Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

La parola agli utilizzatori

NPK Original Gold® su vite da vino: i viticoltori esprimono il proprio giudizio sulla soluzione proposta da Compo Expert Italia

Info aziende
compo-original-gol-ciak.png

NPK Original Gold® di Compo Expert Italia

NPK Original Gold®, concime complesso NPK bilanciato, di rapida e completa solubilità, contenente azoto a pronto effetto ed azoto a lenta cessione Isodur®, è il protagonista indiscusso della fertilizzazione della vite da vino, in quanto soddisfa pienamente le esigenze nutritive della pianta.

L’azoto di Isodur®, ad alta efficienza, sotto forma di Isobutilidendiurea, è rilasciato gradualmente nel tempo, in modo da corrispondere perfettamente alle esigenze delle colture limitando le perdite nell’ambiente.

Numerosi studi e sperimentazioni hanno dimostrato in maniera inequivocabile che la concimazione azotata frazionata in due interventi principali in autunno e in primavera consente di assecondare in maniera ottimale il ciclo fisiologico delle piante da frutto migliorando in maniera significativa le rese e la qualità delle produzioni.

Alla ripresa vegetativa le piante attingono le sostanze nutritive necessarie dalle riserve accumulate negli organi legnosi durante il periodo autunnale. L'apporto d'azoto con concimi tradizionali a inizio primavera è poco efficace perché in questo periodo l’attività radicale di assorbimento di nutrienti dal terreno è scarsa, e gran parte dell’azoto apportato viene perso per dilavamento con conseguente rischio di inquinamento ambientale e perdita economica da parte degli agricoltori.

Frazionando la somministrazione di azoto in due interventi con NPK Original Gold®, in autunno ed in primavera, si garantisce alla pianta la giusta quantità di elementi nutritivi per sostenere lo sviluppo dei frutti e il ripristino delle riserve.

Molteplici sono gli effetti di NPK Original Gold®, su vite da vino: migliore distribuzione e aumento del numero dei grappoli per pianta, diminuzione del peso medio per grappolo, aumento del tenore zuccherino, dell’acidità e del colore, maggior contenuto di polifenoli e antociani, mosti con migliore predisposizione a subire processi enologici di invecchiamento, migliori caratteristiche organolettiche dei vini.

A testimonianza di ciò, due aziende agricole descrivono qui di seguito la loro esperienza con NPK Original Gold®.

Società Agricola Dalla Libera di Valdobbiadene (Tv)
15 ettari di vigneto per la produzione di Prosecco di Conegliano Valdobbiadene Docg. Inizialmente la concimazione con NPK Original Gold® veniva fatta solo sui nuovi impianti di 1/2 anni con dosaggi di 80/100 g/pianta; successivamente è stata introdotta anche sui vigneti in produzione, localizzata sottofila alla dose di 3 q/ha, distribuiti per un terzo in post raccolta e per due terzi in primavera nella fase di germogliamento. Questo ci permette di ottenere piante ben bilanciate, con ottime rese e alta qualità.

Guarda il video:

Bersano Vigneti di Nizza Monferrato (At)
230 ettari di vigneto su 10 tenute sparse sul territorio piemontese. L’azienda trasforma i suoi prodotti nella propria cantina di Nizza Monferrato producendo i più importanti Doc piemontesi - Barbera, Freisa, Dolcetto, Grignolino, Ruchè, Nebbiolo, Moscato, Brachetto - che vengono venduti in tutto il mondo.

NPK Original Gold® viene applicato, da 25 anni, in autunno in post raccolta sui vigneti in produzione alla dose di 2-2,5 q/ha come concimazione di restituzione e sui nuovi impianti a partire dal terzo anno. I risultati sono sempre stati soddisfacenti.

Guarda il video:

Scarica la brochure per maggiori informazioni

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 ottobre a 132.663 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy