Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Salvi Vivai si mette in mostra a Interpoma

A Bolzano verranno presentati due nuovi cloni di 'Fuji blushed' indentificati come Fuji SAN-civ®

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Info aziende
melofujifujisanciv.jpg

Cristofori: 'Le mele saranno sempre di più di colore più acceso e brillante, e con polpa dall'ottimo sapore e croccante'
Fonte foto: Vivai Salvi

Interpoma rappresenta un appuntamento imperdibile per il mondo della melicoltura e per la frutticoltura in genere. Naturalmente Salvi Vivai sarà presente alla 10° edizione di questo salone internazionale della mela che si terrà a Bolzano dal 24 novembre al 26 novembre 2016.

“L’appuntamento di Bolzano - spiega Silvia Salvi, titolare dei Salvi Vivai - è una tappa importante alla quale partecipiamo sempre con entusiasmo. In questo evento internazionale il comparto mostrerà e condividerà le ultime novità su varietà, mercati, difesa delle piante, macchinari e attrezzature. Durante la Fiera si farà il punto della situazione del settore e si potranno poi fare le proprie valutazioni sul percorso da intraprendere a livello aziendale”.

A livello europeo l’Italia è la seconda produttrice di mele dopo la Polonia, con una superficie investita in frutteti di oltre 52 mila ettari (fonte dati Istat, relativi a rilevazioni anno 2012), quindi il potenziale del comparto è assolutamente interessante. Per questo motivo Salvi Vivai ha deciso di investire fin da subito nello sviluppo del settore, tanto che i vivai di melo oggi rappresentano più del 70% della produzione totale dell’azienda ferrarese. 
“A Bolzano ci presenteremo puntuali - continua Salvi - con le nostre varietà di punta e con tutte le altre piante da frutto che la Salvi Vivai produce”
 
I Salvi Vivai producono 1,7 milioni di piante da frutto e 1.5 milioni di portinnesti
(Fonte immagine: © Salvi Vivai)

Ma quali sono le novità che emergeranno dall’appuntamento del 2016?
“Credo che una delle tendenze che verrà evidenziata - spiega Massimo Cristofori, commerciale di Salvi Vivai - sarà la richiesta di un prodotto dal colore sempre più acceso e brillante. Infatti, sia a livello nazionale che estero, è questo l’orientamento che in maniera chiara e decisa arriva dal mercato delle mele. I produttori oggi si interfacciano con consumatori sempre più attenti ed esigenti. La Salvi Vivai lavora per offrire agli stessi produttori piante sane, resistenti e naturalmente all’avanguardia”.
Per garantire tutto questo ai propri clienti, Salvi Vivai ha contribuito a fondare il Civ - Centro innovazione varietale, che da sempre lavora per lo studio di varietà innovative e rispondenti alle esigenze del mercato.

“Per soddisfare le richieste e i trend del mercato - conclude Cristofori -, Salvi Vivai si presenterà ad Interpoma con nuove proposte varietali, tra cui due nuovi cloni di Fuji blushed che verranno identificati come Fuji SAN-civ® (fuciv 51(PVR) e fuciv 52(PVR)). Queste novità hanno la caratteristica peculiare di avere un bel colore rosso brillante, oltre a mantenere le proprietà di croccantezza e sapore tipiche della mela Fuji”. 
Si tratta di nuovi cloni di Fuji selezionai e brevettati proprio dal Civ. Le Fuji SAN-civ® in questi primi anni di commercializzazione hanno ottenuto un riscontro molto positivo dal mercato, proprio grazie ai buoni risultati raggiunti sia in termini di produttività che di qualità del frutto.

Per queste e molte altre novità del settore, Salvi Vivai vi dà appuntamento a Interpoma allo stand D25/46.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 20 aprile a 131.866 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy