Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Italpollina, biostimolanti a prova di certificazione

Trainer, biostimolante liquido dell'azienda, ha ottenuto la certificazione internazionale rilasciata da Ecocert

Info aziende
trainer-fonte-italpollina.png

Trainer è il biostimolante liquido con la più elevata concentrazione di aminoacidi e peptidi di origine vegetale
Fonte foto: Italpollina

Italpollina, azienda italiana che si occupa di produzione di fertilizzanti organici, biostimolanti e microrganismi, ha ottenuto per i suoi prodotti liquidi la certificazione di Ecocert, ente internazionale indipendente di ispezione e di certificazione per lo sviluppo sostenibile e specializzato, in particolare, nella certificazione di prodotti agricoli biologici.
 
Si tratta di un nuovo traguardo per Italpollina. Ecocert, infatti, è tra i riconoscimenti internazionali più importanti e autorevoli in quanto attesta l’idoneità dei prodotti utilizzabili in agricoltura biologica. Questo dimostra una volta di più la sicurezza che Italpollina è in grado di offrire agli operatori del settore e la trasparenza dei suoi processi produttivi, tutti elementi da sempre chiave nella filosofia di produzione dell’azienda.
 
Il livello di certificazione ottenuto è l’Attestation of compliance, ovvero il livello di certificazione più elevato rilasciato da Ecocert. Si tratta di un attestato concesso a seguito di un approfondito audit effettuato all’interno della stabilimento allo scopo di verificare la completa tracciabilità dei formulati, dalle materie prime utilizzate in tutto il ciclo produttivo fino al prodotto finale.
Sottoponendosi a questo processo di certificazione più approfondito, Italpollina ha così ottenuto un attestato che permette la vendita dei propri biostimolanti come biologici non solo in Europa, ma anche in Giappone (Jas) e negli Stati Uniti (Nop).
 
"Siamo orgogliosi di questo importante riconoscimento che ci permette di ribadire il nostro posizionamento all’interno del settore dell’agricoltura biologica - afferma Benoît Planques, global regulatory manager di Italpollina - La nostra filosofia aziendale è da sempre fondata sulla trasparenza nei confronti degli operatori che decidono di affidarsi ai nostri prodotti, per questo riteniamo che la nostra attività non possa prescindere dall’avere una certificazione indipendente e autorevole".
 
I prodotti Italpollina certificati da Ecocert sono una quindicina, e oggi l’azienda può vantare uno tra i prodotti più certificati e garantiti presenti sui mercati internazionali.

Si tratta di Trainer, il biostimolante liquido con la più elevata concentrazione di aminoacidi e peptidi di origine 100% vegetale.
Quest’ultima certificazione, infatti, si va ad aggiungere a quelle già ottenute dal prodotto a livello internazionale, quali ad esempio la certificazione Omri - che attesta l’idoneità di Trainer per l’uso nel biologico sul mercato statunitense  - e le certificazioni per singoli Stati Cd - per l’utilizzo in agricoltura biologica in California- e Wsda - per l’utilizzo in agricoltura biologica nello stato di Washington.
Tutte queste certificazioni sono ottenute dopo uno scrupoloso audit interno dello stabilimento a cui volontariamente Italpollina decide di sottoporsi anno dopo anno in forma continuativa.
 
"Il processo di internazionalizzazione che Italpollina ha avviato negli ultimi anni passa anche attraverso il conseguimento di questi riconoscimenti - afferma Luca Bonini, amministratore delegato di Italpollina - Le certificazioni rilasciate dai principali enti internazionali indipendenti che attestano la qualità e la sicurezza di un prodotto sono elementi che possono rivelarsi chiave per entrare in mercati dove l’attenzione alla sostenibilità è elevata. L’audit profondo di Ecocert ha confermato al settore e a tutti gli operatori che Italpollina, grazie anche all’utilizzo delle tecnologie più avanzate, è in grado di offrire prodotti di elevata qualità, sicuri e garantiti, attraverso processi produttivi sostenibili".

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 12 ottobre a 132.621 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy