Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Aumentare la pezzatura delle colture orticole

Ottenere frutti più grossi, senza rinunciare alla qualità ed alla consistenza: Biolchim spiega la sua strategia
Info aziende
melone-fonte-biolchim.jpg

I prodotti di Biolchim per aumentare la pezzatura delle colture ortico
Fonte foto: © Biolchim

Cosa cerca il mercato?

Le richieste dei consumatori e le esigenze dei canali distributivi sono i fattori principali che influenzano il mercato ortofrutticolo odierno.

Il consumatore, sempre più attento alla qualità di ciò che acquista, ricerca ortaggi e frutta dalla pezzatura adeguata, sani, buoni e facilmente conservabili.  Contemporaneamente la distribuzione organizzata necessita di un prodotto che soddisfi i parametri di consistenza e che non tema il trasporto, le lavorazioni e la frigoconservazione.

Per collocare con più facilità il proprio prodotto sul mercato, spuntare prezzi di vendita superiori ed ottenere così il giusto ritorno economico, è necessario soddisfare tutti questi parametri. Ciò è possibile intervenendo con una strategia di accrescimento frutto che coniughi efficacia d’azione e mantenimento delle proprietà organolettiche.
 

La strategia Biolchim

Grazie all’affidabilità ed alle performance riconosciute dei prodotti Biolchim, è possibile attuare una strategia completa, sicura ed efficace per ottenere frutti dalla pezzatura e qualità elevate. Tale strategia, che non prevede l’impiego di fitoregolatori, è attuabile in tutti i protocolli di coltivazione a residuo zero.
 

Applicazione Fogliare

Per incrementare il calibro dei frutti, senza alterarne la consistenza e la conservabilità, è necessario agire nelle prime fasi post-allegagione con prodotti che stimolino la moltiplicazione delle cellule, favorendo al contempo l’accumulo di calcio nelle pareti cellulari. 

 

Kriss, Folicist® e Nitrocam agiscono in sinergia permettendo di:

  •  promuovere l’ingrossamento dei frutti attraverso la stimolazione del metabolismo della pianta e favorendo la moltiplicazione cellulare; 
  • favorire l’uniformità di pezzatura grazie all’apporto delle sostanze nutritive necessarie alla pianta per sostenere l’accrescimento; 
  • favorire il mantenimento della consistenza irrobustendo le pareti cellulari grazie all’apporto di calcio e di altri elementi nutritivi. 
Nitrocam può essere sostituito con Ligoplex® CA, il quale apporta calcio interamente complessato con ligninsolfonato d’ammonio, in totale assenza di azoto. 


Esperienze di campo

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 25 maggio a 132.334 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy