Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Giovanni De Luca

Scrive in: Zootecnia
Giovanni De Luca

Giornalista professionista da più di 20 anni e una laurea in Scienze della produzione animale, Giovanni De Luca si è sempre occupato del comparto zootecnico e del settore agroalimentare. Insieme ad Alessandro Amadei, ha fondato "Allevatori Top", il giornale dedicato agli allevatori di grandi e piccoli ruminanti. Appassionato di cucina etnica, ama bere bene e sperimentare ai fornelli. Ha scritto libri di gastronomia e ha partecipato alla redazione di guide gourmet. Vive ascoltando i Genesis (sin da quando c'era Peter Gabriel), adora i più fetidi formaggi di capra e crede nella provenienza ultraterrena dell'Amarone.

Sfoglia gli articoli di Giovanni De Luca

Contatta l'autore

15 feb Zootecnia

Nell'avicoltura italiana batte un cuore romagnolo

Il 20% delle carni avicole e l'11% delle uova sono prodotte in Romagna, ma sotto il profilo della commercializzazione i numeri sono ancora più alti
gallo-hahn-fonte-pixabay

Giovanni De Luca di Giovanni De Luca

L'avicoltura è il settore zootecnico più all'avanguardia di tutti e le dinamiche che caratterizzano questo comparto, prima o poi saranno copiate o subite anche negli altri.  Ecco perché quando Fieravicola, il salone B2B che dal 5 al 7 aprile porterà Forlì il top delle aziende produttrici di mezzi tecnici, è alle porte, si torna a parlare di avicoltura intensiva.  Sul fronte del pollo da carne il business è ormai in mano a pochi nomi, mentre nel mondo delle uova ai pochi  "big" si affiancano altre realtà interessanti. Ma questo non frena lo sviluppo tecnologico e la positiva risposta degli espositori della prossima rassegna forlivese che fa sperare bene: "Alla fine dello scorso mese di gennaio - ricorda Gianluca Bagnara, presidente della Fiera di Forlì - lo spazio espositivo già esaurito ammontava all'80% del totale e nei prossimi giorni dovremmo arrivare al sold out, s

10 feb Zootecnia

Biodiversità, contributi per 50 milioni di euro

Con la pubblicazione del bando, la sottomisura 10.2 entra nella sua piena operatività. Ora la parola passa al mondo zootecnico per formulare proposte in linea con gli obiettivi del Programma di sviluppo rurale nazionale 2014-2020
maremmana-santa-severa-109-fonte-allevatori-top

Giovanni De Luca di Giovanni De Luca

Per tutti è semplicemente il "bando biodiversità", perché il suo vero nome è troppo lungo per essere memorizzato correttamente.  Stiamo parlando del "Programma di sviluppo rurale nazionale 2014-2020 - sottomisura: 10.2 - Sostegno per la conservazion ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 23 marzo a 131.265 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner