempre vedere le situazione del momento e controllare le piogge e le temperature, poi trattare di conseguenza.
fossi in te darei una gran disinfettata con r6 trevi, karatane e zolfo, ripetendo uno zolfo ventilato a una settimana dal primo...
sperando in bene

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto sabato 25 giugno 2011 - 17:25

Anch'io sono della provincia di Agrigento. più precisamente di Licata. Ma non lo vedi che è attacco acuto di oidio? Si è sparso velocemente a causa del caldo o forse si potrebbe anche dire che il trattamento con zolfo coadiuvato dal recente innalzamento delle temperature ha avuto effetto fitotossico.

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto sabato 25 giugno 2011 - 18:03

Ciao, grazie per tutto quello che avete fatto ma per quest'anno mi sa che lascio perdere Triste. Sarà iodio perchè mi sembra strano che pure i peri nello stesso vigneto presentano macchie nere (immangiabili). Solo una cosa vorrei chiedervi: il prossimo anno continuo di nuovo con zolfo ventilato? E faccio pure il lavaggio? O solo zolfo e stop?
Grazie

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto domenica 26 giugno 2011 - 07:11

Lasciare perdere? Non puoi o altrimenti infetti anche gli altri, visto che stai producendo spore che vanno col vento dove pare a loro, inoltre l'oidio ha una memoria ottima quindi lui quest'anno prosegue e fai un vigneto focolaio per i prossimi anni a venire...
Devi continuare a disinfettare ora, domani e fino alla carenza pre vendemmia e poi fossi in te farei due passaggi anche in post vendemmia e uno l'anno prossimo, prima che la vigna metta la foglia nuova... Se sei malato ti curi no? Bene, la tua vigna è uguale.
Auguri!!!

rispondi

RE: Aiuto ragazzi

Scritto venerdì 1 luglio 2011 - 08:21

Ciao, ti consiglio di provare ad usare il SONAR, al mattino presto. Mi raccomando.

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner